Anche Alitalia diventa rainbow per il Pride, delirio omofobo sui social

La mossa della compagnia aerea non è piaciuta a qualche utente, che però ribatte colpo su colpo.

alitalia
< 1 min. di lettura

Nel mese del Pride Alitalia ha temporaneamente sostituito nel logo il tricolore con l’arcobaleno ed è stata subito rissa su Facebook.

Ormai si sa che molte aziende fanno a gara per dimostrarsi più friendly agli occhi della comunità LGBTI durante il periodo dei Pride e ricordare ai propri clienti che esistono inserendosi nel discorso pubblico. Anche Alitalia, nonostante sia attanagliata dalla crisi, ha scelto di vestirsi d’arcobaleno.

Sulle pagine ufficiali sui social network (non tutte a dire il vero, solo Facebook e Twitter), l’ex compagnia di bandiera ha scelto di utilizzare momentaneamente una versione modificata del logo, che non prevedesse più il tricolore ma l’arcobaleno. È proprio il caso di dire “Apriti cielo!”.

Sulla pagina ufficiale dell’azienda hanno cominciato a piovere i commenti omofobici più disparati, dall’evergreen “Sono orgogliosamente etero, aspetto che facciate un logo per i tombeur de femmes”, all’immancabile denuncia di “ideologia gender”. E ancora rancorosi messaggi di “Buon fallimento”, allusioni omofobiche “Voi siete esperti in certe cose” e molti altri.

Sarà pinkwashing? Sarà l’evidenza di un sostegno sostanziale dei diritti LGBT? Non lo sappiamo, ciò che sappiamo è che questa decisione, presa da Alitalia con contezza dei rischi e pur in un momento di difficoltà del gruppo, ha fatto schiumare gli omofobi e questo non può che farci piacere.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
L'Amante dell'Astronauta, l'amore queer "spudoratamente felice" che abbatte limiti ed etichette - Lamante dellastronauta 05 - Gay.it

L’Amante dell’Astronauta, l’amore queer “spudoratamente felice” che abbatte limiti ed etichette

Cinema - Federico Boni 14.6.24
Bridgerton 3 conferma la prima storia d'amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER) - BRIDGERTON 305 Unit 03509R - Gay.it

Bridgerton 3 conferma la prima storia d’amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER)

Serie Tv - Redazione 14.6.24
Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24
Aggressione Ragazzo Gay Milano Piazza Diaz

Milano, ragazzo di 22 anni accoltellato in pieno centro perché gay

News - Redazione Milano 19.5.24
Insulti a Carolina Morace dopo l'annuncio della candidatura alle europee: "Pedofila devi stare in carcere" - Carolina Morace - Gay.it

Insulti a Carolina Morace dopo l’annuncio della candidatura alle europee: “Pedofila devi stare in carcere”

News - Redazione 2.5.24
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Monsignor Cozzoli e il vicepresidente Cei in difesa di Papa Francesco: "Non è omofobo, si riferiva a preti gay con compartimenti scorretti" (VIDEO) - Monsignor Cozzoli - Gay.it

Monsignor Cozzoli e il vicepresidente Cei in difesa di Papa Francesco: “Non è omofobo, si riferiva a preti gay con compartimenti scorretti” (VIDEO)

News - Redazione 29.5.24
Allarme Social Media, le principali piattaforme non riescono a garantire la sicurezza delle persone LGBTQ+ - Social media Icons On The Home Screen of an Android Phone - Gay.it

Allarme Social Media, le principali piattaforme non riescono a garantire la sicurezza delle persone LGBTQ+

News - Redazione 24.5.24
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24