J.K. Rowling scatena un’altra bufera, like a un tweet sulle terapie di conversione per giovani transgender

Fan del maghetto in rivolta prendono ufficialmente le distanze dall'ennesimo scivolone della scrittrice inglese.

tweet transfobico casa editrice libertà di parola rowling
Continuano le posizione transfobiche della Rwoling.
2 min. di lettura

J.K. Rowling scatena un'altra bufera, like a un tweet sulle terapie di conversione per giovani transgender - Schermata 2020 07 03 alle 10.32.17 - Gay.it

 

J.K. Rowling ne ha combinata un’altra delle sue. La madre di Harry Potter, e del prequel/spin-off Animali Fantastici, ha messo il proprio like ad un tweet di We the Females, organizzazione canadese transfobica. “J.K. Rowling, un grande grazie dal Canada dove i diritti delle donne alla privacy sono stati gettati nel water con la Proposta di Legge C16. Ora la C8 trasformerà in criminale un terapista che consiglia a un ragazzino di accettare il corpo in cui è nato. Ci hai dato speranza”.

Apriti cielo. Una nuova bufera si è abbattuta sulla donna più ricca del Regno Unito, da mesi in aperta lotta con la comunità transgender per le proprie posizioni da ‘femminista radicale trans-esclusionista’. L’organizzazione, come riporta MoviePlayer, ha provato a motivare il proprio tweet, sottolineando come la loro critica non fosse rivolta al divieto di sottoporre le persone omosessuali alle terapie di conversione, ma alla scelta di rendere illegali le attività di “chi cerca di aiutare i ragazzi a trovare la radice della propria dissociazione e guarire“.

MuggleNet e The Leaky Cauldron, ovvero due tra i principali siti legati all’universo Harry Potter, hanno però immediatamente diffuso un lungo comunicato congiunto in cui hanno ufficialmente e definitivamente preso le distanze dalla Rowling, eliminando tutti i link d’acquisto alle sue opere. Via The Guardian.

Nonostante sia difficile criticare qualcuno il cui lavoro abbiamo ammirato tanto a lungo, sarebbe sbagliato non usare le nostre piattaforme per contrastare il danno che ha causato. La nostra posizione è chiara: le donne transgender sono donne. Gli uomini transgender sono uomini. Le persone persone non binarie sono non binarie. Le persone intersessuali esistono e non dovrebbero essere costrette a vivere in modo binario. In queste community stiamo dalla parte dei fan di Harry Potter e anche se non perdoniamo i maltrattamenti ricevuti da J.K. Rowling per aver espresso la sua opinione sulle persone transgender, rigettiamo la sua opinione al riguardo. Abbiamo visto un sacco di persone usare i libri e le fanfiction di ‘Potter’ per esplorare le proprie identità mentre diffondevano amore e accettazione. Sappiamo che questo è ancora possibile, e vogliamo continuare a far parte di questo movimento. Siamo impegnati a fare un lavoro migliore per valorizzare le persone marginalizzate e creare un cambiamento positivo con le nostre piattaforme di fandom. Questo segna un rinnovato impegno per servire la comunità di Harry Potter con maggior consapevolezza rispetto al passato.

Nel corso delle scorse settimane la Rowling ha motivato con un lungo saggio la propria posizione nei confronti delle persone transgender, alimentando ulteriormente le polemiche. L’intero cast di Harry Potter, ma anche Eddie Redmayne di Animali Fantastici, ha preso pubblicamente le distanze dalle sue parole.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele - Prisma - Gay.it

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele

Serie Tv - Redazione 22.4.24
The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer - The Darkness Outside Us - Gay.it

The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer

Cinema - Redazione 22.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

20.000 specie di Api, recensione. Tra identità, corpo e genere, tu chiamala con il suo vero nome - AH 20000speciediapi foto3 - Gay.it

20.000 specie di Api, recensione. Tra identità, corpo e genere, tu chiamala con il suo vero nome

Cinema - Federico Boni 7.12.23
Triptorelina - immagine di repertorio

Adolescente trans costretto alla mastectomia perché la triptorelina arriva in ritardo

News - Francesca Di Feo 14.2.24
Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO) - Elliot Page 1 - Gay.it

Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO)

News - Redazione 25.3.24
A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in "Oklahoma!" - A un ragazzo trans e stato vietato di interpretare il protagonista maschile in 22Oklahoma22 - Gay.it

A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in “Oklahoma!”

Culture - Redazione 9.11.23
Foto di Jamie Mccartney

Il Museo della Vagina include anche le persone trans*

Culture - Redazione Milano 18.1.24
Jacob Elordi Frankestein Giullermo Del Toro

Jacob Elordi sarà Frankenstein nel 2024, cosa sappiamo del cult queer diretto da Guillermo Del Toro.

Cinema - Redazione Milano 8.1.24
Papa Francesco ha invitato a pranzo in Vaticano un gruppo di donne trans: “La gente spesso si dimentica di noi”. VIDEO - Papa Francesco ha invitato a pranzo in Vaticano un gruppo di donne trans - Gay.it

Papa Francesco ha invitato a pranzo in Vaticano un gruppo di donne trans: “La gente spesso si dimentica di noi”. VIDEO

News - Redazione 21.11.23
deumanizzat-bambin-trans-ideologia

Deumanizzatǝ: quando la vita di unǝ bambinǝ trans vale meno della propaganda di potere

Corpi - Francesca Di Feo 10.4.24