Cile, approvata la legge: sarà possibile rettificare l’identità di genere

Ma è ancora lunga la strada per arrivare al matrimonio egualitario, promesso dall'ex presidente Bachelet.

cile
2 min. di lettura

La Camera dei deputati del Cile ha approvato la legge attraverso la quale si potrà rettificare la propria identità di genere dai documenti ufficiali.

Una giornata storica per il Cile, che ha dato il via libera a una legge che semplifica la modifica dell’identità di genere di una persona. Un percorso iniziato nel 2013, per una legge che sta per vedere finalmente la sua entrata in vigore, dopo l’approvazione da parte del Senato e il recente voto a favore anche della Camera, confermato da 95 voti a favore e 46 contrari. L’ultimo passaggio sarà la firma del presidente Sebastián Piñera Echenique, che promulgherà la legge.

Il testo prevede la modifica del sesso nei documenti anagrafici anche senza che la persona abbia ricorso ad operazioni chirurgiche o terapie. Un modo, quindi, per avere la possibilità di attribuirsi il genere in cui ci si riconosce. La norma prevede questa possibilità anche per gli adolescenti (quindi non ancora maggiorenni) tra i 14 e i 18 anni, dietro però l’autorizzazione dei genitori. Il testo, oltre all’effetto immediato, è un grande passo in avanti per il Cile, che punterà all’eliminazione della transessualità dalle patologie, ma anche a ridurre le discriminazioni nei confronti della comunità LGBT+.

Giornata storica per il Cile, secondo il Movilh

Una giornata storica che cambierà la vita di molti cittadini cileni. Così il Movimento di integrazione e liberazione omosessuale (Movilh) vede il 12 settembre, giorno dell’approvazione. Alvaro Troncoso, responsabile del Movilh, ha affermato: “Oggi per noi, persone trans, il Cile è un Paese diverso. Siamo alla presenza di un fatto storico, che celebriamo con grande emozione e gioia perché migliorerà la qualità della vita di migliaia di persone. Persone che hanno visto messi in secondo piano la loro dignità e diritti solo a causa di pregiudizi sull’identità di genere“.

Il matrimonio egualitario è invece un boccone amaro per il paese. Dopo l’annuncio della presidente Michelle Bachelet, il nuovo premier di centro-destra Sebastián Piñera ha confermato il suo secco no all’approvazione della legge, nonostante le indicazioni della Corte dei Diritti Umani. Restano comunque in vigore le unioni civili. Il Cile completa così la lista dei Paesi del Sudamerica ad approvare una legge del genere. All’appello, manca ancora il Brasile.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24

Hai già letto
queste storie?

discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
afghanistan-persone-transgender

L’Afghanistan a 3 anni dall’ascesa dei talebani: stupri, torture e violenze all’ordine del giorno per le persone transgender

News - Francesca Di Feo 2.4.24
Annette Bening in difesa della comunità trans: "Paura e ignoranza alimentate in modo spaventoso" - VIDEO - Annette Bening - Gay.it

Annette Bening in difesa della comunità trans: “Paura e ignoranza alimentate in modo spaventoso” – VIDEO

Culture - Redazione 16.1.24
Triptorelina - immagine di repertorio

Adolescente trans costretto alla mastectomia perché la triptorelina arriva in ritardo

News - Francesca Di Feo 14.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
L'attrice transgenere Hunter Schafer e lo sviluppatore di videogiochi Hideo Kojima di Kojima Productions, con cui collabora per il videogioco horror OD realizzato insieme al regista Jordan Peele

Hunter Schafer diventa protagonista del videogioco horror di Jordan Peele e Hideo Kojima

Culture - Matteo Lupetti 12.12.23
Alessandro Cecchi Paone sposa Simone Antolini il 22 dicembre. Il sindaco di Napoli officerà l’unione civile - Alessandro Cecchi Paone sposa Simone Antolini - Gay.it

Alessandro Cecchi Paone sposa Simone Antolini il 22 dicembre. Il sindaco di Napoli officerà l’unione civile

Culture - Redazione 3.11.23
Photo: Rogelio V. Solis

ll Parlamento inglese accoglie il primo panel per la tutela dellə bambinə trans*

News - Redazione Milano 7.2.24