Emis Killa: “Se uno ti mette le mani addosso e reagisci, devi sperare che sia italiano, etero e atletico”

Emis Killa contro il politicamente corretto su Twitter dopo il discorso di Pio e Amedeo a Felicissima Sera: "Non ci si può offendere per ogni cosa".

Emis Killa: "Se uno ti mette le mani addosso e reagisci, devi sperare che sia italiano, etero e atletico" - Emis Killa - Gay.it
2 min. di lettura

Che brutta piaga hanno preso i flussi di coscienza. Da quelli degli scrittori modernisti della letteratura inglese di inizio Novecento, a quelli di Emis Killa su Twitter. Nella serata di ieri, il rapper ha deciso di dare libero sfogo ai suoi pensieri, con una sequela di messaggi tutti dedicati al politicamente corretto, ormai tema imperante nelle discussioni social.

Indignato come mai prima, Emis Killa è stanco del politicamente corretto. “Ha rotto il caz*o“, ha tuonato sul suo profilo, sostenendo che “non ci si può sentire offesi per qualsiasi cosa”. La mente non può che volare agli ultimi casi di attualità che hanno tenuto banco sui media nazionali, dallo sfogo di Pio e Amedeo a Felicissima Sera alla polemica (montata ad hoc) sul bacio di Biancaneve senza consenso. Il livello massimo di risentimento verso ogni norma del vivere civile, però, è arrivato con il tweet con cui l’artista si è lanciato oltre ogni confine, con una ciliegina sulla torta di fango, di nome e di fatto:

Di sto passo va a finire che se uno stronzo ti mette le mani addosso e reagisci, devi sperare che sia italiano, etero e atletico se no sei razzista, omofobo o “bullo”. E che caz*o.

Emis Killa garantisce su Twitter: “Nessun attacco a minoranze”

“Chiunque abbia un Q.I. superiore a 28 capirà il senso delle mie parole e soprattutto che non c’è nessun attacco a nessuna minoranza/etnia/tipologia di persone”, ha evidenziato Emis Killa, mettendo le mani avanti a possibili e comprensibili sfoghi. Perché la lotta al razzismo, all’omofobia e al bullismo non passa di certo da elucubrazioni su ipotetici casi di violenza, che sono sempre da condannare, di qualunque genere e forma siano.

Ridurre temi di rilevanza sociale a semplificazioni simili è dannoso, soprattutto se responsabile di questo procedimento è un personaggio pubblico, che riesce a raggiungere con i propri messaggi un ampio numero di persone con maggior facilità. Una provocazione contro l’ipocrisia? Malriuscita, in un paese che ancora fa fatica a fare i conti con certi aspetti della sua cultura. E che lentamente sta cercando di cambiare.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 8.5.21 - 16:33

Ebrei e neri hanno questo privilegio perché un gay ( una definizione per tutti i non binari )no?

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy

Corpi - Redazione 24.7.24
Deadpool & Wolverine, trionfo queer tra risate, allusioni sessuali, celebrazione mutante e un'iconica Madonna - TDW 14349 R - Gay.it

Deadpool & Wolverine, trionfo queer tra risate, allusioni sessuali, celebrazione mutante e un’iconica Madonna

Cinema - Federico Boni 24.7.24
Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24
Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24
Roma Pestaggio Coppia Gay Siti In

“Guarda sti fr*c*” non è omofobia? Sit-in mercoledì 24 e polemiche sul pestaggio alla coppia gay di Roma, dopo che gli indagati respingono l’accusa

News - Redazione 22.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24

Hai già letto
queste storie?

Eurovision 2024, stasera finalissima nel caos. Forza Angelina Mango! Ordine d'uscita e ospiti - Angelina Mango 1 - Gay.it

Eurovision 2024, stasera finalissima nel caos. Forza Angelina Mango! Ordine d’uscita e ospiti

Culture - Redazione 11.5.24
trans-visibility-night-star-t-2024

Torino ospita la quarta edizione di Star.T: una notte dedicata alla visibilità trans per celebrare storie, talenti e memoria

Culture - Francesca Di Feo 15.3.24
Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: "Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna" (VIDEO) - Amedeo Minghi vs. Nemo - Gay.it

Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: “Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna” (VIDEO)

Musica - Redazione 13.5.24
Elodie cover nuovo singolo

Elodie annuncia il nuovo singolo “Black Nirvana” e i fan la incoronano “regina del deserto”

Musica - Emanuele Corbo 29.5.24
Alessandra Valeri Manera Cartoni animati queer

Addio ad Alessandra Valeri Manera, la resistente che ha combattuto per noi bambinə diversə

Culture - Giuliano Federico 24.6.24
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24
tu sei la bellezza

Tu sei la bellezza: tra amore queer e salute mentale

Culture - Riccardo Conte 29.4.24
Colton Haynes: "Dopo il coming out mi offrono solo la parte dell'amico gay. Prima quasi sempre ruoli etero" - Colton Haynes - Gay.it

Colton Haynes: “Dopo il coming out mi offrono solo la parte dell’amico gay. Prima quasi sempre ruoli etero”

Culture - Redazione 22.3.24