Taylor Swift lancia petizione pro-Equality Act: “Basta discriminazioni omofobe!”

La popstar è scesa in campo in difesa dei diritti LGBT, inaugurando il Pride Month con un accorato appello politico.

Taylor Swift lancia petizione pro-Equality Act: "Basta discriminazioni omofobe!" - Taylor Swift - Gay.it
2 min. di lettura

Oggi, 1 giugno, si celebra in tutto il mondo l’inizio del mese dell’Orgoglio LGBT, con Taylor Swift che ha approfittato dell’occasione per inviare una lettera al senatore Lamar Alexander.

Attivista LGBT, nonché popstar da decine di milioni di copie vendute, la Swift ha ricordato l’approvazione dell’Equality Act alla Camera, avvenuta due settimane or sono. Il disegno di legge, che andrebbe ad ampliare il Civil Rights Act del 1964, includendo l’identità di genere e l’orientamento sessuale tra le categorie protette dalla discriminazione a livello federale, è ora atteso dalle forche caudine del Senato, dove i repubblicani teleguidati da Donald Trump hanno la maggioranza.

Ho deciso di dare il via al Pride Month scrivendo una lettera a uno dei miei senatori per spiegare quanto fortemente ritenga che l’Equality Act debba essere approvato. Vi esorto a scrivere anche ai vostri senatori. Cercherò le vostre lettere attraverso l’hashtag #lettertomysenator. Mentre non ci sono ancora notizie su quando l’Equality Act andrà al Senato per il voto, sappiamo quanto i politici abbiano bisogno di voti per rimanere in carica. I voti vengono dalle persone. Ebbene la pressione di enormi quantità di persone è un modo importante per spingere i politici verso un cambiamento positivo. Ecco perché ho creato una petizione su change.org per sollecitare il Senato a sostenere l’Equality Act. La mancanza di protezione del nostro Paese per i propri cittadini assicura che le persone LGBTQ debbano vivere nella paura, che le loro vite possano essere capovolte da un datore di lavoro o da un proprietario che è omofobo o transfobico. Il fatto che, legalmente, alcune persone siano completamente in balia dell’odio e del bigottismo degli altri è disgustoso e inaccettabile. Dimostriamo il nostro orgoglio chiedendo che, a livello nazionale, le nostre leggi trattino equamente tutti i nostri cittadini allo stesso modo.

Uno straordinario appello, con tanto di petizione ad hoc, quello della Swift, che ha così pubblicamente sfidato il presidente Donald Trump e i suoi senatori.

https://www.instagram.com/p/ByJzCNZDMgG/?utm_source=ig_embed

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

daniel craig queer guadagnino

Queer: “È fantastico, dura 3 ore e sarà a Venezia”. Luca Guadagnino: “È il film che avevo in testa da 35 anni”

News - Redazione 20.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Grande Fratello, la 18esima edizione si farà e riparte da Alfonso Signorini. L'annuncio video - Alfonso Signorini - Gay.it

Grande Fratello, la 18esima edizione si farà e riparte da Alfonso Signorini. L’annuncio video

Culture - Redazione 21.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi