Olimpiadi di Tokyo 2020, è record di atleti dichiaratamente LGBT

Le donne sono nettamente più numerose degli uomini, con un margine di 8 a 1. C'è anche l'Italia.

Olimpiadi di Tokyo 2020, è record di atleti dichiaratamente LGBT - tokyo 2020 lgbt - Gay.it
4 min. di lettura

Le Olimpiadi di Tokyo saranno le più dichiaratamente LGBT di sempre. Parola di OutSports, che ha conteggiato tutti gli atleti dichiaratamente LGBT qualitificati per i giochi Olimpici che prenderanno vita tra poco più di una settimana.

Parliamo di almeno 141 atleti gay, lesbiche, bisessuali, transgender, queer e non binari, ovvero più del doppio rispetto a quelli che presero parte ai Giochi di Rio del 2016. Il numero di atleti dichiaratamente LGBTQ presenti a Tokyo sarà maggiore al numero di atleti che hanno partecipato a tutti i precedenti Giochi Olimpici. Una straordinaria e attesa notizia che riflette la crescente accettazione delle persone LGBTQ nel mondo dello sport e nella società stessa. Social media come Instagram hanno offerto a migliaia di atleti una piattaforma dove essere finalmente sè stessi, senza paura alcuna.

Alle Olimpiadi estive del 2012 OutSport conteggiò 23 atleti dichiaratamente LGBT in gara, mentre nel 2016 furono 56. Ora siamo quasi al triplo rispetto a 5 anni fa.

Competere alle Olimpiadi come atleta apertamente gay è piuttosto sorprendente“, ha confessato il nuotatore canadese Markus Thormeyer. Thormeyer gareggiò anche alle Olimpiadi di Rio, nel 2016, ma allora non aveva ancora fatto coming out. “Essere in grado di competere con i migliori al mondo con il mio io autentico nei più grandi giochi multi-sport internazionali che esistono, mostra fino a che punto siamo arrivati ​​con l’inclusione nel mondo dello sport. Spero che partecipando a questi Giochi possa mostrare alla comunità LGBTQ che esistiamo e che possiamo ottenere qualsiasi cosa“.

Quest’anno almeno 25 diversi Paesi saranno rappresentati da almeno un atleta pubblicamente LGBT in 26 sport, compresi i primi storici atleti trans. Gli Stati Uniti hanno il maggior numero di atleti LGBT dichiarati a queste Olimpiadi, superando quota 30. A seguire ci sono Canada (16), Gran Bretagna (15), Paesi Bassi (13), Nuova Zelanda (9), Australia (9) e Brasile (8). Questi numeri comprendono anche gli atleti di ‘riserva’, che andranno a Tokyo con le rispettive nazionali. C’è anche l’Italia, con la nuotatrice Rachele Bruni e la pallavolista Paola Egonu.

Le donne sono nettamente più numerose degli uomini, con un margine di 8 a 1. Lo sport con più atleti dichiarati è il calcio femminile, che vede oltre di 30 giocatrici in campo.

A seguire tutti gli sport che abbracciano almeno un atleta dichiaratamente LGBT alle imminenti Olimpiadi di Tokyo.

3×3 Basketball
Stefanie Dolson (USA)

Basketball
Julie Allemand (Belgium)
Sue Bird (USA)
Paula Ginzo (Spain)
Chelsea Gray (USA)
Brittney Griner (USA)
Sabrina Lozada-Cabbage (Puerto Rico)
Kim Mestdagh (Belgium)
Leilani Mitchell (Australia)
Shaina Pellington (Canada)
Dayshalee Salamán (Puerto Rico)
Breanna Stewart (USA)
Diana Taurasi (USA)
Ann Wauters (Belgium)

BMX Freestyle
Perris Benegas (USA)
Hannah Roberts (USA)
Chelsea Wolfe (USA, reserve)

Boxing
Rashida Ellis (USA)
Kellie Harrington (Ireland)
Michaela Walsh (Ireland)

Canoe Slalom
Evy Leibfarth (USA)
Florence Maheu (Canada)

Cycling
Georgia Simmerling (Canada)

Diving
Tom Daley (Britain)
Anton Down-Jenkins (New Zealand)

Equestrian
Cathrine Dufour (Denmark)
Edward Gal (Netherlands)
Carl Hester (Britain)
Domien Michiels (USA)
Hans Peter Minderhoud (Netherlands)
Nick Wagman (USA, reserve)

Fencing
Astrid Guyart (France)

Field Hockey
Sarah Jones (Britain)
Grace O’Hanlon (New Zealand)
Susannah Townsend (Britain)
Leah Wilkinson (Britain)

Golf
Mel Reid (Britain)
Alena Sharp (Canada)

Handball
Babi Arenhart (Brazil)
Nathalie Hagman (Sweden)
Alexandra Lacrabère (France)

Judo
Amandine Buchard (France)
Tessie Savelkouls (Netherlands)

Marathon
Aoife Cooke (Ireland)

Rowing
Saskia Budgett (Britain, reserve)
Kendall Chase (USA)
Gia Doonan (USA)
Maarten Hurkmans (Netherlands)
Meghan O’Leary (USA)
Ellen Tomek (USA)
Emma Twigg (New Zealand)
Julian Venonsky (USA)

Rugby
Elissa Alarie (Canada)
Britt Benn (Canada)
Kelly Brazier (New Zealand)
Gayle Broughton (New Zealand)
Isadora Cerullo (Brazil)
Megan Jones (Britain)
Alev Kelter (USA)
Ghislaine Landry (Canada)
Kaili Lukan (Canada)
Celia Quansah (Britain)
Kristen Thomas (USA)
Ruby Tui (New Zealand)
Sharni Williams (Australia)
Portia Woodman (New Zealand)

