Libero: le giustificazioni insensate del direttore e l’ironia social

Mentre il direttore cerca di giustificare il titolo, sui social dilaga l'ironia. "Qua sta pieno di gay, mo mi chiudo a casa".

libero
2 min. di lettura

Il giorno dopo il titolo di Libero, la polemica non sembra che stia scemando. Difatti, dalla scoperta della prima pagina del quotidiano, associazioni, giornali LGBT, politici (anche dall’interno del governo) e semplici cittadini hanno condiviso tramite i social la propria opinione, criticando il giornalista che ha realizzato l’articolo e il direttore (responsabile ed editoriale) che lo ha autorizzato. Ristora ha richiesto la rimozione del loro logo come pubblicità, un’edicola di Mantova ha deciso di non vendere il giornale. L’Ordine dei Giornalisti si è mostrato indignato di fronte al titolo.

Il direttore responsabile di Libero, Pietro Senaldi, ha tentato di spiegare la motivazione di tale titolo. Non gli è riuscita moto bene. “Si tratta di un titolo che riporta due dati reali ed esistenti. Per 10, 20 anni abbiamo spinto a fare outing… l’outing è stato fatto, un giornale lo registra, colpa allora del giornale che lo dice?“. Una spiegazione quasi insensata, quella riportata dal direttore durante il programma televisivo “L’Aria che Tira” di La 7, che tenta di aggirare la domanda, parlando di due dati reali ed esistenti. Ma rimane la domanda: cosa c’entrano gli omosessuali e il PIL? Oltre a questo, cerca anche di mostrare il lato positivo del giornale, ovvero il loro impegno ventennale a spingere le persone a fare outing. E qui fa l’ennesima gaffe, forse riconosciuta solamente da chi è più esperto in materia. L’outing a cui si riferisce Senaldi, sembra, si dovrebbe riferire a coloro che hanno deciso di rendere pubblico il loro orientamento sessuale, dichiarandosi quindi gay. Per questo motivo, grazie a loro, gli omosessuali sarebbero aumentati. Il termine giusto, qui, sarebbe coming out. L’outing, ricordiamolo, si riferisce a quando una persona rivela l’omosessualità di un’altro. Insomma, non è un atto volontario.

L’ironia social dopo l’articolo di Libero

Ma non è finita qui. Qualcuno l’ha presa sul ridere, e con ironia. E’ il caso dell’attore napoletano Francesco Paolantoni. Dopo aver visto le polemiche suscitate sui social, ha girato un video mentre si trovava alla stazione Termini della Capitale. “Io sto molto agitato, avete letto? Un giornale importante dà una notizia in modo allarmante” spiega Palantoni nel video, all’interno della stazione. “Sta calando il Pil e va be’ ma qua stanno aumentando i gay, stanno aumentando a dismisura“. Poi arriva l’ironia. “Menomale che c’ha avvisato Libero. Io non so come fare perché qua starà sicuramente pieno. Io mo me ne vado a casa e mi chiudo dentro“.

Con la voce tremante e il volto visibilmente preoccupato, l’attore ringrazia Libero, prima di rinchiudersi in casa. Il video, di nemmeno un minuto, ha collezionato in 24 ore un migliaia di like, oltre 200 commenti e oltre 1200 condivisioni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roma Pestaggio Coppia Gay Siti In

“Guarda sti fr*c*” non è omofobia? Sit-in mercoledì 24 e polemiche sul pestaggio alla coppia gay di Roma, dopo che gli indagati respingono l’accusa

News - Redazione 22.7.24
Carmine d'Anelli, insulti omotransfobici e sessisti dal sindaco di Rodi Garganico: "Mezza femmina" - Carmine dAnelli insulti omotransfobici e sessisti 11 - Gay.it

Carmine d’Anelli, insulti omotransfobici e sessisti dal sindaco di Rodi Garganico: “Mezza femmina”

News - Redazione 22.7.24
Eurovision 2025 in Svizzera, è corsa a due tra Ginevra e Basilea per ospitare l’evento musicale - Nemo Eurovision - Gay.it

Eurovision 2025 in Svizzera, è corsa a due tra Ginevra e Basilea per ospitare l’evento musicale

Culture - Redazione 22.7.24
Simona Ventura palinsesti Rai

Simona Ventura e la stoccata all’Isola dei famosi, Super Simo si candida?

News - Emanuele Corbo 22.7.24
Kamala Harris presidente, l'endorsement di Human Rights Campaign: "Campionessa per l'uguaglianza LGBT" - Kamala Harris - Gay.it

Kamala Harris presidente, l’endorsement di Human Rights Campaign: “Campionessa per l’uguaglianza LGBT”

News - Federico Boni 22.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Papa Francesco - Vescovi - Cei

Papa Francesco tradito e punito dai vescovi: la ferocia omofobica della Cei, le chat interne e i pochi sacerdoti coraggiosi

News - Marco Grieco 30.5.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Lovers 2024, il programma con tutti i film e gli ospiti. Da Rupert Everett a BigMama e Fabio Canino - OFF Throuple 02 - Gay.it

Lovers 2024, il programma con tutti i film e gli ospiti. Da Rupert Everett a BigMama e Fabio Canino

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
Coming Out LGBTIAQ

Fare coming out ogni giorno nella società etero normata

News - Emanuele Bero 7.3.24
Repubblica Dominicana LGBT depenalizzazione

La Dominica depenalizza l’omosessualità: “È solo l’inizio di una guerra”

News - Redazione Milano 23.4.24
"Esiste il gene dell’omosessualità?". 
 La spiegazione di Barbara Gallavotti è virale (VIDEO) - Barbara Gallavotti - Gay.it

“Esiste il gene dell’omosessualità?”. 
 La spiegazione di Barbara Gallavotti è virale (VIDEO)

Culture - Redazione 30.5.24