“Questo Pride s’ha da fare”. Anche nella manzoniana Lecco si potrà scendere in piazza

Il 19 giugno interventi importanti e musica in piazza Garibaldi

lecco pride
2 min. di lettura

Finalmente anche la città di Lecco si tingerà di arcobaleno durante il mese del Pride e, in particolare, il 19 giugno, giorno in cui si potrà scendere in piazza Garibaldi dalle ore 17 ed assistere a interventi importanti e musica dal vivo.

Come avverrà in altre manifestazioni, a causa delle attuali misure di contenimento della pandemia, non si terrà alcuna sfilata, ma ci sarà la possibilità, per chi lo desidera, di partecipare ad una biciclettata dalle ore 16 con partenza da 6 punti diversi della città. Una biciclettata che permetterà di percorrere insieme il lungolago, così da creare un’unica bandiera arcobaleno.

Alla data odierna, inoltre, è necessario compilare un form per potersi registrare all’evento, che si può trovare sul sito, su Facebook ed Instagram di Lecco Pride, così da avere garantiti i posti a sedere in piazza, che sono in misura limitata e saranno sia numerati sia nominali.

È la prima volta che Lecco Pride scende in piazza, visto che l’anno scorso la manifestazione non si era potuta svolgere di presenza costringendo i volontari a creare un Pride virtuale. Gli organizzatori hanno, quindi, colto l’occasione di poter scendere in piazza e non mancare all’appuntamento che vede coinvolte molte città italiane.

Il Lecco Pride ha il patrocinio del comune di Lecco e della consulta provinciale degli studenti di Lecco.

Associazionismo e movimento LGBT a Lecco

Da 13 anni Lecco ha un’associazione molto attiva sul territorio dal nome di manzoniana memoria, “Renzo e Lucio LGBT + diritti”, la stessa che organizza il Lecco Pride. Si tratta di un’associazione che in questi anni ha creato molte iniziative e ha contribuito alla comprensione di tutte le questioni legate alla realtà LGBT.

Tra le iniziative interessanti organizzate da “Renzo e Lucio” c’è stata in particolare “La biblioteca dei libri parlanti”, un momento in cui i cittadini potevano interagire direttamente con i “libri parlanti”, persone che raccontavano la loro vita legata al mondo LGBTQ. Oltre a questa iniziativa, sono stati tanti anche i momenti di aggregazione e di sensibilizzazione, questi ultimi relativi, ad esempio, alla giornata mondiale contro l’omolesbobitransfobia in cui l’associazione ha cercato di coinvolgere gli enti e le realtà del territorio.

L’associazione in questi ultimi anni ha cercato di rinnovarsi e di coinvolgere nuove realtà giovanili e l’attuale presidente è Dalila Maniàci di 23 anni, mentre la vicepresidente è Chiara Stefanoni.

lecco pride 2021
Foto Instagram Lecco Pride

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24

Leggere fa bene

Johannesburg Pride 2023, in migliaia per sostenere la comunità LGBTQIA+ dell’Uganda - Johannesburg Pride 2023 - Gay.it

Johannesburg Pride 2023, in migliaia per sostenere la comunità LGBTQIA+ dell’Uganda

News - Redazione 30.10.23
Belgrado Pride 2023, migliaia di persone in piazza sfidano l'omobitransfobico presidente Vučić - Belgrado Pride 2023 migliaia di persone in piazza sfidano lomobitransfobico presidente Vucic - Gay.it

Belgrado Pride 2023, migliaia di persone in piazza sfidano l’omobitransfobico presidente Vučić

News - Redazione 12.9.23