Uk: abolito il divieto di donare sangue per gay e bisex

Da novembre anche i sudditi della regina gay e bisex potranno donare il sangue, a patto che non abbiano fatto sesso negli ultimi 12 mesi. Cns: "In Italia restrizioni solo in base a comportamento".

Uk: abolito il divieto di donare sangue per gay e bisex - donazioni sangue okBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Uk: abolito il divieto di donare sangue per gay e bisex - donazioni milanoF2 - Gay.it

Da novembre in Gran Bretagna gay e bisex potranno tornare a donare il sangue. Cade così un’odiosa restrizione entrata in vigore negli anni ’80 per cercare di mettere un freno all’epidemia di Aids basandosi su un pregiudizio che si è dimostrato essere falso e sulla difficoltà di avere risultati certi in tempi brevi. Allora, riferisce la Bbc, le analisi non permettevano di stabilire con certezza la presenza nel sangue della malattia. Esisteva una ‘finestra temporale’ all’interno della quale il virus poteva essere presente ma invisibile. Da qui la decisione di vietare a vita la donazione del sangue ad alcune categorie considerate più a rischio, a cominciare dai gay, all’epoca tra i più colpiti dal virus dell’Hiv. I progressi medici nel campo delle analisi del sangue, che hanno ridotto il periodo della ‘finestra temporale’ e il rischio di contagio, hanno però convinto i ministri di Inghilterra, Scozia e Galles che non è più necessario, aprendo la strada al ‘reintegro’ dei gay tra i donatori.

Uk: abolito il divieto di donare sangue per gay e bisex - donazioni milanoF3 - Gay.it

Resta però un limite che appare ancora discriminatorio: i gay e i bisex possono donare il sangue a patto che non abbiano avuto rapporti sessuali negli ultimi 12 mesi. Un tempo troppo lungo e una differenza con i donatori eterosessuali che ad oggi non ha più ragione di esistere.
In Italia "non c’è il bando alle donazioni di sangue per i gay, che la Gran Bretagna ha deciso oggi di eliminare – spiega all’Adnkronos Salute Giuliano Grazzini, direttore generale del Centro nazionale sangue -. La nostra normativa è più liberale, ma anche controllata, perché l’esclusione da noi è collegata a comportamenti ad alto rischio e non all’orientamento sessuale". Grazzini ha poi annunciato a breve una riunione al ministero di un tavolo di esperti, proprio per esaminare la questione. Se in Italia non c’è un bando ‘a vita’ per gay e bisessuali, e la legge fin dagli anni ’90 non discrimina i donatori sulla base dell’orientamento sessuale, ma solo dei comportamenti, negli ultimi anni sono sorte alcune polemiche.

Uk: abolito il divieto di donare sangue per gay e bisex - donazioni milanoBASE - Gay.it

"Legate al fatto che alcuni servizi trasfusionali, come il Policlinico di Milano, adottano un comportamento più selettivo: in pratica – ricorda l’esperto – non accettano donazioni da omosessuali perché li considerano a più alto rischio". "Ebbene, proprio in questi giorni terremo un tavolo con la Direzione generale della prevenzione del ministero della Salute, per fare il punto sulle ultime ricerche e sui dati disponibili, e sottoporre poi al ministro tutto il materiale che abbiamo raccolto". In Italia, precisa Grazzini, i nuovi casi di Aids sono più numerosi fra le persone eterosessuali.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Transgender triptorelina

Germania, approvata legge sull’autodeterminazione: “Le persone trans esistono e meritano riconoscimento”

News - Redazione 15.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24

Leggere fa bene

famiglia omogenitoriale francesca roberta emanuele

Per l’Italia Emanuele non può avere due mamme? Arriva la sentenza di Padova

News - Redazione Milano 30.10.23
foto: il fatto quotidiano

Trans Lives Matter: il movimento trans* si fa sentire ancora più forte

News - Redazione Milano 20.11.23
governo-sunak-lgbtqia

Regno Unito: come la destra del governo Sunak distrugge decenni di progressi LGBTIQ+

News - Francesca Di Feo 23.10.23
Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunità LGBTQIA+ - Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunita LGBTQIA - Gay.it

Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunità LGBTQIA+

Culture - Redazione 8.3.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
Copyright @Danimale_sciolto

Cosa significa decriminalizzare il sex work: oltre lo stigma e la violenza istituzionale

Corpi - Redazione Milano 21.12.23
coppia gay mano nella mano

Perché noi persone queer abbiamo ancora paura a tenerci per mano?

News - Emanuele Bero 6.11.23
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23