Linus Lewandowski, il coraggio di un 28enne gay per sconfiggere la Polonia omofoba

Linus Lewandowski vuole sfidare la Polonia omofoba.

Linus Lewandowski
Il coraggio di Linus Lewandowski.
2 min. di lettura

Polacco. Ingegnere informatico e nuotatore non professionista. 28 anni. Gay. E con tanta rabbia dentro. Questo l’identikit di Linus Lewandowski, campione di nuoto che vuole fare qualcosa per sconfiggere una volta per tutte l’omofobia presente in Polonia.

Non sarà facile, ne è ben consapevole, ma non vuole arrendersi. Linus Lewandowski vive nella Polonia di Andrej Duda. Nella Polonia omofoba. Nella Polonia dove la maggioranza della popolazione pensa che l’omosessualità sia una malattia e la più grande minaccia di questo secolo.

Linus Lewandowski combatte contro tutto questo.

L’omofobia sperimentata da Linus Lewandowski in Polonia

Come tutti i giovani polacchi gay, anche Linus Lewandowski ha vissuto sulla propria pelle la discriminazione per orientamento sessuale. A partire dal padre, che lo ha rinnegato, due anni fa, al momento del coming out. Tanti poi gli attacchi da parte di gruppi omofobi, così come gli arresti per aver partecipato a manifestazioni pro-LGBT.

Questo sarebbe bastato per gettare chiunque nello sconforto. E ad arrendersi a una vita senza sogni. Invece, il campione olimpico dilettante ha voluto continuare a lottare.

Homokomando: il gruppo sportivo LGBT

Linus, per proseguire la sua campagna, ha fondato Homokomando, un gruppo sportivo riservato a persone LGBT. Un modo per ritrovarsi uniti, per fare sport, divertirsi. Fanno jogging, hanno una palestra dove allenarsi e da poco hanno anche avviato un corso di autodifesa. Indispensabile, purtroppo, per un giovane gay che vuole vivere apertamente la propria vita.

Lo scopo è quello di dimostrare alla società che l’omosessualità non è una minaccia, come la Chiesa e la politica vogliono fra credere. Ma c’è un duplice scopo: Linus Lewandowski vuole candidarsi alle prossime elezioni politiche. Un ragazzo di soli 28 anni, gay, sfiderà il super potere di Duda, sostenuto dall’odio incondizionato verso il “diverso”.

Linus Lewandowski vorrebbe solo poter passeggiare mano nella mano con il suo ragazzo. Vorrebbe sposarsi. Vorrebbe adottare un bambino. Tutte cose che, per ora in Polonia, restano solamente un sogno nel cassetto.

Le foto di seguito provengono dal suo profilo Instagram.

Linus Lewandowski, il coraggio di un 28enne gay per sconfiggere la Polonia omofoba - Linus Lewandowski polonia 00002 - Gay.it

Linus Lewandowski, il coraggio di un 28enne gay per sconfiggere la Polonia omofoba - Linus Lewandowski polonia 00006 - Gay.it

Linus Lewandowski, il coraggio di un 28enne gay per sconfiggere la Polonia omofoba - Linus Lewandowski polonia 00007 - Gay.it

Linus Lewandowski, il coraggio di un 28enne gay per sconfiggere la Polonia omofoba - Linus Lewandowski polonia 00001 - Gay.it

Linus Lewandowski, il coraggio di un 28enne gay per sconfiggere la Polonia omofoba - Linus Lewandowski polonia 00009 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
uganda uomo arrestato

Picco di arresti e procedimenti giudiziari contro le persone LGBTQIA+ nel 2023

News - Federico Boni 1.12.23
ViiV Gay.it PrEP Camp Roma Novembre 2023

PrEP Camp, è tempo di attivismo in Italia

Corpi - Daniele Calzavara 9.11.23
famiglie-arcobaleno

Padova, colpo di scena dalla Procura: si può tornare alla Corte costituzionale per difendere l’uguaglianza di tutte le famiglie

News - Redazione 14.11.23
taiwan-intervista-post-elezioni (5)

Taiwan: “La Cina una minaccia costante, soprattutto per la comunità queer” parla un’attivista LGBTIQ+

News - Francesca Di Feo 14.2.24
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Vescovo polacco si dimette dopo l'orgia gay nella casa di un sacerdote - Grzegorz Kaszak - Gay.it

Vescovo polacco si dimette dopo l’orgia gay nella casa di un sacerdote

News - Redazione 25.10.23
egualitario matrimonio gay matrimonio omosessuale

In Italia il 73% delle persone è favorevole al matrimonio egualitario

News - Federico Boni 30.11.23