Video

Borderless: l’amore tra un soldato ucraino e un soldato russo – Guarda il video

Nel cortometraggio di Nicolas Morganti Patrignani la guerra è una metafora attuale e l'amore scavalca i confini invalicabili dell'odio.

ascolta:
0:00
-
0:00
2 min. di lettura
borderless (2022)
Borderless (2022)

Cosa significa amarsi all’alba di uno scontro bellico?

Borderless, è il cortometraggio di Nicolas Morganti Patrignani, insieme a Rosario Gorgone e Gerardo Lamberti, racconta la storia d’amore tra Denys, costretto ad abbandonare il proprio paese allo scoppio della guerra in Ucraina, e Dmitrii, appena arruolato nell’esercito russo (interpretati rispettivamente da Alessio Curzi e Matteo Accardi).

Un’opera di 11 potenti minuti che nasce dall’urgenza di raccontare un sentimento così puro contaminato da un mondo che inciampa sugli stessi errori del passato.

Siamo la società più informata della storia umana, ma abbiamo il cuore vuoto” commenta Rosario Gorgone, ideatore della storia e co-produttore “Vediamo tutto,sappiamo tutto, ma sentiamo pochissimo. Vediamo la morte troppo spesso ma sempre troppo lontana, troppo vicina ma ben confinata nell’illusione ultra sottile degli schermi su cui non affligge“.

borderless
Borderless (2022)

Presentato al Milan Gold Awards e Amarcort Film Festival 2022, oltre che vincitore Silver Award – Music Video Milan Gold Awards, in Borderless guerra in Ucraina diventa metafora di ogni avversità o pregiudizio che procede indisturbato, ponendoci davanti trappole e ostacoli e minando l’unico sentimento che ci tiene davvero in vita: “l’amore in ogni sua forma, senza limiti e senza confini”.

Un tentativo di (ri)offrire dignità, empatia, e supporto a chi vive l’orrore ogni giorno sulla propria pelle, con l’obiettivo di smuovere coscienze e restare ancora più vicinə. Una corsa alla frontiera attraverso l’arte, nella speranza di fermarlo: “Un sogno infantile certo” dichiara Gorgone “come lo sono stati tutti i sogni che hanno cambiato il mondo”.

Leggi anche: Guerra Ucraina, la disperazione delle donne trans costrette a combattere: “Servono farmaci e ormoni”

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
Sarah Toscano, Amici 23

Sarah Toscano vince Amici 23: è lei la popstar del futuro

Culture - Luca Diana 19.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24

Leggere fa bene

Jacob Elordi candela Saltburn Barry Kehogan

Saltburn, arriva la candela con l’odore di Jacob Elordi ed è un fetish puntuale

Cinema - Redazione Milano 4.1.24
Kristen Stewart in Love Lies Bleeding (2024)

Kristen Stewart è l’attrice più queer e punk in circolazione

Culture - Riccardo Conte 15.1.24
Reneé Rapp in Mean Girls (2024)

Regina George di Mean Girls è queer? Risponde Reneé Rapp

Cinema - Redazione Milano 16.1.24
ROCKY HORROR SHOW

Perché Rocky Horror Picture Show è ancora uno spettacolo senza tempo

Culture - Riccardo Conte 27.11.23
Main art da Mediterranea Inferno di Eyeguys Lorenzo Redaelli e Santa Ragione, videogioco gay LGBRQIA+ vincitore ai premi Independent Game Festival Awards

Il videogioco LGBTQIA+ italiano Mediterranea Inferno vince uno dei più importanti premi del settore

News - Matteo Lupetti 25.3.24
Taylor Swift Queer o Lesbica oppure no (a destra in Gucci ai Golden Globe 2024)

Taylor Swift è lesbica o queer o forse no: ma è giusto chiederselo?

Musica - Mandalina Di Biase 9.1.24
Carmen Madonia in 'Something You Said Last Night' (2022)

Something You Said Last Night, e la banale quotidianità di una millennial trans

Cinema - Riccardo Conte 6.1.24
Domenico Cuomo David Rivelazioni 2023 - Un Professore 2 - Mare Fuori - a sinistra foto di Maria Gaia Marotta - a destra scena da "Un Professore 2" (Rai)

Domenico Cuomo premiato perché rompe gli schemi: “Rivelazione è abbandonare le paure”

Cinema - Redazione Milano 20.12.23