Un vescovo della Chiesa di Inghilterra sarà il padrino del Liverpool Pride

"La Chiesa in generale ha bisogno di una svolta sulle questioni di inclusione e di uguaglianza" dice.

Un vescovo della Chiesa di Inghilterra sarà il padrino del Liverpool Pride - reverendo - Gay.it
< 1 min. di lettura

Si chiama Paul Bayes il reverendo, vescovo di Liverpool nonché futuro padrino del Pride di Liverpool in programma per il 29 e il 30 luglio.

Il religioso è infatti un accanito sostenitore dei diritti LGBT e si è più volte apertamente schierato a favore del matrimonio egualitario e contro ogni terapia riparativa dell’omosessualità. Il simbolo di questo Liverpool Pride sarà, come ricordato dallo stesso Bayes, Michael Causer, adolescente ucciso nel 2008 in città per via del suo orientamento sessuale.

Queste le parole del sacerdote: “Ho il privilegio di identificarmi con il contributo del Pride per contrastare i pregiudizi e promuovere la consapevolezza della ricchezza della nostra comunità LGBT. Come cristiano credo davvero che Gesù voglia una comunità in cui tutti siano inclusi e liberi dalla paura”.

Un vescovo della Chiesa di Inghilterra sarà il padrino del Liverpool Pride - liverpool pride 2 - Gay.it

La volontà e i suoi obiettivi sono molto chiari: lavorare per una Chiesa migliore. “La Chiesa cristiana ha bisogno di una svolta sulle questioni di inclusione e di uguaglianza. Io stesso mi sto battendo per l’inclusione delle persone LGBT e tutti i cristiani dovrebbero concordare sul fatto che l’omofobia e i crimini di odio sono malvagi e devono essere condannati”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Nayo Deen 15.7.17 - 14:02

le religioni non sono altro che una collezione di cazzate e superstizioni... e i religiosi sono o dei truffatori o degli imbecilli che si autoilludono... se adesso questo si aspetta che bastino 2 parole per dimenticare come si è comportata la chiesa nel passato... esso si sbaglia, in verità anche nel caso la chiesa per assurdo fosse stata dalla parte dei diritti gay, la cosa migliore sarebbe comunque stata evitarla come la peste, ed evitare i prelati e tutto ciò che ci gira attorno, perché la chiesa in quanto istituzione religiosa non solo è tossica ma è anche inutile ed errata... nel mondo moderno gli accadimenti, i fenomeni si spiegano con l'osservazione, con il metodo scientifico e con la scienza... non certo con le preghiere, e non certo dando credito a cretini dal cappello buffo e dai vestitini stucchevoli.

    Avatar
    annibale 4.8.17 - 13:10

    Quel cosiddetto vescovo non è un vescovo dell' unica Chiesa, la Chiesa Cattolica. Quello é un membro della cosiddetta Chiesa d'Inghilterra, fondata dal re Enrico VIII perché il Papa non gli dava la licenza di divorziare dalla moglie per trombarsi tranquillamente Anna Bolena. Quella non è la Chiesa cattolica, ma una delle tante sigle eretiche che girano per il mondo

Trending

Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24
Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l'arrivo di una storia d'amore queer - BRIDGERTON 302 Unit 00627R - Gay.it

Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l’arrivo di una storia d’amore queer

Serie Tv - Redazione 16.5.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Photo: Rogelio V. Solis

ll Parlamento inglese accoglie il primo panel per la tutela dellə bambinə trans*

News - Redazione Milano 7.2.24
alan turing biografia gay

Alan Turing, finalmente una statua celebrativa al Kings College di Cambridge ma è polemica sul risultato finale

Culture - Redazione 31.1.24
giornata-internazionale-della-visibilita-transgender

Un terzo degli studenti si dichiara LGBTQIA+

News - Redazione 30.1.24
Credit: Steve Russell

Cosa è cambiato per lə bambinə trans* nel Regno Unito

News - Redazione Milano 22.12.23
Stephen Fry e la pelle dell'orso

Stephen Fry contro i colbacchi delle guardie reali inglesi realizzati con pelliccia d’orso

News - Redazione 12.1.24
liz truss diritti lgbtq rights

Regno Unito, l’ex premier Liz Truss vuole vietare la transizione di genere ai minori di 18 anni

News - Redazione 4.12.23
rishi sunak transfobico

Regno Unito, il premier Rishi Sunak torna alla carica contro la comunità trans

News - Francesca Di Feo 6.12.23
Foto di Jamie Mccartney

Il Museo della Vagina include anche le persone trans*

Culture - Redazione Milano 18.1.24