Il 32% degli americani crede che gli insegnanti possano influenzare l’orientamento sessuale o il genere dei bimbi

L'ultimo sondaggio d'America.

ascolta:
0:00
-
0:00
Georgia, a scuola paragonano Pride al nazismo
3 min. di lettura

 

Il 32% degli americani crede che gli insegnanti possano influenzare l'orientamento sessuale o il genere dei bimbi - Morning Consult - Gay.it

Da mesi il partito repubblicano d’America ha ufficialmente dichiarato guerra alla comunità trans nazionale, con decine e decine di proposte di legge transfobiche unicamente pensate per discriminare i più giovani. E il perché è facilmente intuibile, visto e considerato che ben il 40% degli elettori repubblicani si è detto convinto che gli insegnanti possano realmente influenzare l’orientamento sessuale o l’identità di genere dei bambini. Sono gli ultimi dati di un sondaggio Morning Consult condotto dal 20 al 23 aprile 2022 tra 4.410 adulti statunitensi, che va a rimarcare la sconcertante ignoranza sul tema da parte di decine di milioni di statunitensi.

Il 32% degli americani crede che gli insegnanti possano influenzare l'orientamento sessuale o il genere dei bimbi - Most Parents Are Comfortable With LGBTQ People Working With Their Kids - Gay.it

 

 

 

Al fianco di quel 40% di repubblicani troviamo infatti un clamoroso 27% di elettori democratici e un 29% di elettori indipendenti, per un totale complessivo del 32%. Questo vuol dire che un’enorme quantità di elettori a stelle e strisce avalla ancora oggi la folle ipotesi che un insegnante possa “trasformare” un bimbo in gay e/o transgender dopo aver presentato loro contenuti a tematica LGBTQ+.  Fortunatamente, il quadro generale è ben più roseo. Il 68% di tutti gli intervistati ha sostenuto fortemente o in qualche modo l’insegnamento dell’educazione sessuale nelle scuole primarie e secondarie, con solo il 23% degli intervistati contrario. Questi numeri includono sia i genitori democratici che quelli repubblicani.

Il sondaggio ha inoltre rilevato che il 31% dei genitori repubblicani si sente “a disagio” con le persone LGBTQ che lavorano con i propri figli, mentre un altro 13% non ha esplicitato opinioni. Poco più della metà – il 57% – ha affermato di sentirsi “a proprio agio” con le persone LGBTQ che lavorano con i bamini. Al contrario, l’84% dei genitori democratici ha affermato di sentirsi “a proprio agio” con le persone LGBTQ che lavorano con i propri figli, mentre solo il 10% “a disagio”. Il totale complessiva supera il 70% nazionale.

 

Il 32% degli americani crede che gli insegnanti possano influenzare l'orientamento sessuale o il genere dei bimbi - Sondaggio Morning Consult 3 - Gay.it

 

 

Agli adulti intervistati è stato poi chiesto cosa provassero rispetto alle lezioni sul “movimento per i diritti civili LGBTQ” insegnate a scuola, oltre a discussioni con gli alunni su “orientamento sessuale e identità di genere”. Il 59% dei genitori repubblicani ha affermato di essere contrario alle lezioni sul movimento per i diritti civili LGBTQ nelle scuole e il 60% si è opposto alle “lezioni sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere”. Tra i genitori democratici, il 25% si è opposto alle lezioni sul movimento per i diritti civili LGBTQ e il 29% ha detto di no alle lezioni sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere. C’è da dire che circa un terzo dei genitori repubblicani (32%) ha affermato di sentirsi a proprio agio con le lezioni di storia LGBTQ nella classe dei propri figli, ovvero più del doppio rispetto al maggio del 2019. 

Annise Parker, presidente e CEO del pro-LGBTQ Victory Fund, ha detto a Morning Consult che i numeri del sondaggio sono il risultato di persone che temono ciò che non cononoscono. “Uno dei motivi per cui abbiamo fatto così grandi progressi nel corso degli anni nel modo in cui il pubblico percepisce le persone gay e lesbiche è la vicinanza: la conoscenza delle persone che fanno coming out individualmente. Il problema delle persone transgender è che sono ancora sconosciute a molte persone“.

Il 32% degli americani crede che gli insegnanti possano influenzare l'orientamento sessuale o il genere dei bimbi - Sondaggio Morning Consult - Gay.it

L’ormai celebre legge Don’t Say Gay della Florida vieta proprio qualsivoglia discussione su “orientamento sessuale e identità di genere” tra i banchi di scuola. Decine di simili leggi sono state presentate in altri Stati a guida repubblicana, con Donald Trump che ha subito cavalcato l’argomento, promettendo il divieto nazionale per gli atleti trans nel caso in cui dovesse tornare alla Casa Bianca.

Una guerra ad una comunità che in realtà coinvolge non solo la destra d’America bensì anche parte dell’elettorato democratico, in parte ancora oggi inspiegabilmente spaventato da lezioni che possano andare ad insegnare rispetto ed inclusione, conoscenza ed educazione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24
Jordan Bardella Gay.it Roberto Vannacci

Ai Patrioti piace così, Vannacci è troppo anti-gay,: l’omosessualità e le voci manipolatorie su Bardella gay

News - Mandalina Di Biase 21.7.24
Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24
Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi - olimpiadi parigi atleti queer - Gay.it

Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi

Corpi - Federico Boni 23.7.24
Pestaggio Roma Coppia Gay - La difesa dei 4 presunti aggressori smentisce l'omofobia "Non sapevamo fossero gay"

Pestaggio coppia gay a Roma, gli aggressori “Non abbiamo usato insulti omofobi”

News - Redazione 22.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Photo: Rogelio V. Solis

ll Parlamento inglese accoglie il primo panel per la tutela dellə bambinə trans*

News - Redazione Milano 7.2.24
Europee 2024, intervista a Monica Romano: “Femminismo, diritti e lavoro al centro, perplessa su Tarquinio candidato PD". E a Vannacci dice che... - Monica J. Romano - Gay.it

Europee 2024, intervista a Monica Romano: “Femminismo, diritti e lavoro al centro, perplessa su Tarquinio candidato PD”. E a Vannacci dice che…

News - Federico Boni 8.5.24
Candy Darling, 1971. © Jack Mitchell.

Chi era Candy Darling, l’icona trans* degli anni ’70

Culture - Riccardo Conte 27.4.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
Nex Benedict Gay.it

Nex Benedict uccisə dalla transfobia, spunta il video delle sue ultime parole alla polizia in ospedale

News - Redazione Milano 27.2.24
Jennifer Garner e Ben Affleck, il coming out del figliə come persona non binaria: "Mi chiamo Fin" - fin affleck ben affleck e jennifer garner - Gay.it

Jennifer Garner e Ben Affleck, il coming out del figliə come persona non binaria: “Mi chiamo Fin”

Culture - Redazione 11.4.24
Europee 2024, Padova come Milano. Seggi elettorali rispettosi delle identità trans con file unisex - io sono io voto 1024x538 1 - Gay.it

Europee 2024, Padova come Milano. Seggi elettorali rispettosi delle identità trans con file unisex

News - Redazione 6.6.24
Monkey Man e gli hijra, Dev Patel e il terzo genere indiano: "Un inno per i senza voce, gli emarginati" - dev - Gay.it

Monkey Man e gli hijra, Dev Patel e il terzo genere indiano: “Un inno per i senza voce, gli emarginati”

Cinema - Redazione 9.4.24