Video

Virginia Raffaele e il bellissimo monologo contro l’omobitransfobia a Colpo di Luna – VIDEO

Straordinario ritorno per la poetessa trans inventata dall’attrice: “Ciò che si odia si impara ad amare”.

ascolta:
0:00
-
0:00
2 min. di lettura

Un ritorno a lungo atteso. Venerdì sera Virginia Raffaele è tornata a vestire gli abiti dell’iconica Paula Gilberta Do Mar, poetessa transessuale che da anni non si vedeva in tv. Nel corso di Colpo di Luna, suo splendido one woman show in cui l’attrice ha imitato splendidamente personaggi come Patty Pravo, Bianca Berlinguer, Barbara Alberti e Beatrice Venezi, Raffaele ha resuscitato Paula Gilberta Do Mar per affidarle un potentissimo monologo contro l’omobitransfobia.

“Se tu dici Gilberto, io dico Paula”, precisa Do Mar, per poi cedere ad Anna Oxa e ad Un’emozione da Poco. Ed è qui, quando intona “una parola detta piano basta già”, che dal pubblico qualcuno le grida “fr*cio”, suscitando la sua furente reazione.

“E io non vedo più la realtà. Non vedo più a che punto sta, la netta differenza tra l’essere me stessa e la più stupida ignoranza. Chi mi vede diversa si crede normale? Mi hanno detto di tutto. Mi hanno chiamata animale. Papà, guardami qua! Non sono più nascosta sono realtà! Quante volte hai pregato chiedendo al tuo Dio che io fossi diversa, che non fossi più tuo. Rossetto, profumo, le gonne più corte, Gilberto, perché non hai trovato la morte? Sono stata spezzata nella voglia di vita. Ma mi sono aggiustata, mi sono capita. Ciò che si rompe si può riparare. Ciò che si odia si impara ad amare. Mi chiamo Paula Gilberta Do Mar, sono poesia, voi dite la vostra che io ho detto la mia”.

Virginia Raffaele e il bellissimo monologo contro l’omobitransfobia a Colpo di Luna - VIDEO - Virginia Raffaele e Paula Gilberta Do Mar - Gay.it

I colori dell’arcobaleno inondano lo studio alle spalle di Virginia, travolta da più che doverosi e meritati applausi. Già nel 2017, su Rai2 con il suo precedente one woman show Facciamo che io ero, Raffaele si era concessa alcune parole per celebrare la giornata mondiale contro l’omobitransfobia. “Ora, in un Paese come questo, devastato dalla crisi economica, dalla permanente instabilità politica che deve fronteggiare terremoti, affrontare il dramma del lavoro, resistere ad Equitalia, ancora si ha la testa, si ha lo spirito e si trovano le energie per avere paura di chi vuole amarsi semplicemente come gli pare. Ma è mai possibile? Forse tra tutte le paure questa è la più stupida“, disse all’epoca.

7 anni dopo il bis, ancor più potente e quanto mai attuale. Perché dinanzi ad una Rai sempre più “melonizzata” c’è ancora chi ha il coraggio e la forza di mantenere la schiena dritta, ironizzando sui potenti e parodiando i loro amici, senza obbligatoriamente autocensurarsi, continuando ad indossare la propria arte senza compromesso alcuno.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Roberto Vannacci accusato di istigazione all'odio e difeso dalla Lega di Salvini

“Vannacci ha istigato all’odio razziale” l’accusa, la Lega di Salvini lo difende

News - Redazione Milano 26.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Tutte le serie LGBTQIA+ cancellate nel 2023 - serie cancellate 2023 - Gay.it

Tutte le serie LGBTQIA+ cancellate nel 2023

Serie Tv - Federico Boni 20.12.23
Sanremo 2024 - Classifica seconda serata (50% televoto - 50% giuria delle radio) - Geolier, Irama, Annalisa, Loredana Bertè, Mahmood

Sanremo 2024, la top five della seconda serata: Geolier, Irama e Annalisa sul podio

Musica - Luca Diana 8.2.24
Luciana Littizzetto e la commovente lettera a Giovanni, 13enne suicida a causa del bullismo omofobo. VIDEO - Luciana Littizzetto - Gay.it

Luciana Littizzetto e la commovente lettera a Giovanni, 13enne suicida a causa del bullismo omofobo. VIDEO

Culture - Redazione 20.11.23
Lukasz Zarazowski

Lukasz Zarazowski, chi è il modello sulla bocca di tuttə?

Culture - Luca Diana 13.1.24
Lost Boys & Fairies, prime immagini dalla nuova serie LGBTQIA+ della BBC - Lost Boys Fairies Gabriel SION DANIEL YOUNG Andy FRA FEE - Gay.it

Lost Boys & Fairies, prime immagini dalla nuova serie LGBTQIA+ della BBC

Serie Tv - Federico Boni 3.10.23
Rosanna Fratello, Grande Fratello (2)

Grande Fratello, “Se t’amo t’amo” di Rosanna Fratello è virale sui social!

Culture - Luca Diana 25.1.24
Palm Royale, prime immagini della serie con Ricky Martin protagonista - Ricky Martin in Palm Royale - Gay.it

Palm Royale, prime immagini della serie con Ricky Martin protagonista

Serie Tv - Redazione 13.12.23
BigMama, Striscia la notizia

Sanremo 2024, Striscia la Notizia paragona BigMama a Ursula ed è polemica: “Bullismo e body shaming”

Musica - Redazione 7.2.24