Chris Colfer: “A scuola mi chiamanvano finocchio”

L'attore 22enne che interpreta il ruolo di Kurt in Glee ha raccontato di essere stato vittima di bullismo a scuola: "Il mio rifugio erano la scrittura e la TV. Volevo essere Lois Lane".

Chris Colfer: "A scuola mi chiamanvano finocchio" - colfer omofobiaBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Chris Colfer: "A scuola mi chiamanvano finocchio" - colfer omofobiaF1 - Gay.it

E’ stato vittima di bullismo anche lui, come molti adolescenti gay, nonostante ora sia una star. A rivelarlo è Chris Colfer, il Kurt Hummel  di Glee.
Intervistato dal portale di moda maschile Mr Porter, Chris ha raccontato di non aver mai detto niente ai suoi genitori delle vessazioni a cui era sottoposto a scuola perché sua sorella soffriva di una grave forma di epilessia e lui non voleva dar loro altri motivi di preoccupazione.

Chris Colfer: "A scuola mi chiamanvano finocchio" - colfer omofobiaF2 - Gay.it

Stando a quanto riporta MailOnline.com, l’attore 22enne ha dichiarato: "Ero preso di mira a scuola tutti i giorni, mi chiamavano ‘frocio’, mi attaccavano biglietti alla schiena". Chris ha poi spiegato che trovava nella scrittura e nella tv la sua fuga.

Chris Colfer: "A scuola mi chiamanvano finocchio" - colfer omofobiaF3 - Gay.it

"Per buona parte della mia adolescenza – ha raccontato ancora Chris – sono rimasto nella mia cameretta a scrivere e a guardare cose in tv che non avrei dovuto guardare come Nip/Tuck. Ed ero assessionato da supereroi. Avrei voluto che venissero a salvarmi. Gli altri bambini volevano essere Superman, ma io pensavo che Lois Lane se la passasse decisamente meglio".

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Heartstopper 3, parla Joe Locke: "Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale" - Joe Locke - Gay.it

Heartstopper 3, parla Joe Locke: “Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale”

Serie Tv - Redazione 20.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24

Hai già letto
queste storie?

Matthew Shepard

L’atroce omicidio di Matthew Shepard cambiò l’America, ma non l’Italia

News - Giuliano Federico 13.10.23
Manuel Aspidi, l’ex cantante di Amici vittima di omofobia social: "Dovete crepare, fate vomitare" - Manuel Aspidi 2 - Gay.it

Manuel Aspidi, l’ex cantante di Amici vittima di omofobia social: “Dovete crepare, fate vomitare”

Musica - Redazione 19.9.23
biella madre picchia figlio gay

Biella, madre picchiava figlio di 17 anni con il mattarello perché gay: rinviata a giudizio

News - Redazione Milano 10.10.23
torino padre figlio gay 14 anni

Torino, le atrocità di un padre al figlio di 14 anni, perché gay

News - Redazione Milano 25.10.23
andria omofobia 18 anni gay

Andria, calci e pugni a un 18enne perché gay: “Abbiate il coraggio di denunciare”

News - Francesca Di Feo 26.10.23
Rifugiato ceceno in Armenia potrebbe essere estradato in Russia. "Accusato" di omosessualità, rischia l'esecuzione - cecenia 5 - Gay.it

Rifugiato ceceno in Armenia potrebbe essere estradato in Russia. “Accusato” di omosessualità, rischia l’esecuzione

News - Francesca Di Feo 24.8.23
pavia aggressione trans

Pavia, donna trans aggredita in stazione. Presa a pugni al grido “fr**io ti ammazzo”

News - Redazione 26.9.23
nigeria-arrestate-76-persone

Nigeria, arrestate 76 persone perché omosessuali a una festa di compleanno

News - Francesca Di Feo 24.10.23