Stanley Tucci: “Ovvio che gli attori etero possono interpretare personaggi gay”

"Un attore è un attore è un attore. Dovresti interpretare persone diverse. Questo è il punto".

ascolta:
0:00
-
0:00
Stanley Tucci: "Ovvio che gli attori etero possono interpretare personaggi gay" - Stanley Tucci - Gay.it
2 min. di lettura

Oggi 62enne, Stanley Tucci ha 5 figli ed è attualmente sposato con Felicity Blunt, sorella dell’attrice Emily Blunt. Due volte nominato ai Golden Globe e una agli Oscar per Amabili resti, Tucci ha preso di petto un argomento a lui molto caro, ovvero quello degli attori eterosessuali che interpretano personaggi omosessuali. Ad Hollywood se ne parla da anni, con tesi contrastanti.

D’altronde Tucci è stato lo strepitoso Nigel ne Il Diavolo Veste Prada, Sean in Burlesque e il compagno di Colin Firth in Supernova. Personaggi omosessuali che il divo non rinnega affatto, come sottolineato a BBC Radio 4.

“Ovviamente credo che vada bene. Sono sempre molto lusingato quando gli uomini gay vengono da me e mi parlano de ‘Il diavolo veste Prada’ o parlano di ‘Supernova’, e dicono che ‘Era così bello’,o ‘Tu lo hai fatto nel modo giusto.’ Perché spesso non è fatto nel modo giusto”. “Un attore è un attore è un attore. Dovresti interpretare persone diverse. Questo è il punto”.

supernova

Parole, quelle di Tucci, che vanno ad ampliare il gigantesco dibattito sul tema, che negli ultimi anni ha visto più e più attori schierarsi a favore dell’una e/o dell’altra tesi.

In tal senso hanno esplicitato opinioni Ian McKellen, Benedict Cumberbatch, Michael UrieRupert Everett, Aaron SorkinAndrew Garfield, Richard E. Grant, Jim Parsons, Troye Sivan, Francesco Scianna da noi intervistato ed Eddie Redmayne, Adam Lambert, Daniel Franzese e Luke Evans.

Tom Hanks, premio Oscar in Philadelphia, ha invece spiazzato, precisando al New Yorker che se il film venisse girato oggi sarebbe giusto lasciare il suo personaggio ad un attore dichiaratamente omosessuale: “Il messaggio di Philadelphia era: non avere paura”,. “Uno dei motivi per cui le persone non avevano paura di quel film è che interpretavo un uomo gay. Adesso siamo oltre e non credo che la gente accetterebbe l’inautenticità di un ragazzo etero che interpreta un personaggio gay. Non è un crimine, non è un capriccio che qualcuno chieda di più da un film nel discorso contemporaneo sull’autenticità”.

Un tema sempre più attuale e divisivo, che vede sempre più attori rivendicare il ruolo della ‘recitazione’, che in quanto tale non dovrebbe essere limitata e/o indirizzata dall’orientamento sessuale.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood Ra Ta Ta

Mahmood vola a Orosei e balla con i cugini il nuovo singolo “Ra Ta Ta” – video

Musica - Luca Diana 15.7.24
Capire il mostro: cosa fare di Alice Munro? - Matteo B Bianchi11 - Gay.it

Capire il mostro: cosa fare di Alice Munro?

Culture - Federico Colombo 15.7.24
Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè) - Kylie Minogue - Gay.it

Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè)

Musica - Federico Boni 15.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Challengers, Josh O'Connor, Mike Faist e la nascita di una tensione omoerotica - Challengers - Gay.it

Challengers, Josh O’Connor, Mike Faist e la nascita di una tensione omoerotica

Cinema - Redazione 30.4.24
I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming - Film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 4.3.24
Whoopi Goldberg aggiorna su Sister Act 3 dopo l'emozionante omaggio a Sister Act 2 per i suoi 30 anni (VIDEO) - Sister Act - Gay.it

Whoopi Goldberg aggiorna su Sister Act 3 dopo l’emozionante omaggio a Sister Act 2 per i suoi 30 anni (VIDEO)

Cinema - Redazione 7.6.24
Tom Hollander sempre in ruoli gay: "Lo sono anche io e sono credibile, ma un attore deve poter far tutto" - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

Tom Hollander sempre in ruoli gay: “Lo sono anche io e sono credibile, ma un attore deve poter far tutto”

Serie Tv - Federico Boni 31.1.24
Oscar 2024, le nomination. Colman Domingo primo attore dichiaratamente gay candidato dopo 25 anni - Oscar 2024 - Gay.it

Oscar 2024, le nomination. Colman Domingo primo attore dichiaratamente gay candidato dopo 25 anni

Cinema - Federico Boni 23.1.24
Jonathan Bailey corre la maratona per i giovani LGBTQ: "Sosteniamoli e cambiamo le loro vite" - Jonathan Bailey - Gay.it

Jonathan Bailey corre la maratona per i giovani LGBTQ: “Sosteniamoli e cambiamo le loro vite”

Culture - Redazione 21.5.24
Oscar 2024, Ryan Gosling in difesa delle escluse Robbie e Gerwig: "Non ci può essere Ken senza Barbie" - Barbie Margot Robbie - Gay.it

Oscar 2024, Ryan Gosling in difesa delle escluse Robbie e Gerwig: “Non ci può essere Ken senza Barbie”

Cinema - Redazione 24.1.24
I film LGBTQIA+ della settimana 1/7 luglio tra tv generalista e streaming - film queer luglio - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 1/7 luglio tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 1.7.24