Video

Eurovision 2019, Mahmood straordinario secondo – Madonna show con Like a Prayer e Future

Storico secondo posto per l'Italia all'Eurovision di Tel Aviv, impreziosito dal messaggio di pace lanciato da Madonna sulle note di Future.

Eurovision 2019, Mahmood straordinario secondo - Madonna show con Like a Prayer e Future - Eurovision 2019 Mahmood straordinario secondo Madonna show con Like a Prayer e Future - Gay.it
2 min. di lettura

Una lunga serata evento. L’Eurovision di Tel Aviv ha regalato all’Italia uno storico secondo posto, perché mai il Bel Paese aveva raggiunto i 465 punti. Mahmood, pur limitato da una messa in scena particolarmente debole, ha incantato l’Europa (e non solo), arrivando ad un niente dall’olandese Duncan Laurence, favorito della vigilia secondo i bookmakers e uscito trionfatore. Appena 27 punti hanno diviso Alessandro, vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo con Soldi, dal bravo Laurence, volato in testa al gruppone al fotofinish. Grazie al suo successo, l’intera manifestazione volerà ad Amsterdam nel 2020.

Mahmood, giustamente entusiasta del 2° posto, che l’Italia non agguantava dal 2011 con Raphael Gualazzi, ha preceduto Russia, Svizzera e Norvegia, con il Regno Unito tristemente ultimo. Una serata di musica a 360°, quella andata in onda ieri sera su Rai 1, con un palco straordinario e un clima di festa che ha ribadito l’eccezionalità dell’evento televisivo Eurovision, probabilmente ineguagliabile a livello mondiale.

Nel corso della serata, mai tanto LGBT, si sono esibiti ex vincitori del passato come Dana International e Conchita Wurst, ma è stata Madonna, a cavallo della mezzanotte, ad infiammare lo show. Prima con un classico immortale come Like a Prayer, uscito esattamente 30 anni fa, e a seguire con Future, 4° estratto da Madame X cantato in coppia con Quavo. Un live vocalmente imperfetto, per la signora Ciccone, ma comunque travolgente, grazie ad un impianto scenografico che ha visto la popstar diffondere un vero e proprio messaggio di pace globale.

Nel finale di Future, Madonna ha aggirato i limiti imposti dalla produzione facendo abbracciare un ballerino e una ballerina con le bandiere di Israele e Palestina, mentre alle sue spalle esplodeva la scritta ‘Wake Up’. “Madame X è una combattente per la libertà. Sono grata per aver avuto l’opportunità di diffondere un messaggio di pace e unità in tutto il mondo“, ha scritto sui social la cantante, ancora una volta indiscussa regina.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
michelangelosalvaranigmailcom 19.5.19 - 21:46

Ma che schifo, ma che vomito: perché la Ciccone non va a cantare a Gaza portandosi una bandiera rainbow per vedere in "Palestina" come sono trattati i diritti LGBTs? La paladina dei diritti LBGT, che vada da Hamas invece di mettere la camicia nera per la bandiera israeliana e bianca per quella palestinese. Se non conosce come stanno i fatti, che si limiti a cantare. Sempre che ne sia capace. Che schifo, che vomito

Avatar
Il bianco coniglio 19.5.19 - 18:44

È il primo degli ultimi quindi! Facesse meno la primadonna alle interviste e facesse coming out.

Trending

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

@nunziadegirolamo

La violenza di genere non è una chiacchierata: la lettera aperta alla RAI

News - Redazione Milano 8.11.23
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo Giovani 2023, tutti gli artisti in gara: scopri di più e ascolta i brani

Musica - Luca Diana 3.12.23
xfactor morgan salute mentale

X-Factor, Morgan e la rappresentazione della salute mentale

Musica - Giuliano Federico 21.11.23
Re Giacomo I d'Inghilterra era davvero gay? La storia vera dietro la serie Mary & George - Mary and George - Gay.it

Re Giacomo I d’Inghilterra era davvero gay? La storia vera dietro la serie Mary & George

Serie Tv - Federico Boni 21.3.24
Heartstopper 3, ci sarà anche Jonathan Bailey. Le prime foto dal set - Jonathan Bailey in Heartstopper 3 - Gay.it

Heartstopper 3, ci sarà anche Jonathan Bailey. Le prime foto dal set

Serie Tv - Redazione 14.3.24
I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming - film queer 2 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 25.3.24
BigMama e il potentissimo monologo a Le Iene: "Siate scomode, date fastidio, ribellatevi, denunciate" - VIDEO - BigMama a Le Iene - Gay.it

BigMama e il potentissimo monologo a Le Iene: “Siate scomode, date fastidio, ribellatevi, denunciate” – VIDEO

Culture - Redazione 14.2.24
"I transessuali" e "utero in affitto", Zan contro il Tg1: "Inaccettabile lessico ideologico e discriminatorio usato dalla destra" - VIDEO - Tg1 - Gay.it

“I transessuali” e “utero in affitto”, Zan contro il Tg1: “Inaccettabile lessico ideologico e discriminatorio usato dalla destra” – VIDEO

News - Redazione 9.11.23