Il calciatore Thomas Beattie fa coming out: ‘Mi sentivo solo e isolato’

Perché Thomas Beattie ha atteso così tanto? Per lo stesso motivo che blocca tanti colleghi: omosessualità e calcio sono nemici.

thomas beattie
2 min. di lettura

Thomas Beattie è stato un giocatore professionista per 10 anni. Centrocampista e attaccante, 33 anni, Beattie ha concluso la sua carriera di calciatore 5 anni fa, a seguito di un violento trauma cranico durante una partita. E solo ora, nel corso di un’intervista, ha deciso di raccontare il suo disagio nel vivere la sua vita senza poter dire chi era veramente.

Thomas Beattie è omosessuale. Per troppi anni è stato solo e isolato. Non bastavano le vittorie della sua squadra e la sua carriera formidabile, perché mancava qualcosa di molto più importante: essere sé stesso.

Una vera e propria paura, quella del calciatore. Cercava di esporsi il meno possibile per evitare di tradirsi, anche nei social. Lo spiega nell’intervista rilasciata a ESPN:

Di solito sono super social, ma stavo diventando antisociale per evitare scenari che mi potessero esporre. Questo era uno schema che mi aveva portato anche in tutto il mondo. Mi distesi sul letto e fissai il soffitto, sentendomi il ragazzo più solitario del mondo. Le lacrime sgorgarono; un’ondata paralizzante di emozioni mi travolse. Tutto il mio corpo stava bruciando; mi formicolavano le braccia e il cuore batteva forte, come mille battiti al minuto. Ho pregato di svegliarmi e tutto sarebbe scomparso, anche se in fondo sapevo che stavo pregando per la cosa sbagliata. Dovevo chiedere la forza per accettarmi. 

Per Thomas Beattie, il coming out è stata una semplice frase:

Mi chiamo Thomas Beattie. Sono un fratello, un figlio, un amico, un ex calciatore professionista, imprenditore e un ragazzo fastidiosamente competitivo. Sono molte cose e una di queste è essere gay.

Una confessione difficile, pensando a come omosessualità e calcio spesso sono nemici.

La difficoltà di Thomas Beattie nell’essere gay in una squadra di calcio

L’ex calciatore e ora imprenditore di successo ha dovuto fare i conti con il binomio omosessualitàcalcio.

Essere gay e avere una carriera nel calcio non è mai sembrato un’opzione. La società mi ha detto che la mia mascolinità era legata alla mia sessualità – qualcosa che ovviamente sappiamo è una falsa ipotesi.

Ma mi sentivo come se non potessi essere un calciatore e accettare chi ero. Tutto intorno a me ha suggerito che questi due mondi erano puri nemici e ho dovuto sacrificarne uno per sopravvivere. […]

Ma nel calcio c’è ancora paura che un compagno di squadra gay possa sconvolgere l’ambiente della squadra.

Beatie ha dovuto prendere una decisione, quando era una stella del calcio inglese. Continuare a fingere qualcosa che non era, oppure aprirsi al mondo (o almeno ai compagni di squadra) e accettare anche il clima omofobo che sarebbe nato.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi - olimpiadi parigi atleti queer - Gay.it

Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi

Corpi - Federico Boni 23.7.24
Pestaggio Roma Coppia Gay - La difesa dei 4 presunti aggressori smentisce l'omofobia "Non sapevamo fossero gay"

Pestaggio coppia gay a Roma, gli aggressori “Non abbiamo usato insulti omofobi”

News - Redazione 22.7.24
Perché amiamo Tom Daley - Tom Daley - Gay.it

Perché amiamo Tom Daley

News - Federico Boni 23.7.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy

Corpi - Redazione 24.7.24
Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24

Hai già letto
queste storie?

Trey Cunningham, l'atleta USA fa coming out: "La cosa più spaventosa che abbia mai fatto" - Trey Cunningham - Gay.it

Trey Cunningham, l’atleta USA fa coming out: “La cosa più spaventosa che abbia mai fatto”

Corpi - Redazione 10.7.24
Josh Cavallo, il calciatore australiano sposa l'amato Leighton Morrell. La dolcissima proposta di nozze - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo, il calciatore australiano sposa l’amato Leighton Morrell. La dolcissima proposta di nozze

Corpi - Redazione 14.3.24
Calciatori Gay Italia Nazionale Europei 2024

“Uno o due calciatori gay nella Nazionale italiana agli Europei di Germania 2024”

Lifestyle - Redazione Milano 18.6.24
Peter Tatchell scrive al torero Mario Alcalde dopo il suo coming out: “Volta le spalle alla sanguinaria corrida” - Mario Alcalde - Gay.it

Peter Tatchell scrive al torero Mario Alcalde dopo il suo coming out: “Volta le spalle alla sanguinaria corrida”

News - Redazione 25.3.24
Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: "18 anni insieme, non ho nulla da nascondere" - Roberto Poletti 2 - Gay.it

Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: “18 anni insieme, non ho nulla da nascondere”

Culture - Redazione 11.3.24
Lance Bass degli NSYNC e il coming out: “Cambiò la mia carriera, nel bene e nel male” - Lance Bass foto cover - Gay.it

Lance Bass degli NSYNC e il coming out: “Cambiò la mia carriera, nel bene e nel male”

Culture - Redazione 7.3.24
Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: "Rifarei tutto esattamente nello stesso modo" - Thomas Hitzlsperger - Gay.it

Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: “Rifarei tutto esattamente nello stesso modo”

Corpi - Redazione 14.2.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24