Foto

Un week-end romano: i migliori hotel gay-friendly della Capitale

Perché non passare tre giorni in una delle più belle città del mondo?

Un week-end romano: i migliori hotel gay-friendly della Capitale - hotel gay friendly - Gay.it
4 min. di lettura

Natale si avvicina, e nulla è meglio che passare qualche giorno in un città incantevole come Roma… nell’hotel gay-friendly giusto!

La Città Eterna sotto le feste di Natale è un’esperienza unica. La Capitale è una di quelle città che si possono visitare in ogni stagione, perché non perde mai la sua bellezza e ogni fine settimana vengono organizzati eventi imperdibili, sia per la comunità LGBT+ che non. Se una coppia rainbow però ha timore di avere brutte “sorprese” nell’albergo scelto per passare il soggiorno, non ha di che preoccuparsi.

Gay Friendly Italy ha selezionato tre strutture che accolgono e rispettano tutte le coppie, indipendentemente dal loro orientamento sessuale. Inoltre, Roma è una città aperta, e episodi del genere purtroppo ce ne sono ancora ovunque.

I 3 migliori hotel gay-friendly di Roma

Un week-end romano: i migliori hotel gay-friendly della Capitale - vittorio emanuele monument rome rome palace altare della patria 56886 - Gay.itPer questa vacanza romana, partiremo da un hotel elegante, singolare, nel centro della città: l’Hotel Art. Come seconda proposta, invece, Gay Friendly Italy si sposta vicino al Colosseo, in un hotel gay-friendly d’eccellenza: il Second Floor. Infine, andiamo in uno dei quartieri più caratteristici di Roma, Trastevere: Le Case di Luca.

Hotel Art

Tra Piazza di Spagna e Piazza del Popolo, in un palazzo del ‘700, si nasconde un piccolo gioiello. L’hotel Art è il posto giusto per una vacanza nella Capitale dove alternare la cultura e la storia dell’Italia al relax e all’eleganza. Insieme, formano un connubio di emozioni, che vi faranno innamorare di questo luogo. L’hotel è arredato con uno stile innovativo, dove i versi delle poesie vi accompagneranno fino alla vostra stanza, mentre i colori accesi contribuiranno a creare un’atmosfera magica. Ogni ospite avrà una stanza personalizzata, in base alle sue esigenze.

Un week-end romano: i migliori hotel gay-friendly della Capitale - Hotel art gay friendly italy4 - Gay.itQuattro piani di arte, con rifiniture in resina, arredi in legno e cuoio lavorati a mano da artigiani fiorentini. I quadri d’autore realizzati appositamente per l’hotel, la vasca idromassaggio e i locali comuni vi accoglieranno ogni sera, dopo una giornata trascorsa in una meravigliosa città. Vuoi passare il week-end in questo fantastico hotel gay-friendly? Richiedi qui la disponibilità!

Second Floor

Chi è stato a Roma, sarà sicuramente andato al Coming Out, una meta obbligata per i membri della comunità gay. Proprio sopra il più famoso bar romano della Gay Street, si trova il Second Floor. La Gay Street si trova davanti al Colosseo, in via San Giovanni in Laterano. E qui, all’ombra del più importante monumento degli antichi romani, il Second Floor offre una sistemazione in pieno centro, a pochi passi da Via del Corso, dall’Altare della Patria e alle vie dello shopping. Inutile dirlo, è uno dei tanti hotel gay-friendly.

Un week-end romano: i migliori hotel gay-friendly della Capitale - hotel gay friendly secondo floor3 - Gay.itE’ la sistemazione migliore per chi non vuole allontanarsi troppo per passare una serata in centro. Basterà difatti scendere le scale per giungere al ritrovo più apprezzato dalla movida gay. In ogni stagione dell’anno, ogni sera questa via è invasa da turisti e romani per bere e divertirsi in compagnia. Il Second Floor è un boutique hotel, offre ai propri ospiti delle camere arredate con gusto, semplici e moderne allo stesso tempo. Il personale vi fornirà tutte le informazioni utili per visitare la città al meglio, garantendo anche l’intimità e la privacy ad ogni ospite. Grazie alla sua posizione privilegiata, non è facile trovare posto, prenota ora la tua vacanza!

Le Case di Luca

Se invece volete vivere Roma dall’inizio alla fine, Le Case di Luca sono le sistemazioni perfette per voi. Si trovano nel magico e caratteristico quartiere di Trastevere, centro della movida ma anche dei migliori bar e ristoranti, quelli che i turisti non conoscono. Luca propone ai propri ospiti 3 locali indipendenti, accessibili attraverso delle strade private. Il Leopardo, il primo, si trova nel cuore di Trastevere. Un accesso indipendente porta a un monolocale completo di letto matrimoniale, divano-letto, angolo cottura e bagno. La Bonosa invece è un locale arredato in stile Anni ’30, con porcellane e mobilio antichi provenienti dall’Oriente. Anche questo è composto da angolo cucina, letto matrimoniale e doppio divano-letto. Oltre naturalmente al bagno, Tv satellitare e wi-fi. Infine, l’Agata si trova a 500 metri da Campo de’ Fiori. Rispetto alle altre sistemazioni, il locale è dotato di un salotto, un angolo cottura, un bagno e una camera da letto separata.

Un week-end romano: i migliori hotel gay-friendly della Capitale - hotel gay friendly roma1 - Gay.itUn luogo unico, in pieno centro e in un quartiere conosciuto e amato in tutto il mondo. Grazie alla sua posizione, uno dei luoghi migliori per conoscere ed esplorare la città. Prenota ora il tuo viaggio nella vera Roma!

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24

Hai già letto
queste storie?

Rainbow Awards 2023, la 2a edizione dedicata a Michela Murgia. Tra i premiati Elly Schlein, Gualtieri ed Emma Bonino - Rainbow Awards 2023 - Gay.it

Rainbow Awards 2023, la 2a edizione dedicata a Michela Murgia. Tra i premiati Elly Schlein, Gualtieri ed Emma Bonino

Culture - Federico Boni 8.11.23
roma gay

Guida 2024 ai migliori locali gay di Roma

Viaggi - Giorgio Romano Arcuri 1.1.24
Tango Queer Roma: il ballo fluido e liberato dagli stereotipi - maxresdefault - Gay.it

Tango Queer Roma: il ballo fluido e liberato dagli stereotipi

Culture - Emanuele Cellini 3.11.23
Maurice (1987)

FLAG, a Roma il festival della letteratura, della poesia, del cinema e dei media arcobaleno

Culture - Redazione Milano 12.9.23
Florida legge anti-LGBT Gay.it

Roma, il Comune ipotizza corsi LGBTQIA+ nelle scuole. E la destra attacca

News - Redazione 20.10.23
Roma lgbtqia+

Coming Out Day 2023, il comune di Roma celebra la giornata dicendo basta all’omobitransfobia

News - Redazione 10.10.23
Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: "Basta confondere l'identità sessuale dei bambini" - Pro Vita nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma - Gay.it

Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Redazione 22.11.23
"Orgoglio e pregiudizio", a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo - OrgoglioePregiudizio 1920x1080 - Gay.it

“Orgoglio e pregiudizio”, a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo

Cinema - Redazione 22.2.24