Danilo Bertazzi, la verità sull’addio di Tonio Cartonio alla Melevisione: “Mi hanno preso per i capelli, perdonatemi”

Sui social l'attore svela il perché di quel gesto che ha segnato l'infanzia di moltə.

ascolta:
0:00
-
0:00
Tonio Cartonio e l'addio alla Melevisione
L'attore che interpretava Tonio Cartonio vuota il sacco
2 min. di lettura

Per qualcunə il primo trauma dell’infanzia è l’addio di Geri Halliwell alle Spice Girls, per qualcun altrə è invece quello di Tonio Cartonio alla Melevisione, iconico programma per bambini andato in onda sulla Rai nei primi anni del nuovo millennio. Ma perché il folletto ha lasciato il Fantabosco?

A fornire la risposta è il diretto interessato, Danilo Bertazzi. In un video su TikTok l’attore risponde una volta per tutte alla domanda che i fan gli rivolgono da diverso tempo, aprendosi con sincerità e trasparenza non scontate nel mondo dello spettacolo.

“Ogni volta che vedo un meme con l’addio di Tonio alla Melevisione mi sento un pochino in colpa anche perché mi ci fate sentire scrivendomi: ‘Sei stata la prima delusione della mia infanzia, non dovevi lasciarci'” esordisce Bertazzi, spiegando poi le cause che lo hanno portato a prendere una decisione sicuramente non facile:

È stata una decisione mia […] Intanto sono stato preso per i capelli e ho avuto il mio primo intervento al cuore. Questo ti cambia la prospettiva della vita e ti fa pensare. Ricordo che ero in ospedale ed ero molto preoccupato di essere sostituito, di non tornare più nel Fantabosco, ricordo di aver telefonato agli autori e alla produttrice dicendo: ‘Vi prego non lasciatemi a casa’.

Mentre lui era ricoverato in ospedale, nel Fantabosco i piccoli telespettatori hanno trovato un nuovo personaggio, Nina Corteccia, ma poi Tonio Cartonio è tornato sebbene non fosse in splendida forma. Bertazzi – che nel 2019 durante un’intervista ha fatto un coming out che in realtà non voleva essere tale (e ai microfoni di Gay.it ha spiegato perché) – pur di non mollare il programma registrava le puntate nascondendo le cannule della flebo sotto il costume del folletto:

Poi sono tornato, malgrado non stessi ancora bene, gli autori si erano inventati una sttoria di una malattia del Fantabosco, perché così avevo modo di stare disteso nel letto col pigiamone perché sotto avevo ancora tutte le cannule per le flebo che facevo tutti i giorni, ma la mia volontà era quella di tornare per paura di essere fuori dal Fantabosco.

A pesare sulla scelta di dire addio alla trasmissione che gli ha portato tanta fortuna, però, c’è anche dell’altro:

Stavo perdendo Danilo, non c’era quasi più nessuno che mi chiamava Danilo, neanche sul lavoro, neanche a casa, e quindi Tonio stava prendendo il sopravvento sulla mia vita e sulla mia persona […] Volevo riprendere la mia vita, il mio essere […].

Lasciare la Melevisione ha avuto delle ripercussioni sul fronte professionale, come Danilo Bertazzi – che nel 2023 è stato padrino del Molise Pride – tiene a sottolineare:

Non me ne sono andato perché avevo un’altra opzione di lavoro, io per più di due anni non ho lavorato, quindi ho pagato cara questa scelta, tra l’altro subito dopo la Melevisione è uscita fuori quella bufala sulla mia morte…

Così, a 20 anni dall’addio di Tonio Cartonio l’attore sente di doversi scusare con quanti, ai tempi, rimasero amareggiati dalla sua uscita di scena: “Ci tenevo a farvi sapere che mi sento in colpa quando vedo l’addio di Tonio, perché so di avervi creato un dispiacere e di questo mi scuso, perdonatemi“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: "Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi" (VIDEO) - Guglielmo Scilla 2 - Gay.it

Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: “Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi” (VIDEO)

Corpi - Redazione 19.6.24
Peter Gallagher di Grey's Anatomy e il meraviglioso messaggio a sua figlia Kathryn dopo il coming out (VIDEO) - Peter Gallagher di Greys Anatomy e il meraviglioso messaggio a sua figlia Kathryn - Gay.it

Peter Gallagher di Grey’s Anatomy e il meraviglioso messaggio a sua figlia Kathryn dopo il coming out (VIDEO)

Culture - Redazione 19.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: "I ricchi*ni nel forno crematorio" - Carmine Alfano - Gay.it

Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: “I ricchi*ni nel forno crematorio”

News - Redazione 18.6.24
kyiv-pride-2024

Ucraina, perché il primo Kiev Pride dall’inizio dell’invasione russa è durato solo 30 minuti

News - Francesca Di Feo 18.6.24

Leggere fa bene

Giovanni Tesse

Giovanni Tesse, dopo Amici 23 in arrivo un nuovo programma tv: di cosa si tratta?

Culture - Luca Diana 12.6.24
Domino Day, trailer e sinossi della serie BBC con streghe queer - Domino Day - Gay.it

Domino Day, trailer e sinossi della serie BBC con streghe queer

Serie Tv - Redazione 29.1.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3 si farà: “In onda nel 2025”. Le prime indiscrezioni di trama

Serie Tv - Redazione 25.1.24
The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie - The New Look - Gay.it

The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie

Serie Tv - Redazione 18.1.24
Sanremo 2024, -5. Il PrimaFestival condotto da Paola & Chiara anticipa tutti e parte sabato 3 febbraio - PrimaFestival condotto da Paola e Chiara - Gay.it

Sanremo 2024, -5. Il PrimaFestival condotto da Paola & Chiara anticipa tutti e parte sabato 3 febbraio

Culture - Redazione 1.2.24
Cortesie per gli ospiti con Tommaso Zorzi, l'anteprima video. Ecco quando andrà in onda la nuova edizione - Tommaso Zorzi - Gay.it

Cortesie per gli ospiti con Tommaso Zorzi, l’anteprima video. Ecco quando andrà in onda la nuova edizione

Culture - Redazione 18.3.24
Supersex, Mario Pirrello è Franco Caracciolo, sorella Bandiera nonché grande amico di Rocco Siffredi - Supersex Franco Caracciolo - Gay.it

Supersex, Mario Pirrello è Franco Caracciolo, sorella Bandiera nonché grande amico di Rocco Siffredi

Serie Tv - Federico Boni 7.3.24
Sanremo 2025, a chi affidare il dopo Amadeus? Tutti i nomi in ballo, tra ipotesi concrete e utopistiche - Sanremo 2025 - Gay.it

Sanremo 2025, a chi affidare il dopo Amadeus? Tutti i nomi in ballo, tra ipotesi concrete e utopistiche

Culture - Federico Boni 15.2.24