Tunisia, quando un matrimonio gay aumenta l’odio verso la comunità LGBT

La notizia del primo matrimonio gay in Tunisia, in realtà un "errore burocratico", ha scatenato un'ondata di violenza verso gli LGBT.

tunisia
2 min. di lettura

L’omosessualità in Tunisia è punita dal codice penale. Per questo motivo la registrazione all’anagrafe del matrimonio contratto in Francia tra un cittadino francese e uno tunisino è stata oggetto di un’accesa polemica, che non accenna a diminuire. Ma quasi accertato che si è trattato di un errore commesso da chi ha riconosciuto l’unione (non valida giuridicamente) in Tunisia, il Paese è diventato ancora più intollerante nei confronti delle persone LGBT.

La notizia del matrimonio gay, diffusa da tutti i giornali sia nazionali che internazionali, ha scatenato un’ondata di omofobia. I media hanno infatti parlato del primo Stato arabo ad aprire alle nozze tra persone dello stesso sesso. In realtà, spiega un’organizzazione LGBT tunisina, i giornali hanno ampliato la notizia, tanto da interessare anche il ministro degli affari locali Lotfi Zitoun. E ha confermato che non è altro che un errore amministrativo. E che la Tunisia mai riconoscerà le unioni gay.

Il tunisino che ha sposato il compagno aveva richiesto la trascrizione per ottenere un permesso di ricongiungimento familiare. Voleva andare in Franca dal marito. Ora, inoltre, c’è anche il rischio che le indagini sul caso rendano noti i nomi due sposi, mettendoli in pericolo nel caso arrivassero in Tunisia.

L’appello: “Non diffondere la notizia del matrimonio gay in Tunisia”

Mawjoudin, una ONG che opera in Tunisia, il cui nome significa “Noi esistiamo”, ha denunciato l’ascesa di odio nei confronti della comunità LGBT, lanciando l’appello di non trattare la notizia, poiché trattasi fondamentalmente di una fake news.

La trascrizione, ripetono, è un errore amministrativo.

La notizia ha portato a un’ondata di discorsi queerphobic, attacchi e bullismo sulla comunità LGBT. Questo ha messo molti di loro in posizioni compromettenti e pericolose, mentre sono in isolamento. Mawjoudin incoraggia tutti i suoi alleati e partner locali, regionali e internazionali a non condividere le notizie e ad aiutare a minimizzare il danno il più possibile.

Secondo l’associazione, solo con il silenzio sulla questione si potrà tornare alla normalità in Tunisia, sperando quindi nella diminuzione di attacchi omofobi, in un Paese dove la Polizia quasi ogni giorno arresta persone omosessuali ai sensi dell’articolo 226 del codice penale, il quale mette al bando “gli oltraggi alla decenza pubblica”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24

I nostri contenuti
sono diversi

africarivista.it

Mauritius, la Corte Suprema ha depenalizzato l’omosessualità

News - Redazione 6.10.23
uganda-aggressione-attivista

Uganda, attivista per i diritti LGBTQIA+ accoltellato in pieno giorno nei pressi della sua abitazione

News - Francesca Di Feo 4.1.24
africa lgbtiq occidente

Se in Africa vedono la questione LGBTIQ+ come arroganza occidentale e le autocrazie ne approfittano

News - Giuliano Federico 18.10.23
uganda lgbt

L’Uganda e la legge anti-LGBTI, a nulla servono pressioni di USA e Banca Mondiale

News - Giuliano Federico 15.11.23
uganda legge anti gay

Attivisti LGBTQIA+ trascinano l’Uganda in tribunale per la legge “Kill the Gays”

News - Redazione 21.12.23
“Voglio sfondare come Mahmood”, la commovente storia di Feisal, 16 anni, su un barchino dalla Tunisia in Europa

“Voglio sfondare come Mahmood”, la commovente storia di Feisal, 16 anni, su un barchino dalla Tunisia in Europa

Musica - Mandalina Di Biase 12.10.23
Alfredo Foffy e Ro Rio, i due celebri tiktoker si sono sposati. VIDEO - Alfredo Foffy e Ro Rio i due celebri tiktoker si sono sposati - Gay.it

Alfredo Foffy e Ro Rio, i due celebri tiktoker si sono sposati. VIDEO

Culture - Redazione 27.9.23
senegal corpo bruciato presunto gay

Senegal, riesumato e bruciato perché presunto gay e considerato “mezzo uomo e mezzo donna” – VIDEO

News - Giuliano Federico 31.10.23