Stanley Tucci rivela: “Ecco come ho scelto Colin Firth come mio grande amore nel film Supernova”

I due attori, dichiaratamente etero, interpreteranno una coppia gay a bordo di un camper e alle prese con la malattia. Immancabili le polemiche.

Stanley Tucci rivela: “Ecco come ho scelto Colin Firth come mio grande amore nel film Supernova” - supernova 01 - Gay.it
2 min. di lettura

Da tempo si parla di Supernova, film diretto da Harry Macqueen con protagonisti Stanley Tucci e Colin Firth, impegnati in un drama d’amore a tinte LGBT. Dopo lunga attesa, la pellicola verrà presentata domani in anteprima mondiale al San Sebastián International Film Festival, prima di sbarcare al Zurich Film Festival e al London Film Festival, con Tucci e Smith negli abiti di due uomini che stanno insieme da 20 anni, Sam e Tusker, a bordo di un vecchio camper per le strade del Regno Unito.

Tusker soffre di demenza senile, con l’amore nei confronti di Sam che va ad incrociare la malattia. A detta di Deadline, il film potrebbe finalmente presentare due personaggi dichiaratamente gay in una trama che non guarda unicamente alla loro omosessualità. Il quasi 60enne Tucci, 2 mogli, 5 figli e più personaggi gay nel suo passato cinematografico, ha confessato di aver personalmene scelto il proprio partner cinematografico, Firth.

“Nel film ci sono solo queste due persone, ma l’ambientazione fa da sfondo con il suo bellissimo vuoto e i suoi vasti spazi, in contrasto con questo minuscolo camper in cui i due vivono”, ha detto Firth a Deadline. “Sono solo loro due e tutto dipende dai sentimenti di una persona per l’altra. Per tutte le considerazioni e le controversie che il film potrebbe abbracciare, alla fine molte di queste domande riguardano l’amore, ed è questo il vero obiettivo”.

Colin e Stanley si conoscono da tempo, e quando il regista ha presentato lo script a Tucci, quest’ultimo gli ha subito consigliato Colin come suo compagno di set. I due avevano già girato insieme Conspiracy.

“L’ho conosciuto e siamo subito andati d’accordo”, ha rivelato Macqueen ricordando il suo primo incontro con Tucci. “Mi ha detto, ‘Possiamo parlare di chi reciterà al mio fianco? Hai pensato a Colin Firth, potrei fargli avere la sceneggiatura?’. Ovviamente gli ho risposto: “Sarebbe fantastico”. E lui mi ha detto: “Bene, perché gliel’ho data ieri, lui l’ha letta, la adora e vuole conoscerti”.

“Pensavo che la tua sensibilità fosse quella giusta, e ho pensato di aver bisogno di un grande attore con cui farlo, e quell’attore sei tu”, ha detto Tucci a Firth nel provare a convincerlo. “Inoltre, poiché sei mio amico e ci conosciamo così bene, tutto ci porta a questo, a una storia che forse due attori che non si conoscono non potrebbero girare.”

Immancabile la polemica sulla scelta di due attori dichiaratamente eterosessuali nei panni di due personaggi gay.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Taylor Swift per THE TORTURED POETS DEPARTMENT (2024)

Il nuovo album di Taylor Swift: no, non è Patti Smith (ma lei lo sa già)

Musica - Riccardo Conte 22.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

Jonathan Bailey ha capito di essere gay “all’età di 11 anni” - Jonathan Bailey - Gay.it

Jonathan Bailey ha capito di essere gay “all’età di 11 anni”

Culture - Redazione 24.11.23
Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori - cover Oscar 2024 - Gay.it

Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori

Cinema - Federico Boni 11.3.24
Plainclothes, Tom Blyth e Russell Tovey innamorati nel film di Carmen Emmi - Plainclothes - Gay.it

Plainclothes, Tom Blyth e Russell Tovey innamorati nel film di Carmen Emmi

Cinema - Redazione 8.3.24
Rapina e Fuga - Culprits, due papà gay protagonisti della nuova serie crime Disney+ - Culprits 1 - Gay.it

Rapina e Fuga – Culprits, due papà gay protagonisti della nuova serie crime Disney+

Serie Tv - Redazione 8.11.23
Ripley, data d'uscita e primo trailer per la serie con Andrew Scott - Ripley data duscita e primo trailer per la serie con Andrew Scott - Gay.it

Ripley, data d’uscita e primo trailer per la serie con Andrew Scott

Serie Tv - Redazione 23.1.24
Rustin, il film sul celebre attivista LGBTQIA+ è arrivato su Netflix - RSTN 20220808 29938 R f - Gay.it

Rustin, il film sul celebre attivista LGBTQIA+ è arrivato su Netflix

Cinema - Federico Boni 30.11.23
Paul Mescal e la scena di sesso orale con Andrew Scott in Estranei - All of Us Strangers (VIDEO) - All of Us Strangers - Gay.it

Paul Mescal e la scena di sesso orale con Andrew Scott in Estranei – All of Us Strangers (VIDEO)

Cinema - Redazione 26.1.24
Andrew Scott spiega perché non bisognerebbe più usare il termine “apertamente gay” (VIDEO) - 056 S 01960 - Gay.it

Andrew Scott spiega perché non bisognerebbe più usare il termine “apertamente gay” (VIDEO)

Cinema - Redazione 9.1.24