Corte Suprema USA: giusto licenziare un dipendente perché gay?

Ancora una volta, a creare dubbi sulla questione è la fede religiosa dei datori di lavoro.

corte suprema
2 min. di lettura

Ha dell’incredibile il quesito che stanno cercando di dissipare i giudici della Corte Suprema statunitense. Da martedì, infatti, la corte dovrà decidere se l’attuale titolo settimo di una legge entrata in vigore nel 1964 e che vieta le discriminazioni in base al genere debba essere modificato, includendo al suo interno anche la discriminazione per orientamento sessuale. Un parere positivo da parte della Corte Suprema sarebbe un ulteriore passo in avanti per sancire l’inclusività è l’uguaglianza in un Paese dove la comunità LGBT già gode di moltissimi diritti.

Ma perché allora è così importante questa decisione? A rispondere alla domanda ci hanno pensato le associazioni LGBT statunitensi, che mostrano una preoccupazione data da alcuni fattori. Per prima cosa, la metà degli stati americani non dispone di leggi che tutelino i lavoratori LGBT. In secondo luogo, questa è la prima sentenza importante sui diritti civili, dopo la nomina alla Corte Suprema di Neil Gorsuch e Brett Kavanaugh, due giudici scelti da Donald Trump e notoriamente di destra. Per queste due ragioni, le associazioni attendono con ansia l’esito, che dovrebbe arrivare solo a metà del 2020. 

Discriminare sul posto di lavoro perché gay: l’ardua decisione della Corte Suprema

Se per i progressisti, o semplicemente per coloro che godono di apertura mentale, estendere il divieto di discriminazione è giusto, per molti non è così. Si registrano casi in cui i dipendenti americani sono stati licenziato per il loro orientamento sessuale. I giudici, in questi casi, hanno dato ragione al datore di lavoro, poiché la legge non prevede appunto la sessualità della persona. Ma il punto spinoso riguarda come sempre le convinzione religiose.

Quindi, il problema non sarà tanto se estendere la non discriminazione all’orientamento sessuale, ma decidere se è giusto licenziare un dipendente in base alla fede religiosa, ritenendo immorale l’omosessualità. I giudici, per prendere la loro decisione, esamineranno 3 casi riguardanti altrettanti cittadini americani, discriminati e licenziati per essere omosessuali o per aver cambiato sesso.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24

I nostri contenuti
sono diversi

alfortville arrestato 14enne bullo che insultava 15enne transgender

I suicidi delle persone transgender sono omicidi di Stato

News - Redazione Milano 7.11.23
Gardaland, licenziato il manager che chiamava "principessa" il dipendente gay - Gardaland - Gay.it

Gardaland, licenziato il manager che chiamava “principessa” il dipendente gay

News - Redazione 5.10.23
rischi sunak twitter

Regno Unito, Rishi Sunak vuole cestinare la legge contro le teorie riparative

News - Redazione 27.9.23
rishi sunak transfobico

Regno Unito, il premier Rishi Sunak torna alla carica contro la comunità trans

News - Francesca Di Feo 6.12.23
lavoro lgbt diversity inclusion coppia lesbica.jpg

Lavoro, a che punto sono le aziende italiane in tema di inclusione della diversità?

News - Francesca Di Feo 29.11.23
russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
Elly Schlein Fabrizio Marrazzo

Cos’è il referendum sul Matrimonio Egualitario e perché la vittoria di Todde in Sardegna potrebbe essere rilevante

News - Lorenzo Ottanelli 27.2.24
calciatori gay corona outing coming out

Corona e l’outing ai calciatori gay: “Squallido sciacallaggio”

News - Redazione Milano 15.10.23