Sailing
Jolanta Ogar (Poland)
Cecilia Carranza Saroli (Argentina)

Shooting
Andri Eleftheriou (Cyprus)
Aleksandra Jarmolińska (Poland)

Skateboarding
Margielyn Didal (Philippines)
Poppy Starr Olsen (Australia)
Alexis Sablone (USA)
Alana Smith (USA)

Soccer
Yenny Acuña Berrios (Chile)
Andressa Alves (Brazil, reserve)
Bárbara Barbosa (Brazil)
Kadeisha Buchanan (Canada)
Marta da Silva (Brazil)
Rachel Daly (Britain)
Tierna Davidson (USA)
Anouk Dekker (Netherlands, reserve)
Christiane Endler (Chile)
Abby Erceg (New Zealand)
Magda Eriksson (Sweden)
Sisca Folkertsma (Netherlands)
Adrianna Franch (USA)
Lina Hurtig (Sweden)
Sam Kerr (Australia)
Fran Kirby (Britain)
Stephanie Labbé (Canada)
Hedvig Lindahl (Sweden)
Chloe Logarzo (Australia)
Erin McLeod (Canada, reserve)
Teagan Micah (Australia)
Vivianne Miedema (Netherlands)
Kelly O’Hara (USA)
Fernanda Pinilla (Chile)
Quinn (Canada)
Megan Rapinoe (USA)
Jill Scott (Britain)
Caroline Seger (Sweden)
Kailen Sheridan (Canada)
Sherida Spitse (Netherlands)
Demi Stokes (Britain)
Carly Telford (Britain)
Daniëlle van de Donk (Netherlands)
Shanice van de Sanden (Netherlands)
Stefanie Van Der Gragt (Netherlands)
Merel van Dongen (Netherlands)
Hannah Wilkinson (New Zealand)
Tameka Yallop (Australia)

Softball
Ally Carda (USA)
Amanda Chidester (USA)
Taylor Edwards (USA, reserve)
Larissa Franklin (Canada)
Haylie McCleney (USA)
Kaia Parnaby (Australia)
Anissa Urtez (Mexico)

Surfing
Silvana Lima (Brazil)
Sofia Mulanovich (Peru)

Swimming
Rachele Bruni (Italy)
Ana Marcela Cunha (Brazil)
Amini Fonua (Tonga)
Mélanie Henique (France)
Ari-Pekka Liukkonen (Finland)
Erica Sullivan (USA)
Markus Thormeyer (Canada)

Taekwondo
Jack Woolley (Ireland)

Tennis
Demi Schuurs (Netherlands)
Sam Stosur (Australia)
Alison van Uytvanck (Belgium)

Track and field
Tom Bosworth (Britain, race walk)
Erica Bougard (USA, heptathlon)
Dutee Chand (India, sprints)
Gabriela DeBues-Stafford (Canada, 1500-meter)
Yulimar Rojas (Venezuela, triple jump)
Raven Saunders (USA, shot put)

Volleyball
Ana Carolina (Brazil)
Douglas Souza (Brazil)
Paola Egonu (Italy)

Weightlifting
Laurel Hubbard (New Zealand)

Wrestling
Kayla Miracle (USA)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Sabrina Salerno, Ruby Sinclair e Milly Carlucci, L'Acchiappa Talenti

La Drag Queen Ruby Sinclair conquista il palco de “L’Acchiappa Talenti”

Culture - Luca Diana 25.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
Roland Garros 2024 al via, ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per l'Open di Francia - Roland Garros 2024 al via ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per lOpen di Francia - Gay.it

Roland Garros 2024 al via, ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per l’Open di Francia

Corpi - Redazione 27.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24

Leggere fa bene

sport-aics-tesseramento-alias

Tesseramento alias nello sport, la svolta di AICS: “Esaltare il valore dello sport come diritto umano”

Corpi - Francesca Di Feo 3.1.24
Europee 2024, intervista a Carolina Morace (M5S): "Pace e diritti, sì alla GPA regolamentata. Atlete trans? È difficile" - Carolina Morace 1 - Gay.it

Europee 2024, intervista a Carolina Morace (M5S): “Pace e diritti, sì alla GPA regolamentata. Atlete trans? È difficile”

News - Federico Boni 13.5.24
Shawn Barber, addio al campione del mondo di salto con l'asta. Aveva solo 29 anni - Shawn Barber - Gay.it

Shawn Barber, addio al campione del mondo di salto con l’asta. Aveva solo 29 anni

Corpi - Redazione 19.1.24
La Lega Nazionale Dilettanti in campo contro l’omofobia: "L'amore per il pallone la batte" - Campagna social contro lomofobia 1200x686 copia - Gay.it

La Lega Nazionale Dilettanti in campo contro l’omofobia: “L’amore per il pallone la batte”

Corpi - Redazione 16.5.24
Martina Navratilova sostiene che le donne trans non possano essere lesbiche - Martina Navratilova - Gay.it

Martina Navratilova sostiene che le donne trans non possano essere lesbiche

Corpi - Redazione 1.12.23
Olimpiadi Parigi 2024, 300.000 preservativi per tutti gli atleti in gara - Olimpiadi profilattici - Gay.it

Olimpiadi Parigi 2024, 300.000 preservativi per tutti gli atleti in gara

Corpi - Redazione 20.3.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24
Rhett Hopkins e Sean Gitchell, la storia dei due atleti universitari follemente innamorati - rhett hopkins sean gitchell 1 scaled e1710858556483 - Gay.it

Rhett Hopkins e Sean Gitchell, la storia dei due atleti universitari follemente innamorati

Culture - Redazione 22.3.24