Washington: ancora sì a nozze gay, la governatrice festeggia

Anche la Camera ha approvato la legge cheistituisce il matrimonio tra persone dello stesso sesso nello Stato di Washington. Sicura la firma della governatrice. Arcigay: "Media e politici tacciono"

Washington: ancora sì a nozze gay, la governatrice festeggia - washington cameraBASE - Gay.it
3 min. di lettura

Washington: ancora sì a nozze gay, la governatrice festeggia - washington cameraF2 - Gay.it

Ancora una vittoria, e questa volta quella definitiva, per la comunità gay dello Stato di Washington: è stato approvato, infatti, il disegno di legge che legalizza i matrimoni tra persone dello stesso sesso, passato anche dal vaglio della Camera dopo aver superato lo scoglio più difficile, il Senato. Adesso manca solo la firma del governatore, la democratica Christine Gregoire (in foto mentre festeggia il voto alla Camera), che dovrà esprimersi entro 5 giorni, ma che ha già più volte espresso parere favorevole sulla legge. Dopo la firma della Gregoire dovranno passare 90 giorni prima che la legge diventi operativa, ma le associazioni contrarie possono raccogliere, intanto, le firme necessarie per portare la legge al referendum che si terrebbe in contemporanea alle elezioni di novembre, com’è successo per la californiana Proposition 8 approvata da un referendum mentre Obama conquistava gli Usa.

Washington: ancora sì a nozze gay, la governatrice festeggia - washington cameraF1 - Gay.it

Se non verranno raccolte le firme sufficienti, le coppie gay di Washington potranno iniziare a sposarsi già a giugno, ad un anno esatto dalla legalizzazione del matrimonio gay a New York. Washington diventa così il settimo stato a permettere alle coppie dello stesso sesso di sposarsi dopo New York, appunto, Massachusetts, Connecticut, Iowa, New Hampshire e Vermont, oltre al District of Columbia della capitale Washington (cosa diversa dallo Stato di Washington). Su questa strada sembra inoltre in arrivo anche il New Jersey. La California, intanto, dopo la sentenza di ieri, si prepara a portare la questione alla Corte Suprema degli Stati Uniti, dove secondo quanto affermano diversi esperti l’ago della bilancia potrebbe essere il giudice Anthony Kennedy, che è nato proprio in California. In passato il giudice Kennedy ha operato in favore della protezione di alcuni importanti diritti degli omosessuali, ma non ha mai dichiarato pubblicamente il suo pensiero sul matrimonio gay.

Washington: ancora sì a nozze gay, la governatrice festeggia - washington cameraF3 - Gay.it

"La svolta in California per le nozze tra persone dello stesso sesso, la notizia che lo Stato di Washington ha approvato definitivamente un disegno di legge che legalizza i matrimoni gay, il sì del Consiglio regionale del Veneto alla lotta a omofobia e discriminazioni verso gli omosessuali: tutte notizie che in Italia sono state praticamente ignorate dalla stampa e dal dibattito politico" denuncia Arcigay in una nota. "Tacciono i politici, di solito proattivi all’argomento, non parlano i giuristi e sono silenti gli omofobi di ogni fede – commenta il presidente di Arcigay, Paolo Patanè -. Queste notizie straordinarie non hanno avuto la dignità neppure di un micro-commento, di un rimando in prima pagina o, che ne so, di un editorialucolo, se escludiamo l’ottimo lavoro di informazione delle agenzie, dei media di settore, dei blogger indipendenti o di privati cittadini sui social network".

Washington: ancora sì a nozze gay, la governatrice festeggia - washington cameraF4 - Gay.it

"E tutte le novità presentate meritano un doveroso approfondimento e ampia copertura, per le novità che portano nel dibattito sui diritti civili e umani e per l’int – spiega il presidente dell’associazione gay – eresse collettivo di cui sono oggettivamente portatrici". "Il sistema Italia, ancora una volta, dimostra di non saper cogliere, e bellamente ignora – conclude Patanè -. Un Paese che non anticipa e analizza il presente per pianificare il futuro resta un Paese vergognosamente ancorato al passato. E senza futuro. Lo stesso futuro che ci chiede con sempre maggior insistenza i matrimoni tra persone dello stesso sesso e, finalmente, una lotta senza quartiere alla discriminazione di omosessuali e trans".

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24

Leggere fa bene

Giocattoli gender neutral

Finalmente arriva la sezione per giocattoli gender neutral

News - Redazione Milano 4.1.24
come costituire le unioni civili in italia

Lettonia, le unioni civili sono diventate legge

News - Redazione 10.11.23
Il caso di Matthew Shepard: ecco perché la sua morte svegliò l'America omofoba - matthew shepard omicide - Gay.it

Il caso di Matthew Shepard: ecco perché la sua morte svegliò l’America omofoba

News - Edoardo 12.10.23
eredita berlusconi marta fascina unioni civili

Eredità Berlusconi, con l’unione civile Marta Fascina può restare ad Arcore ma Silvio voleva cancellare la legge Cirinnà

News - Redazione Milano 20.11.23
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
mappa centri lgbtig unar

Ecco la mappa dei centri di accoglienza e di servizi LGBTIQ+

News - Francesca Di Feo 19.9.23
texas-giudice-matrimoni-gay

Texas, una giudice si rifiuta di celebrare i matrimoni gay dal 2016: il caso alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 23.10.23
Alessandro Cecchi Paone sposa Simone Antolini il 22 dicembre. Il sindaco di Napoli officerà l’unione civile - Alessandro Cecchi Paone sposa Simone Antolini - Gay.it

Alessandro Cecchi Paone sposa Simone Antolini il 22 dicembre. Il sindaco di Napoli officerà l’unione civile

Culture - Redazione 3.11.23