American Horror Story di nuovo bollente: Colton Haynes ed Evan Peters

Cult, ultima reincarnazione della serie tv creata da Ryan Murphy e Brad Falchuk, ci regala una nuova scena di sesso gay che coinvolge, ovviamente, Colton Haynes.

Facebook Twitter Messenger Whatsapp

Con l’entrata di Colton Haynes nel cast, AHS sta seducendo il suo pubblico gay con alcune delle scene più intense dell’anno.

Dopo aver fatto ufficialmente coming out lo nel 2016, Colton Haynes sta portando la propria sessualità sul piccolo schermo. Già nella serie ormonale sui lupi mannari Teen Wolf, l’attore aveva salutato positivamente lo sviluppo gay del proprio personaggio. Con American Horror Story la star di Arrow è protagonista di alcuni secondi bollenti.

Il suo personaggio in AHS: Cult, il detective gay Jack Samuels, si era già cimentato in un brusco rapporto su un tavolo con l’altro personaggio omosessuale della serie, interpretato da Billy Eichner. Ora a sorpresa arriva anche un rapporto completo con Evan Peters, volto storico della serie antologica dell’orrore.

Una clip che vale lo spoiler.

Ti suggeriamo anche 

Relazione tra due attivi: è possibile?

Attualità

Legge contro l’Omotransfobia, la risposta delle associazioni LGBT al testo base

La comunità LGBT compatta a sostegno della legge contro l'omotransfobia. Pioggia di consensi e un'unica richiesta: "Legge subito ma nessun passo indietro".

di Federico Boni