Il dizionario Merriam-Webster inserisce il termine ‘They’ per indicare le persone non binarie

La prossima edizione del dizionario più antico d'America sarà più inclusivo.

merriam-webster
2 min. di lettura

Il celebre dizionario americano Merriam-Webster ha inserito una nuova definizione per il termine They, ovvero loro. Un termine neutro, per indicare le persone non binarie, ovvero che non si riconoscono né come donna né come uomo. La nuova definizione sarà inserita nella nuova edizione, che verrà distribuita a breve. Il caso ha voluto che proprio qualche giorno prima, il cantante britannico Sam Smith abbia affermato pubblicamente di essere definito con il termine They,  6 mesi dopo essersi dichiarato come genderqueer. Il nuovo pronome neutro dovrebbe sostituire il “he”, utilizzato per gli uomini.

Secondo il dizionario Merriam-Webster, la definizione per il termine They sarà:

usato per riferirsi a una singola persona la cui identità di genere è non binaria.

La decisione segue quella dell’Oxford English Dictionary e Dictionary.com, che avevano già inserito il termine per le persone di genere non binario. Per questa azione, entrambi i dizionari avevano ricevuto critiche dai gruppi conservatori, naturalmente contrari a questa definizione.

La risposta preventiva del Merriam-Webster ai contrari

Il dizionario più antico d’America ha voluto rispondere preventivamente a coloro che criticheranno questa decisione. Infatti, subito dopo l’annuncio del nuovo termine, nel blog è comparsa una dichiarazione della direzione:

Noteremo che ‘loro’ è stato costantemente utilizzato come pronome singolare dalla fine del 1300. Noteremo anche che lo sviluppo del singolare “loro” rispecchia lo sviluppo del singolare “tu” dal plurale “tu”, eppure non ci lamentiamo del fatto che il singolare “tu” sia sgrammaticato; e che indipendentemente da ciò che dicono i critici, quasi tutti usano il singolare “loro” nelle conversazioni casuali e spesso nella scrittura formale. 

E mentre i contrari attaccano queste “terribili novità” , i più aperti mentalmente sostengono la decisione del dizionario americano, spiegano che è un passo in avanti per l’inclusione delle persone nn binarie, come si è visto anche nel posto di lavoro, nelle scuole e negli ospedali, tutti luoghi (pubblici e non) dove il genere maschile e femminile potrebbe escludere qualcuno.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Marco Mengoni e Angelina Mango, arriva il duetto

Marco Mengoni duetta con Angelina Mango nell’album “poké melodrama”: svelati tutti gli ospiti

Musica - Emanuele Corbo 27.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24
Simona Fatima Cira Aiello

Chi è Simona Aiello donna trans candidata con Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia alle comunali

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24

Continua a leggere

nava mau baby reindeer

Baby Reindeer racconta il malessere nelle relazioni affettive nel mondo post binario dominato dai social

Serie Tv - Yannick Danieli 29.4.24
Mahmood inSAFE FROM HARM A FILM BY WILLY CHAVARRIA

Mahmood, il video integrale di Willy Chavarria designer di collezioni non binarie

Lifestyle - Mandalina Di Biase 13.2.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Nemo

Nemo, chi è l’artista non binario che rappresenta la Svizzera all’Eurovision 2024?

Culture - Luca Diana 9.5.24
Lily Gladstone in Killers of the Flower Moon (2023)

Lily Gladstone vuole decolonizzare il suo genere

Cinema - Redazione Milano 2.1.24
Chi è Eliot Sumner, figliə non-binary di Sting che interpreta Freddie Miles in Ripley - eliot sumner freddie ripley - Gay.it

Chi è Eliot Sumner, figliə non-binary di Sting che interpreta Freddie Miles in Ripley

Serie Tv - Redazione 8.4.24
sport-aics-tesseramento-alias

Tesseramento alias nello sport, la svolta di AICS: “Esaltare il valore dello sport come diritto umano”

Corpi - Francesca Di Feo 3.1.24