Cristofer Benitez replica agli attacchi omofobi dell’ex ginnasta russa: “Continuerò a lottare per la comunità”

"La ginnastica ritmica è da donne", aveva detto Tatiana Navka. L'atleta spagnolo si difende e rilancia: "C'è ancora molta strada da fare".

Cristofer Benitez replica agli attacchi omofobi dell'ex ginnasta russa: "Continuerò a lottare per la comunità" - Cristofer Benitez - Gay.it
2 min. di lettura

“La ginnastica ritmica è uno sport da donne, gli uomini dovrebbe rimanere uomini”. Questo il commento sessista ed omofobo della pattinatrice russa Tatiana Navka, leggenda del ghiaccio, nei confronti del ginnasta spagnolo Cristofer Benitez. Un attacco gratuito a un collega atleta, messo alla berlina sul proprio profilo Instagram per aver indossato una gonna.

Scattata l’indignazione social per le parole aberranti e reazionarie di Tatiana Navka, sia in Spagna che all’estero, il ginnasta Cristofer Benitez ha deciso di replicare alla donna con l’eleganza di un volteggio al corpo libero. Intervistato dal portale Shangay, l’atleta ha rivelato di aver letto le dichiarazioni della pattinatrice dopo averle ricevute da un collega, il giorno prima che diventassero virali:

Non mi hanno colpito psicologicamente, è uno dei tanti attacchi omofobici che ho dovuto affrontare. Se qualcosa non mi dà gioia, lo tengo lontano. Ciò che mi ha commosso è il sostegno ricevuto dalle reti di persone anonime, politici come Carla Antonelli o Íñigo Errejón e altri atleti. È stato pazzesco.

A proposito di chi ritiene che la ginnastica ritmica non sia una disciplina adatta agli uomini, Cristofer Benitez è convinto che il pensiero condiviso dalla russa sia molto più diffuso di quanto si possa pensare, anche fra i medagliati:

Ci sono allenatrici, ginnaste e persino membri di federazioni che pensano che dovrebbe essere solo per ragazze, ma semplicemente non lo rendono pubblico. Sono orgoglioso della federazione canaria, che ha fornito visibilità e uguaglianza fin dal primo momento. […] In uno dei miei ultimi esercizi, ho aggiunto una bandiera LGBT ai miei costumi in omaggio a Samuel Luiz (ndr, l’assistente infermiere vittima di omicidio a sfondo omofobico in Galizia, compiuto lo scorso 3 luglio). Continuerò a lottare per i diritti della comunità, episodi come questo ci riguardano tutti e c’è ancora molta strada da fare.

Il ginnasta ha voluto svelare i segreti dietro le scelte artistiche che prendono vita nei suoi numeri, che nella ritmica coniugano sport e performance. Una gonna variopinta o una cascata di strass rappresentano elementi vivi dell’esibizione, non semplici accessori:

Il codice della ginnastica ritmica richiede coesione in tutta la parte artistica. Monto insieme il mio film, il mio spettacolo, mi ispiro a tutti i possibili riferimenti del tema che andrò ad eseguire e lo mando al mio “laboratorio”, Davide Maillots. Cerco di essere rivoluzionario, penso a cose innovative: ho inserito cerchietti, corone, body a due pezzi, tanti brillanti o gonne, sempre alla ricerca della coerenza con il tema. Il mio obiettivo è esplorare la parte artistica, è il mio timbro personale.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un'iconica foto presto diventata virale - Laura Pausini Eros Ramazzotti Giorgia Elisa e Tiziano Ferro - Gay.it

Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un’iconica foto presto diventata virale

Musica - Redazione 19.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. "Appello per riconoscere gli aggressori" - Roma pestaggio choc a coppia gay. Frustate e pugni. Lo sconvolgente video - Gay.it

Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. “Appello per riconoscere gli aggressori”

News - Redazione 19.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

arezzo-whynot-chiuso

Arezzo, chiusa la serata queer WhyNot per troppi episodi di violenza verbale omobitransfobica

News - Francesca Di Feo 21.3.24
Jessica Andrade, la lottatrice queer fa suo il record di donna con il maggior numero di vittorie UFC - Jessica Andrade - Gay.it

Jessica Andrade, la lottatrice queer fa suo il record di donna con il maggior numero di vittorie UFC

Corpi - Redazione 16.4.24
coppia gay roma eur aggressione via delle tre fontane

Pestaggio coppia gay a Roma: individuati i 4 responsabili, non hanno precedenti – articolo in aggiornamento

News - Redazione 20.7.24
Stefano Belotti sogna le Olimpiadi con lo slip firmato e la cover di Dust - Stefano Belotti collage 4 1 - Gay.it

Stefano Belotti sogna le Olimpiadi con lo slip firmato e la cover di Dust

Lifestyle - Luca Diana 25.6.24
Trey Cunningham, l'atleta USA fa coming out: "La cosa più spaventosa che abbia mai fatto" - Trey Cunningham - Gay.it

Trey Cunningham, l’atleta USA fa coming out: “La cosa più spaventosa che abbia mai fatto”

Corpi - Redazione 10.7.24
Roman Volley

Roman Caput Mundi 2024, al via il torneo internazionale di Volley LGBT

Corpi - Redazione 16.4.24
Aggressione omofoba durante il Napoli Pride, trauma cranico per due ragazze - Omofobia 8 - Gay.it

Aggressione omofoba durante il Napoli Pride, trauma cranico per due ragazze

News - Redazione 1.7.24
Milano, insulti omofobi e pugni al Muro della Gentilezza da parte di neonazisti: "Gay di merd*" (VIDEO) - Milano insulti omofobi e pugni al Muro della Gentilezza - Gay.it

Milano, insulti omofobi e pugni al Muro della Gentilezza da parte di neonazisti: “Gay di merd*” (VIDEO)

News - Redazione 3.7.24