HIV, scoperto un gene che rende immuni dal virus

Un gene importante nella lotta contro l'HIV. Nel frattempo, le Nazioni Unite spingono per i due obbiettivi da realizzare entro il 2020 e il 2030.

hiv gene sieropositive contagi cancro dei gay
HIV Nuova vaccino in arrivo
2 min. di lettura

Un nuovo passo in avanti nel mondo della ricerca. Questa volta, il sorprendente risultato arriva dall’Istituto di Salute Carlo III di Madrid. I ricercatori, nel loro studio, hanno scoperto che alcune persone hanno dentro il loro organismo un gene che impedirebbe al virus dell’HIV di riprodursi, e quindi di diffondersi nel corpo. Una sorta di vaccino, che li rende immuni dall’infezione. La scoperta è stata ottenuta analizzando il sangue di 23 persone che soffrono di distrofia muscolare.

Infatti, la cosa strana è che questo gene è stato individuato in persone che soffrono di questo problema. E’ basato poco, ai ricercatori, capire quale collegamento ci sarebbe tra la distrofia muscolare, il virus dell’HIV e la sua diffusione. Inserendo il virus nel sangue, gli scienziati hanno notato che non riusciva a moltiplicarsi. Analizzando quindi la genetica, hanno notato il gene TNPO3, che nei campioni raccolti era mutato. Il gene TNPO3 è necessario per la diffusione dell’HIV nel sangue, ma è anche il responsabile della distrofia muscolare nelle persone che si sono adoperate per la ricerca.

Un gene che da l’immunità dal virus dell’HIV, in vista del 2030

E’ una soddisfazione per i ricercatori, che potranno cercare di utilizzare questo gene per creare l’immunità dal virus, in modo da debellarlo completamente, C’è però da capire il suo legame con la distrofia muscolare. Ma per il momento, si festeggia. José Alcami, un virologo che ha lavorato allo studio , ha dichiarato:

Questo ci aiuta a capire molto meglio il trasporto del virus nella cellula. 

Dalle Nazioni Unite, invece, ricordano l’obiettivo prefissato per il 2030: zero nuove trasmissioni. Oltre a questo, c’è un secondo obiettivo, più recente: il 90-90-90 per il 2020. Entro l’anno prossimo, il 90% di tutte le persone che vivono con l’HIV saranno al corrente di avere il virus, il 90% di tutte le persone sieropositive riceverà la terapia antiretrovirale (ART) e il 90% di tutti coloro che sono in cura avranno la viremia a zero, quindi non saranno in grado di trasmettere il virus.

In attesa di questi risultati, le associazioni spingono per garantire a tutti i paziente la PrEP, facendo pressione affinché sia disponibile per tutti. Oltre a questo, è necessario percorrere la strada dell’informazione, istruendo le persone (soprattutto i più giovani) nei rischi che si corrono facendo sesso non protetto.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
"Hiv, ne parliamo?", al via la campagna ispirata a storie vere - HIV. Ne Parliamo - Gay.it

“Hiv, ne parliamo?”, al via la campagna ispirata a storie vere

Corpi - Daniele Calzavara 28.11.23
hiv italia dati ISS 2023

Hiv ecco i nuovi dati Italia: nuove diagnosi, troppo tardive, e ancora troppi morti di AIDS

Corpi - Francesca Di Feo 21.11.23
madonna elton

Perché Elton John si complimenta con Madonna: è finita la faida?

Culture - Redazione Milano 31.10.23
libri hiv stigma Rebecca Makka Hervé Guibért Giulia Scomazzon Elena Di Cioccio

Oltre lo stigma Hiv: libri, narrazioni e discorsi

Culture - Federico Colombo 30.11.23
Hiv sentenza Bari su U uguale U Gay.it

U = U, sentenza storica, assolto un uomo accusato di aver trasmesso l’Hiv: se non è rilevabile non si può trasmettere

Corpi - Daniele Calzavara 28.2.24
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
testing-week-europea-2023-novembre

Torna la Testing Week Europea 2023 per HIV, IST ed Epatiti: ecco date, orari e sedi per partecipare

Corpi - Francesca Di Feo 17.11.23