Barbados, la premier invita le coppie gay: “basta discriminazione, accogliamo tutti”

Storica dichiarazione di totale inclusione da parte di Mia Mottley, premier di Barbados, dove l'omosessualità è ancora considerata illegale.

Barbados, la premier invita le coppie gay: "basta discriminazione, accogliamo tutti" - Scaled Image 74 - Gay.it
< 1 min. di lettura

Le relazioni sessuali tra persone dello stesso sesso sono ancora illegali, nell’isola di Barbados, con tanto di ergastolo, ma la premier Mia Mottley ha finalmente teso una mano alla comunità LGBT.

La prima ministra ha infatti coinvolto anche le coppie LGBT all’interno del programma Welcome Stamp, che invita dall’estero a sbarcare sull’isola per lavorare in smart working per 12 mesi.

Voglio dire che fintanto sarà premier di questa nazione, accoglieremo tutti. Tutti. In questo Paese che è stato purtroppo forgiato nelle viscere della discriminazione non si può discriminare nessuno per nessun motivo, tutti devono respirare in questo mondo, tutti devono respirare in questo Paese.

Parole chiare e per certi versi storiche, quelle della Mottley riportate da LoopNewsBarbados, pronunciate dalla prima ministra in un discorso di due ore alla Camera dell’Assemblea. Mottley, prima donna Premier del Paese, rispondeva alle preoccupazioni di una certa parte politica riguardo il programma Welcome Stamp, che rischiava di discriminare le coppie LGBTQ +. Una versione precedente dell’applicazione definiva infatti il matrimonio come “relazione che sussiste tra un uomo e una donna”, legalmente sposati e conviventi da almeno cinque anni. Per la Mottley questo programma, che varrà quindi per tutte le coppie, serve a rilanciare il turismo, uscito devastato dalle recenti restrizioni ai viaggi causa Coronavirus. Wearbados Welcome Stamp è un visto speciale di un anno aperto ai cittadini di tutte le nazionalità, per lavorare da remoto direttamente sull’isola.

Esattamente due anni fa si è tenuto il primo storico Pride alle Barbados, a Bridgetown, capitale dell’isola. Il capitolo 154, sezione 9 della legge di Barbados sui reati sessuali criminalizza la sodomia. La pena è l’ergastolo, e per quanto la legge sia raramente applicata, ancora esiste.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24

Leggere fa bene

torino-casarcobaleno-aggressione

Torino, tre minorenni fanno irruzione nella sede di CasArcobaleno urlando insulti omobitransfobici durante una proiezione cinematografica

News - Francesca Di Feo 9.10.23
PSG-Marsiglia, bufera in Francia per cori omofobi allo stadio. Interviene la ministra, il club furioso - VIDEO - Paris Saint Germain Marsiglia - Gay.it

PSG-Marsiglia, bufera in Francia per cori omofobi allo stadio. Interviene la ministra, il club furioso – VIDEO

News - Redazione 26.9.23
L'estate italiana dell'omobitransfobia, Zan: "Il Governo Meloni è corresponsabile, chi lo nega è complice" - alessandro zan - Gay.it

L’estate italiana dell’omobitransfobia, Zan: “Il Governo Meloni è corresponsabile, chi lo nega è complice”

News - Federico Boni 8.9.23
Corrado e Adriano, è omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre: “Fr*ci!” - Corrado e Adriano e omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre - Gay.it

Corrado e Adriano, è omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre: “Fr*ci!”

News - Redazione 30.8.23
Pioggia di drag a San Siro per Inter-Bologna contro l'omobitransfobia nel calcio e lanciare Drag Race Italia 3 - Drag Race Italia 3 pioggia di drag a San Siro per Inter Bologna per dire basta allomobitransfobia nel calcio 1 - Gay.it

Pioggia di drag a San Siro per Inter-Bologna contro l’omobitransfobia nel calcio e lanciare Drag Race Italia 3

Culture - Redazione 7.10.23
Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: "Sei gay? Niente affitto" - affitto - Gay.it

Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: “Sei gay? Niente affitto”

News - Redazione 18.9.23
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24