Treviso Pride: Forza Nuova chiede aiuto al vescovo per fermare la parata

Due esponenti di Forza Nuova, definendosi soldati di Cristo, chiedono al vescovo di Treviso di cancellare il pride.

treviso pride
2 min. di lettura

Il Treviso Pride è fissato per il 29 giugno. Un evento che ha ricevuto anche il patrocinio del Comune, con il percorso orami deciso e migliaia di persone attese. Ma c’è ancora chi pensa di poter bloccare la manifestazione, a poco più di un mese dalla data prevista. A far polemica sono naturalmente alcuni militanti di Forza Nuova, che sperano nel vescovo di Treviso per bloccare il pride. A firmare la lettera inviata direttamente al vescovo sono stati Lorenzo Damiano e Gloria Callarelli. Due candidati del partito di estrema destra alle elezioni europee del prossimi 26 domenica 2019.

Come possa un vescovo eliminare una manifestazione autorizzata da Questura e Comune è un mistero, ma i due candidati omofobi lo spiegano nella lettera, che Treviso Today ha pubblicato interamente. Facendosi portavoce delle molte associazioni cattoliche del trevigiano, Damiano e Callarelli descrivono al vescovo Gianfranco Agostino Gardin il Treviso Pride come un evento drammatico e moralmente discutibile. Realizzato “contro la famiglia naturale e contro la vita“.

L’apocalittica lettera di Forza Nuova contro il Treviso Pride

La lettera al vescovo continua con una descrizione completamente fuorviante sulla parata del 29 giugno. Chiamando in causa come sempre i bambini, i quali potrebbe rimanere confusi alla vista della manifestazione.

Un evento che non rispetta la cultura cristiana e la morale della società ma soprattutto che rischia di scandalizzare e mettere confusione in famiglie e bambini che inevitabilmente potrebbero assistere alla manifestazione. Chiediamo a Lei quale primo cittadino della Chiesa Cattolica della provincia di Treviso, di sostenerci affinché manifestazioni, che già altrove sono state condite da atti osceni e blasfemie, siano vietate nel nostro territorio pubblico.

I soldati di Cristo (come si definiscono loro stessi nella lettera) continuano con la difesa dei bambini. Richiedendo quindi l’intervento divino del vescovo, perché intervenga “per dire no a questi eventi scadenti nelle oscenità e conditi di blasfemia“.

Mentre Forza Nuova si indigna, ancora a inizio maggio il sindaco leghista Mario Conte aveva concesso il patrocinio. Mostrandosi sempre disponibile a combattere per i diritti civili, chiedendo però agli organizzatori una manifestazione sobria e senza eccessi, per rispettare tutte le sensibilità presenti in città.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Il bianco coniglio 21.5.19 - 19:32

Italia catto/ fascista, no Grazie!

Trending

"C'è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+", intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno - Torino Pride 2023 - Gay.it

“C’è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+”, intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno

News - Francesca Di Feo 13.6.24
Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Bridgerton 3 conferma la prima storia d'amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER) - BRIDGERTON 305 Unit 03509R - Gay.it

Bridgerton 3 conferma la prima storia d’amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER)

Serie Tv - Redazione 14.6.24
L'Amante dell'Astronauta, l'amore queer "spudoratamente felice" che abbatte limiti ed etichette - Lamante dellastronauta 05 - Gay.it

L’Amante dell’Astronauta, l’amore queer “spudoratamente felice” che abbatte limiti ed etichette

Cinema - Federico Boni 14.6.24
Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: "È rainbow washing", ma è davvero così? Abbiamo indagato - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO 2 - Gay.it

Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: “È rainbow washing”, ma è davvero così? Abbiamo indagato

News - Francesca Di Feo 14.6.24
Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24

Hai già letto
queste storie?

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
Bledar Dedja sarebbe stato ucciso dopo aver incontrato un 17enne via Grindr

Perché il 17enne ha ucciso il 39enne Bledar Dedja adescato su Grindr e qual è il movente?

News - Redazione Milano 29.2.24