LGBTQIA+ History Month Italia: agenda eventi dall’1 al 10 Aprile

A Venezia il tour 'Venezia Sodomissima', ad Enna si parla di bisessualità, a Bari foto d'epoca. E molto altro.

ascolta:
0:00
-
0:00
LGBTQ History month Italia: agenda degli eventi
Foto di MATT JEACOCK / EYEEMGETTY IMAGES
4 min. di lettura

Questo Aprile anche in Italia si inaugura LGBTQIA+ History Month, un intero mese dedicato alla storia del movimento LGBTQ+ in Italia. Un mese non casuale, per ricordare la rivolta del 5 Aprile 1972 a Sanremo, quando per la prima volta le persone queer scesero nella piazza della “città dei fiori” per manifestare e rivendicare diritti e dignità. Non mancheranno nell’arco dei prossimi trenta giorni eventi, incontri, e spettacoli finalizzati a divulgare e far conoscere la storia della comunità nel nostro paese, attraverso mille punti di vista e contesti diversi – società, costumi, politica, cinema, e letteratura. Ecco gli eventi più interessanti dei primi dieci giorni.

2 Aprile

Presso Antigone, storica libreria lgbtqia+ e transfemminista di Milano (Via Antonio Kramer, 20), insieme ai rappresentant* del collettivo Colorificio, verrà presentato  alle 18: 30 “L’ano solare” raccolta incentrata su sessualità, performatività, e la rappresentazione del sé. Il titolo è liberamente ispirato all’omonimo libro di Georges Bataille, dove l’ano diventa un veicolo per sfidare eteronormativa e patriarcato. Un programma che riunisce trentatre autori, tra saggi, lettere, racconti, confessioni peccaminose, archivi visivi con il contributo di Lorenzo Bernini, Natalia Cabezas, Giulia Crispiani, Caterina De Nicola, Beatrice Favaretto, Giovanna Maina, Jacopo Miliani, Mariacarla Molè, Giorgia Ohanesian Nardin, Linda Porn Davis, Luca Scarlini, The School of the End of Time, Giovanni Testori, TOMBOYS DON’T CRY e Francesco Tola.

Al Cinema La Compagnia di Firenze (Via Cavour) verrà proiettato alle 18:30,  “Porpora” , documentario di Roberto Cannavò, che racconta in maniera irreverente e on the road, la straordinaria storia di Porpora Marcasciano, attivista trans protagonista dei movimenti femministi, comunisti e trans dagli anni Settanta ad oggi. In collaborazione con la comunità IREOS, e con gli interventi di Barbara Caponi e Bruno Casini.

lgbtq history month Italia agenda degli eventi
Coperta di L’ano Solare di Georges Bataille

3 Aprile

A Venezia si terrà il tour Venezia Sodomissima: Passeggiata nella Storia Gay della Serenissima. Partirà Domenica 3 Aprile alle 14, da Campo Santa Maria Mater Domini, e sarà un viaggio alla scoperta dei luoghi d’incontro dell’antica comunità gay veneziana: dalle Stue, considerate le prime saune dell’epoca, ma anche Rialto, cuore economico della città dove conoscere la storia di Rolandina, donna transgender vissuta nella Venezia del ‘300, la lettura degli antichi libri proibiti a Piazza San Marco, e molto altro, nella realtà omosessuale del XVI e XVII secolo.

4 Aprile

Al Cinema De Seta di Palermo (Via Paolo Gili, 4) verrà proiettato alle 20.30 “Let’s Kiss, Franco Grillini: storia di una rivoluzione gentile“, documentario di Filippo Vendemmiati, dedicato a Franco Grillini (presente anche lui alla proiezione), figura di spicco nella storia del movimento LGBTQIA+ italiano, ripercorrendone la storia tra pubblico e privato. Supportato da materiale d’archivio, il documentario celebra anche trent’anni del movimento battaglie, sconfitte, gioie, e dolori, dagli anni 70 ad oggi.

Al Cassero LGBT Center di Bologna, alle 19:00, verrà presentato “La lingua perduta delle gru“, romanzo di David Leavitt,  pubblicato nel 1986, che racconta la storia di Philip Benjamin, giovane che in seguito al suo coming out, inclina e porta scompiglio nel nido famigliare.

lgbtq history month agenda degli eventi
Fuori!

5 Aprile

Iscrivendovi al canale Zoom del sito ufficiale, Lgbt+ History Month Italia, alle 21:45 vi sarà la presentazione del libro “FUORI FUORI FUORI” insieme all’autore Roberto Mastroianni e l’autrice Chiara Miranda. Il libro celebra cinquant’anni della storia del FUORI, primo movimento di lotta e liberazione omosessuale, fondato nato a Torino nella primavera 1971. Il testo è una restituzione critica e teorica della mostra FUORI! 1971-2021, in collaborazione con il Museo Diffuso della Resistenza insieme al Polo del ‘900 e la Fondazione Sandro Penna.

