UCCISO A PARMA, FERMATO L’OMICIDA

Un uomo di 66 anni è stato ucciso la scorsa notte in uno stabile del quartiere Montanara, periferia sud di Parma, e l'omicida - un 40enne - sarebbe già stato assicurato alla giustizia.

UCCISO A PARMA, FERMATO L'OMICIDA - evirato01 1 - Gay.it
2 min. di lettura

PARMA – Un uomo di 66 anni è stato ucciso la scorsa notte in uno stabile del quartiere Montanara, periferia sud di Parma, e l’omicida – un 40enne – sarebbe già stato assicurato alla giustizia, in stato di fermo in attesa della convalida del gip.
Pare che la vittima sia stata colpita violentemente al capo con un oggetto: un raptus o una violenta discussione fra i due sarebbero secondo i primi accertamenti all’origine dell’omicidio.
La vittima è Renato Tincati, 66 anni, artigiano in pensione. Secondo le testimonianze dei vicini era solito assistere persone bisognose, ma è più di un’ipotesi che questi incontri avessero sfondo omosessuale.
Tincati, sposato, un figlio, abitava da solo nell’appartamento in cui è stato ucciso da quando si era separato. L’omicida è Salvatore Lombardo, 41 anni, nato in Germania, manovale senza fissa dimora con diversi precedenti, un ultimo domicilio conosciuto in Sicilia. Si arrangiava facendo piccoli lavori.
I due quasi certamente si sono incontrati in stazione, poi sono andati a casa del pensionato e il litigio sarebbe nato perchè Lombardo pretendeva di passare lì la notte. Lo scontro è diventato violento, Lombardo avrebbe colpito ripetutamente Tincani con un oggetto contundente al capo e poi sarebbe scappato con le chiavi dell’auto della vittima. L’allarme è stato dato dai vicini, allarmati dalle grida, al 112, e i carabinieri sono arrivati verso le 23, trovando Tincani a terra in una pozza di sangue e con segni di strangolamento. Probabilmente non era ancora morto ma ogni tentativo di rianimarlo è stato inutile.
Poi i carabinieri, la cui operazione è stata condotta dal tenente Antonio Savino, sono riusciti a risalire a Lombardo anche perchè è arrivata una telefonata che lo ha segnalato in viale Piacenza, nei pressi della stazione, probabilmente da parte di una persona che sapeva dei rapporti tra i due. L’omicida è stato trovato con i vestiti e le scarpe ancora sporche di sangue, e la sua versione dell’accaduto (“l’ho spinto a terra, l’ho spinto e basta, e ha battuto il capo”), non è stata considerata attendibile. E’ stato portato al carcere e il magistrato ha confermato il fermo trasformandolo in arresto con l’accusa di omicidio volontario.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24
Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron - La bellissima storia di Kenny e Aaron - Gay.it

Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron

Culture - Redazione 29.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24

Continua a leggere

Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo - stella cadente 2 - Gay.it

Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo

News - Redazione Milano 13.11.23
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica - Kenya Cov - Gay.it

Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica

News - Federico Boni 9.11.23
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24
Ambrogino d'Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: "È una porcata" - andrea pucci - Gay.it

Ambrogino d’Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: “È una porcata”

News - Federico Boni 16.11.23
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Morgan: "Devolvo la metà del mio cachet di X Factor a casa di accoglienza LGBTQIA+. Le mie scuse sincere" - Morgan - Gay.it

Morgan: “Devolvo la metà del mio cachet di X Factor a casa di accoglienza LGBTQIA+. Le mie scuse sincere”

News - Redazione 1.9.23
panchina-arcobaleno-cavirago-reggio-emilia

Panchina arcobaleno imbrattata con svastiche e messaggi di odio: “Comunisti bast*rdi, morite”

News - Francesca Di Feo 6.11.23