Alessandro Zan vs. Ostellari: ‘dismetta la casacca di partito e sia figura super partes’

Alessandro Zan non accetta che una legge di civiltà e di tutela sia bloccata da una presa di posizione ideologica.

alessandro zan
Alessandro Zan contro Ostellari.
2 min. di lettura

Ha creato inevitabili malumori l’ennesimo stop di ieri alle legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo in Commissione Giustizia del Senato. Ancora una volta, i lavori al ddl Zan sono stati bloccati, tra l’esultanza di personaggi come Pillon e la delusione della comunità LGBT. E in particolare del relatore della legge, Alessandro Zan. 

Lo sfogo di Alessandro Zan: “Ostellari sia super partes”

In un comunicato, il deputato del Partito Democratico ha manifestato tutta la sua contrarietà all’ostruzionismo portato avanti dalla Lega, che guida la commissione di Palazzo Madama in cui il ddl è chiuso in un cassetto.

Ed è proprio al presidente, il senatore Ostellari, a cui Alessandro Zan si rivolge, chiedendo di essere super partes, poiché è chiaro a tutti che con la sua approvazione, il dialogo sul ddl potrebbe ripartire ed essere calendarizzato.

Alessandro Zan parla dell’ennesimo tentativo leghista di bloccare l’iter della legge, e chiede “Ostellari sia finalmente super partes“.

Dopo la mancata convocazione della scorsa settimana, per l’ennesima volta è stato sconvocato l’Ufficio di Presidenza della Commissione Giustizia al Senato, chiamato a decidere sulla calendarizzazione della legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo.

La Lega, tramite il Presidente Ostellari, non può però continuare a tenere in ostaggio un’intera Commissione per una presa di posizione ideologica, solo per non incardinare la discussione di questo provvedimento necessario: nelle sue funzioni di Presidente di Commissione, Ostellari dismetta la casacca di partito e sia figura super partes, come il suo ruolo istituzionale impone.

Auspico quindi che al più presto sia finalmente convocato l’Ufficio di Presidenza e sia data alla Commissione e al Senato la possibilità di esprimersi con il voto su una legge di civiltà, già approvata alla Camera con un’ampia maggioranza, che deve ora continuare il suo iter di approvazione. La Lega, con questi tentativi di insabbiamento, sta facendo perdere tempo prezioso al Parlamento.

E Zan ha ragione: sono il presidente e l’ufficio di presidenza (composto da Presidente, da due Vice Presidenti e da due Segretari) a decidere “il programma e il calendario dei lavori della Commissione”, quindi l’ultima parola spetterebbe al presidente Ostellari, il quale però ha preferito non procedere. 

Ma ormai è chiaro a tutti: l’obiettivo della Lega è quello di rimandare il più possibile i lavori sul ddl Zan, lasciandolo chiuso in un cassetto, come avvenuto per la vecchia legge Scalfarotto, rimaneggiata e rinviata decine e decine di volte, ed infine dimenticata.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Stefano Lani 31.3.21 - 12:33

Piu' che altro serviva una parola di Draghi sull'argomento che non c'e' mai stata, dovrebbe essere istintivo in una persona, nonostante tutto.

Trending

Cristian Imparato, Io Canto Family 2024

Cristian Imparato ospite a “Io Canto Family”: com’è cambiato negli anni?

Culture - Luca Diana 11.6.24
Break The Code Tour, Nemo arriva in Italia. Ecco dove e quando - Break The Code Tour Nemo arriva in Italia - Gay.it

Break The Code Tour, Nemo arriva in Italia. Ecco dove e quando

Musica - Redazione 13.6.24
Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: "Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni" - Pride Croisette 2 - Gay.it

Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: “Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni”

News - Federico Boni 12.6.24
The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore - The Room Next Door di Pedro Almodovar - Gay.it

The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore

Cinema - Redazione 13.6.24
Sanremo 2025, parla Carlo Conti: "Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival" - Carlo Conti - Gay.it

Sanremo 2025, parla Carlo Conti: “Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival”

Culture - Redazione 13.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24

Hai già letto
queste storie?

romania-unioni-civili

Romania in ritardo sul riconoscimento delle coppie omo, cresce l’estrema destra: l’allarme dellə attivistə

News - Francesca Di Feo 18.12.23
meloni orban

L’ascesa delle ultradestre e dei movimenti anti-LGBTQIA+ spiegata in 5 punti fondamentali

News - Francesca Di Feo 29.5.24
Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
burocrazia unioni civili, guida alle top location per unioni civili in puglia

Grecia, il premier Mitsotakis annuncia il disegno di legge sul matrimonio egualitario

News - Redazione 12.1.24
tweet transfobico casa editrice libertà di parola rowling

J.K. Rowling attacca la nuova legge scozzese contro l’omobitransfobia: “Arrestatemi”. E il premier inglese è con lei

News - Federico Boni 2.4.24
Nemo replica a Vannacci: “Come può una gonna, un pezzo di stoffa, nauseare qualcuno?" - Nemo - Gay.it

Nemo replica a Vannacci: “Come può una gonna, un pezzo di stoffa, nauseare qualcuno?”

Musica - Redazione 4.6.24
meloni-gpa-reato-universale-prodotti-da-banco

“L’utero in affitto una pratica disumana”, Meloni torna ad attaccare la GPA

News - Francesca Di Feo 12.4.24
iran-comunita-lgbtqia-cordoglio-ue-raisi

Iran, l’indignazione della comunità LGBTQIA+ per il cordoglio dell’UE alla morte di Ebrahim Raisi

News - Francesca Di Feo 30.5.24