Wilson Cruz e l’omofobia vissuta a scuola: “Ogni giorno mi chiamavano fr*cio”

"I 4 amici gay che avevo a scuola mi hanno salvato la vita. Ci siamo salvati la vita a vicenda".

ascolta:
0:00
-
0:00
Wilson Cruz e l'omofobia vissuta a scuola: "Ogni giorno mi chiamavano fr*cio" - Wilson Cruz - Gay.it
2 min. di lettura

49enne attore statunitense, celebre ufficiale medico Hugh Culber a bordo della USS Discovery in Star Trek: Discovery nonché Dennis Vasquez nella serie Tredici, Wilson Cruz è tornato a parlare dell’omofobia vissuta in tenera età, tra gli anni ’80 e ’90.

Intervistato da Variety, Cruz è tornato a quegli anni di bullismo scolastico, in quanto presidente di GLSEN, organizzazione americana che lavora per porre fine alla discriminazione, alle molestie e al bullismo basati sull’orientamento sessuale, l’identità di genere e l’espressione di genere e per promuovere l’inclusione culturale LGBT e la consapevolezza nelle scuole primarie e secondarie. Nuova vicepresidente, la giornalista Imara Jones.

Non so nemmeno come fosse non essere vittima di bullismo. Sono stato chiamato fr*cio ogni giorno. Ero arrivato al punto in cui nemmeno li sentivo più“, ha rivelato Wilson.

Sono andato al liceo tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90, prima che ci fossero alleanze gay-etero. L’unico modo per finire la scuola era quello di stare con i miei migliori amici, ovvero gli altri quattro ragazzi gay che conoscevo a scuola. Grazie a loro sapevo che c’era qualcuno che potesse riflettere la mia esperienza, farmi sentire come se non fossi anormale. Mi hanno salvato la vita. Ci siamo salvati la vita a vicenda. Ogni studente dovrebbe avere la possibilità di avere la migliore esperienza possibile a scuola dove poter imparare e sentirsi più supportato. Nessuno dovrebbe sentirsi come se dovesse uscire da lì il prima possibile, per salvarsi la pelle. Se ritieni che le nostre scuole siano il luogo di cui i nostri studenti hanno bisogno per sentirsi al sicuro, questa è l’organizzazione che dovrai sostenere“.

Wilson Cruz e Imara Jones sono leader e attivisti incredibili che hanno svolto un lavoro straordinario e di grande impatto per trasformare GLSEN negli ultimi anni“, ha dichiarato la direttrice esecutive di GLSEN Melanie Willingham-Jaggers in una nota. Siamo onorati di avere entrambi insieme a noi, mentre GLSEN apre un nuovo capitolo, e siamo orgogliosi di avere una leadership che rifletta i valori, il potere e la meravigliosa diversità della comunità LGBTQ+. Insieme, ci alzeremo per i giovani LGBTQ+ in tutto il pPaese e combatteremo contro coloro che cercano di cancellarli“.

Wilson, che ha preso parte anche alla bellissima docuserie Visible: Out on Television, tutta dedicata alla rappresentazione e alla visibilità LGBTQIA+ sul piccolo schermo, è attualmente sul set di Mother of the Bride, nuovo film di Mark Waters, regista di Mean Girls.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Taylor Swift per THE TORTURED POETS DEPARTMENT (2024)

Il nuovo album di Taylor Swift: no, non è Patti Smith (ma lei lo sa già)

Musica - Riccardo Conte 22.4.24
Justin Bieber Jaden Smith

Il video del corpo a corpo d’amore tra Justin Bieber e Jaden Smith infiamma gli animi e scatena gli omofobi

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele - Prisma - Gay.it

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele

Serie Tv - Redazione 22.4.24
Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Nuovo Olimpo, parla Andrea Di Luigi: “Da etero nessun problema con un ruolo gay, l’amore è universale” - Andrea Di Luigi - Gay.it

Nuovo Olimpo, parla Andrea Di Luigi: “Da etero nessun problema con un ruolo gay, l’amore è universale”

Cinema - Redazione 13.11.23
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23
Uncoupled 2, dopo Netflix la serie con Neil Patrick Harris viene cancellata anche da Showtime - Uncoupled - Gay.it

Uncoupled 2, dopo Netflix la serie con Neil Patrick Harris viene cancellata anche da Showtime

Serie Tv - Redazione 22.3.24
Eric McCormack di Will and Grace difende gli attori etero che interpretano personaggi gay - Will and Grace - Gay.it

Eric McCormack di Will and Grace difende gli attori etero che interpretano personaggi gay

Serie Tv - Redazione 19.3.24
Supersex, Mario Pirrello è Franco Caracciolo, sorella Bandiera nonché grande amico di Rocco Siffredi - Supersex Franco Caracciolo - Gay.it

Supersex, Mario Pirrello è Franco Caracciolo, sorella Bandiera nonché grande amico di Rocco Siffredi

Serie Tv - Federico Boni 7.3.24
Matteo Bassetti vs. Fedez: "Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical" - fedez matteo bassetti - Gay.it

Matteo Bassetti vs. Fedez: “Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical”

News - Federico Boni 31.10.23
100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore - roberto vannacci - Gay.it

100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore

News - Redazione 7.12.23