Video

Eternals, la prima storica famiglia omogenitoriale Marvel nel nuovo spot – VIDEO

Un supereroe dichiaratamente gay, suo marito e loro figlio. Meno di un mese all'uscita di Eternals!

< 1 min. di lettura

A un mese dall’uscita nei cinema, la Disney Marvel ha diffuso un nuovo spot di Eternals, cinecomic di Chloe Zhao che farà la storia grazie al primo supereroe dichiaratamente gay. Pochi secondi che hanno dato ai fan del Marvel Cinematic Universe un assaggio della prima famiglia omogenitoriale della storia.

Nello spot vediamo infatti Phastos, interpretato da Brian Tyree Henry, suo marito (Haaz Sleiman) e il figlio della coppia. Anche per queste semplici immagini il film è stato vietato ai minori di 18 anni in Russia. Nei giorni scorsi Sleiman ha ribadito la presenza di un bacio tra lui e Brian, sottolineando come Eternals “normalizzerà” le famiglie LGBT agli occhi del mondo, mostrando a tutti quanto siano “belle”.

Terzo film della Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel, Eternals presenta un nuovo team di supereroi dell’Universo Cinematografico Marvel: l’epica storia, che abbraccia migliaia di anni, mostra un gruppo di eroi immortali costretti a uscire dall’ombra per unirsi contro il più antico nemico dell’umanità, The Deviants.

Nel cast anche Richard Madden, che interpreta l’onnipotente Ikaris; Gemma Chan, che interpreta Sersi, amante dell’umanità; Kumail Nanjiani, che interpreta Kingo, dotato dei poteri del cosmo; Lauren Ridloff, che interpreta la velocissima Makkari; Salma Hayek, che interpreta la leader saggia e spirituale Ajak; Lia McHugh, che interpreta Sprite, eternamente giovane e al tempo stesso piena di saggezza; Don Lee, che interpreta il potente Gilgamesh; Barry Keoghan, che interpreta il solitario Druig; Angelina Jolie, che veste i panni dell’impetuosa guerriera Thena, e Kit Harington, che interpreta Dane Whitman.

Eternals uscirà al cinema il prossimo 3 novembre.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Vladimir Luxuria

Vladimir Luxuria ricoperta d’insulti per le foto in bikini: “Frustrati, io vivo la vita reale”. Poi rimprovera il governo

News - Emanuele Corbo 25.7.24
Simone Nolasco Intervista Gay.it

Simone Nolasco: “Così è nata la scena hot con Troye Sivan. Le critiche? Sul palco si porta la vita” – Intervista

Culture - Emanuele Corbo 25.7.24
Marco Mengoni Marco Torino Greco Vacanza Pantelleria

Marco Mengoni “con il suo migliore amico” Marco Torino Greco secondo i media

Musica - Mandalina Di Biase 24.7.24
Tommaso Stanzani, primo bacio social all'amato Oreste Gaudio (VIDEO) - Tommaso Stanzani primo bacio social allamato Oreste Gaudio VIDEO - Gay.it

Tommaso Stanzani, primo bacio social all’amato Oreste Gaudio (VIDEO)

Culture - Redazione 24.7.24
Sam Smith

Sam Smith: “Ero un ragazzo spaventato, amavo un uomo che non era gay”. Così è nata “Not in That Way”

Musica - Emanuele Corbo 24.7.24
Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24

Leggere fa bene

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe? - Kit Connor di Heartstopper sara Hulkling supereroe gay nel Marvel Cinematic Universe - Gay.it

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe?

Culture - Redazione 17.7.24
X-Men '97: Disney ha licenziato il creatore Beau DeMayo, gay dichiarato, a causa di un profilo OnlyFans? - Beau DeMayo - Gay.it

X-Men ’97: Disney ha licenziato il creatore Beau DeMayo, gay dichiarato, a causa di un profilo OnlyFans?

Serie Tv - Federico Boni 13.3.24
Deadpool & Wolverine, trionfo queer tra risate, allusioni sessuali, celebrazione mutante e un'iconica Madonna - TDW 14349 R - Gay.it

Deadpool & Wolverine, trionfo queer tra risate, allusioni sessuali, celebrazione mutante e un’iconica Madonna

Cinema - Federico Boni 24.7.24