Tokyo 2020, Marta in gol in 5 Olimpiadi: nessuno come lei, icona LGBT del Brasile

Da pochi mesi fidanzata con l'amata Toni Deion Pressley, Marta Vieira da Silva è entrata nella Storia delle Olimpiadi.

Tokyo 2020, Marta in gol in 5 Olimpiadi: nessuno come lei, icona LGBT del Brasile - Marta Vieira da Silva - Gay.it
Marta Vieira da Silva, calciatrice brasiliana, ha riscritto la storia delle Olimpiadi.
2 min. di lettura

Marta Vieira da Silva, calciatrice brasiliana, ha riscritto la storia delle Olimpiadi. Ancor prima della cerimonia di apertura, in onda domani, il calcio ha preso forma a Tokyo, con la nazionale brasiliana femminile che ha esordito battendo 5-0 la Cina. Autrice di una doppietta, Marta è diventata la prima persona in assoluto, uomini compresi, a segnare in cinque Olimpiadi diverse. 3 goal alle Olimpiadi del 2004, 3 goal alle Olimpiadi del 2008, 2 goal alle Olimpiadi del 2012, 2 goal alle Olimpiadi del 2016.

Record epocale applaudito anche da Pelè: “Ciao Marta, in questo momento starai dormendo perché sei dall’altra parte del mondo. Faccio il tifo affinché tu stia sognando ciò che hai fatto qualche ora fa. E a proposito di questo: quanti sogni di altri pensi di aver ispirato? Il tuo è molto di più di un primato personale. È il simbolo della speranza di un mondo migliore, in cui le donne conquistino molto più spazio. Questo momento ispira milioni di atlete, di tante diverse discipline e di ogni parte del mondo, che lottano affinché vengano riconosciuti i loro diritti. Complimenti, tu sei più di una calciatrice, perché con i tuoi piedi aiuti a costruire un mondo migliore“.

Grazie per l’affetto, Rei, e per il tifo che fai per la nostra nazionale!“, ha replicato la calciatrice. “Ora concentrazione totale sulla prossima battaglia“.

Tra le più famose giocatrici nella storia del calcio, a livello individuale Marta ha vinto cinque FIFA Women’s World Player of the Year (dal 2006 al 2010) e un Best FIFA Women’s Player (2018), per un totale di sei affermazioni come miglior giocatrice del mondo.

A inizio 2021 Marta ha annunciato il fidanzamento con l’amata Toni Deion Pressley, 30enne calciatrice americana nonché sua compagna di squadra agli Orlando Pride. Marta è una dei 141 atleti dichiaratamente LGBT+ di queste Olimpiadi, record storico di sempre.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Giorgio Minisini vince l'oro mondiale nel nuoto sincronizzato e contro gli stereotipi di genere - Giorgio Minisini - Gay.it

Giorgio Minisini vince l’oro mondiale nel nuoto sincronizzato e contro gli stereotipi di genere

Corpi - Redazione 8.2.24
comitato-olimpico-atlete-transgender-non-binari

L’esclusione delle persone trans nello sport va contro la salute pubblica: lo studio

Corpi - Francesca Di Feo 20.9.23
Anthony Bowens, il wrestler dichiaratamente gay trionfa davanti a 82.000 fan a Wembley - Anthony Bowens - Gay.it

Anthony Bowens, il wrestler dichiaratamente gay trionfa davanti a 82.000 fan a Wembley

News - Federico Boni 30.8.23
I repubblicani d'America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica - Laurel Hubbard 1 - Gay.it

I repubblicani d’America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica

News - Federico Boni 7.2.24
Lia Thomas trascina in tribunale World Aquatics. È una donna trans e vuole nuotare a livello agonistico - Lia Thomas - Gay.it

Lia Thomas trascina in tribunale World Aquatics. È una donna trans e vuole nuotare a livello agonistico

Corpi - Federico Boni 26.1.24
Tom Daley, il figlio lo accoglie al ritorno dai mondiali vinti. L'emozionante abbraccio (VIDEO) - Tom Daley - Gay.it

Tom Daley, il figlio lo accoglie al ritorno dai mondiali vinti. L’emozionante abbraccio (VIDEO)

Corpi - Redazione 12.2.24
US Open, per la prima volta 2 tenniste dichiaratamente LGBTQIA+ si sono sfidate in un Grande Slam - US Open per la prima volta 2 giocatrici dichiaratamente LGBTQIA si sono sfidate in un Grande Slam - Gay.it

US Open, per la prima volta 2 tenniste dichiaratamente LGBTQIA+ si sono sfidate in un Grande Slam

Corpi - Redazione 4.9.23
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23