DDL Zan, slitta l’eventuale calendarizzazione – esulta Pillon e Ostellari fa melina, bagarre in Commissione

Quando finirà, se mai avrà fine, questa pagliacciata?

DDL Zan, slitta l'eventuale calendarizzazione - esulta Pillon e Ostellari fa melina, bagarre in Commissione - Ostellari Pillon - Gay.it
2 min. di lettura

Anche oggi l’ennesimo nulla di fatto. In commissione Giustizia al Senato niente è stato deciso sulla calendarizzazione della legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo, da oltre un mese chiesta a gran voce da Pd, M5S, LeU e Italia Viva ma puntualmente rigettata dal presidente leghista Andrea Ostellari.

La Commissione è stata infatti rinviata a domani mattina, ore 08:45, per la gioia del senatore leghista Simone Pillon, sorridente su Facebook anche se mascherato e in prima fila nel perculare chi attende questa legge di pura civiltà da quasi 30 anni.

Anche per oggi niente Zan. Commissione rinviata a domani mattina. A ciascun giorno basta la sua pena“, ha scritto Pillon su Facebook, per poi volare in aula dove replicherà al Presidente del Consiglio Mario Draghi.

Nell’attesa, Pd, LeU e 5Stelle hanno protestato contro Ostellari, che ha di fatto permesso discussioni su qualsiasi cosa, anche oggi, ma non sul DDL Zan. “Rispetta gli impegni non ce la fai proprio a mantenere la parola”, avrebbe urlato Franco Mirabelli al presidente leghista, come riportato da Repubblica. “Era un impegno preciso, discusso anche in capigruppo“, ha insistito la 5Stelle Alessandra Maiorino, che ha poi denunciato quanto avvenuto su Instagram:Ormai siamo oltre ogni tatticismo, ogni appiglio di regolamento, oltre ogni decenza politica. Siamo completamente fermi, non si lavora semplicemente perché la Lega ha una posizione ideologica contro questa legge che protegge i deboli dai violenti. Invece di avviare i lavori e di confrontarsi nel merito, la Lega ritarda volontariamente i lavori e nel frattempo quante aggressioni ci saranno, quante discriminazioni ci saranno, chi se ne assumerà la responsabilità? Non è credibile una politica che fugge invece di confrontarsi, non è credibile una politica che come il peggior azzeccagarbugli si nasconde nelle pieghe del nulla, invece di confrontarsi con la dovuta e necessaria serietà che impone il tema così delicato che stiamo affrontando. E di poi, li vedi soddisfatti a puntare il dito contro gli altri, come sempre fanno, per scaricarsi delle proprie responsabilità. La commissione Giustizia deve incardinare i ddl contro l’omotransfobia e basta, non ci sono più margini per piccole furbizie che non fanno onore ai legislatori“.

Durissimo Alessandro Zan, relatore della legge, via social: “Questo ennesimo rinvio causato dal Presidente Ostellari ha superato ogni limite, eviti di rendersi ridicolo davanti al Paese. Domani alle 8:30 la Commissione Giustizia del Senato è convocata. Si voti la calendarizzazione e non faccia perdere altro tempo al Parlamento”.

C’è stata una forma di ostruzionismo. Hanno cominciato a chiedere ulteriormente altre calendarizzazioni e per il ddl Zan non c’è stato tempo“, ha proseguito la dem Simona Malpezzi, ma Ostellari non ha garantito la discussione sulla calendarizzazione neanche per domani mattina: “Non dipende da me ma dalla commissione“.

Quando finirà, se avrà mai fine, questa pagliacciata?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Stefano Lani 27.4.21 - 17:54
Avatar
Franzc Dereck 27.4.21 - 17:28

Avrà fine , questa pagliacciata , quando anche Mario e Benedetto saranno coinvolti . Chi ha orecchie da intendere , intenda !

Trending

Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24
Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24
Fabio Marida Damato Chiara Ferragni Diletta Leotti Elodie

Chiara Ferragni e Fabio Maria Damato insieme al matrimonio tra Diletta Leotta e Loris Karius

Lifestyle - Mandalina Di Biase 23.6.24
Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 22.6.24

Hai già letto
queste storie?

Leo Varadkar, il primo storico premier gay d'Irlanda si è dimesso: "Ragioni politiche e personali" - Scaled Image 100 - Gay.it

Leo Varadkar, il primo storico premier gay d’Irlanda si è dimesso: “Ragioni politiche e personali”

News - Redazione 21.3.24
meloni orban

Italia al 25° posto su 27 in Europa sui diritti. Peggio di noi solo Ungheria e Polonia. Il report sui singoli voti all’Europarlamento

News - Federico Boni 15.4.24
elly schlein partio democratico

Abruzzo al voto, Elly Schlein: “Ci battiamo per il diritto delle donne a scegliere del proprio corpo”

News - Redazione 8.3.24
meloni-gpa-reato-universale-prodotti-da-banco

“L’utero in affitto una pratica disumana”, Meloni torna ad attaccare la GPA

News - Francesca Di Feo 12.4.24
Europee 2024, intervista a Matteo Di Maio di 'Stati Uniti d'Europa': "Ong e associazioni LGBTI+ devono essere coinvolte nelle decisioni dell'UE"" - Matteo Di Maio Europa - Gay.it

Europee 2024, intervista a Matteo Di Maio di ‘Stati Uniti d’Europa’: “Ong e associazioni LGBTI+ devono essere coinvolte nelle decisioni dell’UE””

News - Federico Boni 21.5.24
Messico, il presidente Obrador definisce "un uomo vestito da donna" la deputata trans Salma Luevano - Andres Manuel Lopez Obrador - Gay.it

Messico, il presidente Obrador definisce “un uomo vestito da donna” la deputata trans Salma Luevano

News - Redazione 10.1.24
milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Samuele Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
GPA reato universale, 2 emendamenti Lega per inasprire DDL Varchi. 10 anni di carcere e 2 milioni di euro di multa - Matteo Salvini e Roberto Vannacci - Gay.it

GPA reato universale, 2 emendamenti Lega per inasprire DDL Varchi. 10 anni di carcere e 2 milioni di euro di multa

News - Redazione 21.6.24