HIV: arriva in Italia una nuova terapia con una singola compressa al giorno

Mentre la ricerca prosegue, ci si deve concentrare anche sulle campagne di informazione.

hiv gene sieropositive contagi cancro dei gay
HIV Nuova vaccino in arrivo
2 min. di lettura

Sono oltre cento mila gli italiani sieropositivi. Per loro, arriva nel nostro Paese una nuova terapia, approvata dall’Aifa pochi giorni fa. Le 20 pastiglie al giorno di un tempo saranno solo un ricordo, perché la ricerca sull’HIV ha fatto passi da gigante, prima assicurando una vita normale e lunga a chi ha contratto il virus, e negli ultimi anni diminuendo sempre di più i farmaci da assumere. Con questa nuova terapia, basta una sola compressa al giorno. Scarsi gli effetti collaterali, quasi nessuna interazione con cibo o altri farmaci.

E’ soddisfatto Andrea Antinori, il direttore della Uoc Immunodeficienze virali dell’Istituto nazionale per le malattie infettive ‘Spallanzani’ di Roma. E’ proprio lui a spiegare in cosa consiste questa nuova terapia, costituita da una sola pastiglia quotidiana, realizzata dalla Gilead Sciences. Un farmaco a base di bictegravir, emtricitabina, tenofovir alafenamide (Bif, Ftc,Taf).

Questo regime sperimentale a singola compressa, approvato da pochi giorni anche in Italia, riunisce la potenza di un inibitore dell’integrasi (bictegravir) con il consolidato profilo di efficacia e sicurezza del trattamento a base di Taf ed emtricitabina. Mi auguro che ora passi poco tempo per metterlo a disposizione dei pazienti. 

Una terapia accessibile a tutti, adatta ad ogni persona che ha contratto il virus. Importante anche il fatto di raggiungere più pazienti possibili: un impegno importante che deve essere portato a termine. Solo in questo modo, con campagne di sensibilizzazione e informazione, sarà possibile debellare il virus quasi del tutto.

Troppe persone che non sanno di aver contratto l’HIV

Nonostante siano passati decenni da quando il virus dell’HIV uccideva senza pietà migliaia di persone omosessuali ogni giorno (divenendo poi AIDS), sono ancora moltissime le persone che hanno rapporti non protetti ma non fanno il test. In Italia sono 16.000, e senza saperlo diffondono il virus rendendo più difficile debellare la malattia. Il dottor Antinori però è fiducioso:

Se noi teoricamente riuscissimo ad azzerare la carica virale a tutti i sieropositivi che oggi vivono in Italia, il virus smetterebbe di circolare. Questo concetto ha anche un valore sociale, il sieropositivo che fino a ieri si è sentito, a torto o a ragione, identificato come fonte di contagio e quindi ha subito uno stigma sociale legato a questa condizione di potenziale trasmettitore (e stiamo parlando del sieropositivo che correttamente assume la terapia e si cura), oggi sa e può dire di non essere più contagioso.

La singola compressa è solo la prima fase

Valentino Confalone, general manager Gilead Sciences Italia, espone il piano della società. Sono stati i primi a sviluppare terapie basate su una sola compressa al giorno, ma con gli stessi effetti delle più vecchie cure presenti. E dopo essere riusciti a ottenere un farmaco efficace, la missione è quella di debellare completamente il virus dall’organismo. Non solo quindi l’azzeramento della carica virale, ma una cura a lungo termine che porti all’eliminazione del virus, come fosse un raffreddore.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Kamala Harris Brat

Perché Kamala Harris è una brat, cosa significa e quali star l’hanno già acclamata

News - Mandalina Di Biase 23.7.24
Jordan Bardella Gay.it Roberto Vannacci

Ai Patrioti piace così, Vannacci è troppo anti-gay,: l’omosessualità e le voci manipolatorie su Bardella gay

News - Mandalina Di Biase 21.7.24
Claudia Pandolfi Giffoni

Claudia Pandolfi in lacrime a Giffoni per “Il ragazzo dai pantaloni rosa”: “Sento la responsabilità di questo film”

Cinema - Emanuele Corbo 23.7.24
Kamala Harris presidente, l'endorsement di Human Rights Campaign: "Campionessa per l'uguaglianza LGBT" - Kamala Harris - Gay.it

Kamala Harris presidente, l’endorsement di Human Rights Campaign: “Campionessa per l’uguaglianza LGBT”

News - Federico Boni 22.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

whereupon-turmoil-allen-frame

Prima e dopo l’hiv, quegli anni tra fine ’70 e ’90 a New York: “Whereupon”, rivoluzione e tragedia negli scatti di Allen Frame

Culture - Francesca Di Feo 6.6.24
PrEP Long Acting AIFA Luglio 2024

AIFA inizia l’esame della Long Acting PrEP

Corpi - Redazione Milano 8.7.24
PrEP Universale, l'appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia - PrEP universale – basta barriere - Gay.it

PrEP Universale, l’appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia

News - Redazione 20.6.24
Hiv Salute Mentale e Supporto Psicologico

Autostigma e salute mentale per le persone HIV+: l’importanza dell’aspetto psicologico

Corpi - Daniele Calzavara 2.5.24
Icar PrEP Long Acting - Giugno 2024

Prevenzione HIV, l’appello dei clinici e della Community dei pazienti per l’approvazione della Long Acting PrEP

News - Gay.it 20.6.24
Vivere con hiv - la testimonianza di Enrico

Vivere con il virus: “L’Hiv è stato una grande occasione per prendermi cura di me stesso”

Corpi - Daniele Calzavara 22.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24