HIV, la terapia cambia: sarà meno tossica (e più economica)

Cambiano le linee guida per il trattamento delle infezioni da HIV.

HIV, la terapia cambia: sarà meno tossica (e più economica) - hiv - Gay.it
2 min. di lettura

La terapia per HIV cambia. Potrà essere rimodulata – diventerà “duale” – grazie ai risultati dello studio internazionale Gemini, presentato al congresso Aids2018 che si è svolto di recente ad Amsterdam.

Al posto della terapia con tre principi al giorno, se ne potrà fare una che ne prevede soltanto due (di cui uno fuori brevetto) riducendo così il peso degli effetti collaterali (dato che i farmaci per tenere sotto controllo il virus vanno presi a vita), ma anche il costo per i sistemi sanitari.

Non tutti i malati potranno da subito beneficiare dei cambiamenti: ci vorrà del tempo prima che i risultati si traducano in pratica clinica, ma intanto è importante che questa prospettiva si stia aprendo, perché consentirà di alleggerire il livello di tossicità del regime terapeutico per l’HIV.

Lo studio ha arruolato – in tutto il mondo – 1400 pazienti mai trattati , dividendoli in due gruppi randomizzati e con placebo: un gruppo è stato sottoposto alla terapia a tre farmaci, l’altro gruppo alla terapia a due. L’Italia ha partecipato con circa quaranta pazienti dell’ospedale Spallanzani di Roma. “Tra le due terapie abbiamo avuto poco meno del 2 per cento di differenza di efficacia– spiega Andrea Antinori, direttore Malattie infettive dello Spallanzani, uno dei tre coordinatori italiani dello studio – e questo perché i farmaci utilizzati – la lamivudina, che si usa dagli anni ’90, e il dolutegravir – hanno caratteristiche di potenza e barriera genetica, ovvero di controllo del virus, che ne fanno farmaci ideali per la terapia duale. Inoltre il primo è un generico, cosa che riduce anche i costi rispetto alla terapia a tre, nonostante il costo maggiore di dolutegravir”.

Di studi sulla terapia duale ce ne sono stati altri ma sempre indagando il passaggio in corso di terapia, da quella a tre a quella a due farmaci, per alcune categorie di pazienti. “Gemini ha dimostrato invece per la prima volta – continua Antinori – che possiamo trattare i pazienti con due farmaci fin dall’inizio della terapia. Con pochissimi fallimenti virologici e senza che nessun paziente sviluppi resistenza. Motivo per cui credo si dovranno cambiare le linee guida e mettere la terapia a due tra gli standard di prima linea. Comunque da oggi il regime a due si può prescrivere tranquillamente, poiché non è fuori scheda tecnica. Anche se spesso per vincere le resistenze dei medici a prescrivere la terapia solita ci vuole molto tempo”.

Fonte: Repubblica.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24

Hai già letto
queste storie?

libri hiv stigma Rebecca Makka Hervé Guibért Giulia Scomazzon Elena Di Cioccio

Oltre lo stigma Hiv: libri, narrazioni e discorsi

Culture - Federico Colombo 30.11.23
Vivere con hiv - la testimonianza di Enrico

Vivere con il virus: “L’Hiv è stato una grande occasione per prendermi cura di me stesso”

Corpi - Daniele Calzavara 22.3.24
hiv aids 1 dicembre perché

Perché la giornata mondiale contro hiv/aids è il 1° Dicembre?

Corpi - Redazione Milano 29.11.23
Elton John al parlamento inglese: "Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030" - Elton John - Gay.it

Elton John al parlamento inglese: “Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030”

News - Redazione 30.11.23
"Hiv, ne parliamo?", al via la campagna ispirata a storie vere - HIV. Ne Parliamo - Gay.it

“Hiv, ne parliamo?”, al via la campagna ispirata a storie vere

Corpi - Daniele Calzavara 28.11.23
Donatella Versace lotta con noi: sostegno a Milano Check Point nella lotta ad hiv e malattie a trasmissione sessuale - donatella versace alessandro zan milano check point 2 - Gay.it

Donatella Versace lotta con noi: sostegno a Milano Check Point nella lotta ad hiv e malattie a trasmissione sessuale

Corpi - Redazione Milano 1.12.23
hiv italia dati ISS 2023

Hiv ecco i nuovi dati Italia: nuove diagnosi, troppo tardive, e ancora troppi morti di AIDS

Corpi - Francesca Di Feo 21.11.23
hiv stigma arcigay

Indagine Stigma Stop sulla comunità LGBTIQA+: le identità meno visibili riportano stato di salute e psicologico più bassi

Corpi - Gay.it 14.11.23