Terni: Pro Loco sospende show gay, ‘è osceno’

Un rappresentante della Pro Loco di Piediluco, paesino umbro dove si svolgeva un festival, è salito sul palco per imepdire lo svolgimento di uno spettacolo organizzato da Arcigay.

Terni: Pro Loco sospende show gay, 'è osceno' - sanremo drag - Gay.it
< 1 min. di lettura

TERNI – Alcuni soci della Pro Loco di Piediluco, cittadina di origine medievale affacciata sull’omonimo lago in provincia di Terni, in Umbria, hanno impedito che si svolgesse uno spettacolo organizzato dall’Arcigay “Libero io” di Terni e sponsorizzato dalla stessa Pro Loco.
L’associazione culturale “Libero io”, affiliata Arcigay e di cui fa parte lo staff del Camaleonte 88 di Terni, aveva organizzato su richiesta della Pro Loco di Piediluco uno spettacolo di animazione destinato a riempire ben tre serate della Festa delle Acque, in corso a Piediluco e in paesi vicini dal 18 giugno fino al 3 luglio. «La tematica delle tre serate era dichiaratamente gay – precisano i rappresentanti dell’Arcigay locale – nel programma consegnato ai responsabili della Pro Loco infatti era stato esplicitamente scritto “spettacolo di animazione con la partecipazione delle Drag Queen del Muccassassina e con i ragazzi del Gay Village”».
La sera della prima festa programmata, martedì 21 giugno però le cose non sono andate bene. «Poco dopo l’inizio della musica, per l’esattezza al momento dell’entrata sul palco dei primi ballerini, uno dei soci della Proloco è salito sul palco interrompendo lo spettacolo e dichiarando al microfono di fronte agli sguardi attoniti dello staff e del pubblico che si dissociava dalle decisioni prese dalla Proloco che ai suoi occhi risultavano “di pessimo gusto” e che avevano portato uno spettacolo “osceno” del tranquillo comune del ternano aggiungendo testualmente che “se lo avessimo saputo non li avremmo fatti neanche venire”. Qualcuno del pubblico ha poi tentato di far continuare lo spettacolo senza però nessun esito».

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Taiwan, la drag queen Nymphia Wind si esibisce per la presidente uscente Tsai Ing-wen (VIDEO) - Nymphia Wind - Gay.it

Taiwan, la drag queen Nymphia Wind si esibisce per la presidente uscente Tsai Ing-wen (VIDEO)

News - Redazione 17.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

uganda-smug-perde-ricorso-tribunale

Uganda, l’NGO LGBTQIA+ SMUG perde il ricorso in tribunale: operazioni illegali secondo l’Anti Homosexuality Act

News - Francesca Di Feo 25.3.24
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
torino i genitori non accettano l'omosessualità lui tenta il suicidio

Nichelino, coppia gay perseguitata dopo l’unione civile

News - Redazione 22.11.23
Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23