6 Aprile

All’Auditorium del Click, presso l’Università Kore di Enna, dalle 15.30 alle 17.30, vi sarà l’incontro “Nascosta in bella vista. La bisessualità dall’antichità ad oggi” concentrato sulla storia dell’identità bisessuale negli anni, affiancato da Sonia Macrì, Rodney Lokay, Giuseppe Burgio, e Maya De Leo, docente autrice di Queer, Storia culturale della comunità LGBT+.

7 Aprile

Presso la Biblioteca scolastica I.I.S. Aldini Valeriani di Bologna (via Bassanelli 9/11), vi sarà l’incontro “Un altro sguardo sulla storia” insieme a Lucy Salani, attivista italiana, ricordata come l’unica donna transessuale italiana sopravvissuta ai campi di sterminio. Salani dialogherà direttamente insieme agli student* della I.I.S. Aldini Valeriani e il liceo linguistico Torricelli di Faenza. Al dibattito, si affiancherò la proiezione del documentario “C’e’ un soffio di vita soltanto” (2021) di Matteo Botrugno e Daniele Coluccini, che ripercorre l’esperienza di Salani tra soprusi, violenze, resilienza, e liberazione. All’incontro saranno presenti anche Porpora Marcasciano, la vicesindaca di Bologna Emily Clancy e i registi Botrugno e Coluccini.

lgbtq history month Italia agenda degli eventi
Lucy Salani

8 Aprile

Al Palazzo Strozzi di Firenze, si terrà alle 16.00 “Costruire memorie e storie collettive LGBTQ+” dialogo con l3 militant3 del Movimento LGBTQIA+, per ricostruire la storia collettiva del movimento, in compagnia dei ricercatori e ricercatrici Anna Lavizzari, Irina Aguiari, e Riccardo Bulgarelli, Angelo Pezzana (corrispettivo della Fondazione Sandro Penna), l’attivist* Nerina Milletti, 2 rappresentant* delle associazioni locali IREOS e Azione Gay e Lesbica. e Porpora Marcasciano

10 Aprile

Dalle 7 alle 20.00, presso l’associazione Mixed Lgbt di Bari (Via Abbrescia 13), si terrà l’ultima edizione della mostra FUORI A BARI, una raccolta di foto inedite, documenti, copie originali della rivista, testimonianze, che ripercorrono il movimento di liberazione degli omosessuali e delle lesbiche baresi, sin dalla fondazione nel 1975 grazie a Felix Cossolo.

Potete scoprire tutti gli altri eventi qui.

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Concerto Primo Maggio Lista Cantanti

Chi ci sarà al Concerto del Primo Maggio 2024: Achille Lauro, LRDL, Malika Ayane, Rose Villain e con Mace potrebbe esserci Marco Mengoni

Musica - Redazione Milano 17.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
BigMama Concertone Primo Maggio 2024

BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Musica - Emanuele Corbo 15.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24

Continua a leggere

Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell'Istruzione per la Giornata della Memoria - omocausto circolare ministero istruzione giornata memoria - Gay.it

Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell’Istruzione per la Giornata della Memoria

News - Francesca Di Feo 25.1.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
alan turing biografia gay

Alan Turing, finalmente una statua celebrativa al Kings College di Cambridge ma è polemica sul risultato finale

Culture - Redazione 31.1.24
Sandra Milo, Icona eternamente Libera - Sandra Milo fotografata da Leandro Manuel Emede per Sette Corriere - Gay.it

Sandra Milo, Icona eternamente Libera

Culture - Federico Boni 29.1.24
bari BIG gender festival puglia lgbtqia

Bari International Gender Festival: i nostri sogni transfemministi devono continuare ad essere grandi

Culture - Redazione Milano 3.11.23
Stephen Laybutt, l'ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out - Stephen Laybutt header Attitude - Gay.it

Stephen Laybutt, l’ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out

Corpi - Redazione 18.1.24
trans-visibility-night-star-t-2024

Torino ospita la quarta edizione di Star.T: una notte dedicata alla visibilità trans per celebrare storie, talenti e memoria

Culture - Francesca Di Feo 15.3.24
world-speech-day-lgbtqia-firenze

Il World Speech Day il 15 marzo a Firenze dà voce alle esperienze reali della comunità LGBTQIA+

Culture - Francesca Di Feo 11.3.24