Catanzaro, omofobi vandalizzano l’auto di un attivista LGBT+ con la scritta ‘fr*cio’

L'attivista di Catanzaro ha confessato di essere "stufo di subire" gli insulti omofobi.

catanzaro
L'episodio omofobo di Catanzaro.
2 min. di lettura

Anche in un giorno di festa come il 2 giugno, un gruppo di omofobi ha pensato bene di vandalizzare l’auto di un attivista omosessuale di Catanzaro, Davide Sgro. L’auto, una Smart bianca, era parcheggiata sotto casa del ragazzo, e questa mattina l’ha ritrovata con le scritte gay e fr*cio sulle portiere e sul cofano.

Questo, per l’attivista di Catanzaro, è la prima violenza “fisica”, ma più volte aveva anche ricevuto offese e insulti via web, in particolare in quest’ultimo periodo. Le inequivocabili prove sulla carrozzeria dell’auto e questi insulti sono ora al vaglio dei Carabinieri, che hanno preso in carico la denuncia fatto da Sgro.

Non è il primo episodio omofobo a Catanzaro

Al quotidiano online Catanzaro informa, ha riferito:

Non so cosa dire, sono amareggiato e non so più cosa pensare. Sono stanco di queste persone. In passato sono stato già vittima di atti analoghi e li ho prontamente denunciati, proprio come ho provveduto a fare oggi. In questo delicato momento mi sento in dovere di ringraziare l’avvocato Montesano, che mi segue e mi sostiene sempre con grande professionalità.

La risposta al presidente Spirlì

Solo qualche giorno fa (il 31 maggio), Davide Sgro aveva espresso la sua amarezza per le parole di Antonio Spirlì – nominato presidente della Regione Calabria dopo la morte di Jole Santelli – il quale sia in passato sia recentemente aveva fatto dichiarazioni vergognose nei confronti delle persone omosessuali, tra cui “Prenderei a calci mio figlio se lo vedessi su un carro del Pride senza fare il deficiente“.

L’attivista di Catanzaro, in merito, aveva anche sottolineato l’importanza di approvare il ddl Zan, ricordando l’omofobia vissuta dall’età di 13 anni e in particolare una persona che alla fine ha denunciato per stalking:

La legge Zan difende tutti dall’odio dunque sarà una legge che lo vogliate o no deve essere approvata. Io nel mio caso sono stufo di subire e mi dispiace chi pensa che io voglia fare la vittima ma lo sono perché sono soggetto a discriminazioni, insulti e violenza fisica.

Con questo voglio dire al presidente della Regione Calabria di ragionare prima di usare certe parole e sostenere un pensiero del genere è veramente offensivo.

Catanzaro, omofobi vandalizzano l'auto di un attivista LGBT+ con la scritta 'fr*cio' - catanzaro 1 - Gay.it

Catanzaro, omofobi vandalizzano l'auto di un attivista LGBT+ con la scritta 'fr*cio' - catanzaro - Gay.it
L’atto vandalico sulla Smart, a Catanzaro.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

Lingua e comunità LGBTQIA+

Lingua e comunità LGBTQIA+: non chiamatelo omofobo, è un misomosessuale, perché non è fobia, è odio

Guide - Emanuele Bero 5.12.23
aggressione-omofoba-andria

Perse un occhio dopo aggressione omofoba, condannato a sei anni l’aggressore

News - Redazione 31.10.23
Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: "Ho rischiato di perdere l'occhio" - Pasquale Ciano 2 - Gay.it

Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: “Ho rischiato di perdere l’occhio”

News - Redazione 13.12.23
Gucci Gift Campaign (Courtesy of Gucci)

A chi fanno (ancora) paura i baci gay?

Culture - Riccardo Conte 9.1.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un'aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO) - Da Se Zna Serbia - Gay.it

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un’aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO)

News - Redazione 8.3.24
panchina-arcobaleno-cavirago-reggio-emilia

Panchina arcobaleno imbrattata con svastiche e messaggi di odio: “Comunisti bast*rdi, morite”

News - Francesca Di Feo 6.11.23