Matteo Salvini sporca anche la Festa del Papà: “Non è la festa del genitore 2”

Nel 2019 fece altrettanto con la Festa della Mamma. Un disco rotto che suona sempre la solita, enorme fake news. Perché "genitore 1" e "genitore 2" non sono mai esistiti.

ascolta:
0:00
-
0:00
Matteo Salvini sporca anche la Festa del Papà: "Non è la festa del genitore 2" - Matteo Salvini Lega - Gay.it
2 min. di lettura

Domenica è la Festa del Papà, di tutti i papà d’Italia, senza distinzione di genere. Un’incontrovertibile realtà se non fosse per Matteo Salvini, che ha deciso di sporcarla esattamente come fece nel 2019 con la Festa della Mamma, quando da un palco disse “Auguri a tutte, ma non alle genitrici 1 e 2”.

Questa volta, ai giornalisti che l’hanno pressato a Trieste, dove il ministro delle infrastrutture era in visita, Salvini ha puntualizzato.

Ognuno è libero di vivere la sua sessualità come vuole, dove vuole e quando vuole. A me basta che non si metta in discussione il fatto che la mamma si chiama mamma, che il papà si chiama papà e che il bimbo viene al mondo se ci sono una mamma e un papà”. “Domenica 19 marzo non è la festa del genitore 2, che poi non capisco perché il papà debba essere necessariamente il genitore 2. Domenica è la festa del papà“.

Peccato che la dicitura genitore 1 e 2 non sia mai esistita, essendo una pura invenzione salviniana alimentata da una stampa evidentemente cieca e sorda nel cavalcare una clamorosa fake news. Prima che l’ex ministro dell’interno intervenisse nel 2019 per modificare i documenti dei minori con la dicitura “madre” e “padre”, sui medesimi documenti si poteva leggere solo e soltanto “genitori”. Senza alcun numero accanto.

Ognuno vive la sua sessualità, il suo amore con chi vuole e dove vuole“, ha proseguito il vicepremier, “passeggiando mano nella mano: eterosessuale, omosessuale, pansessuale, trisessuale, bisessuale… quello che si vuole, basta che non si metta in discussione il concetto di famiglia che è fondata sulla mamma e sul papà che mettono al mondo dei figli“.

Parole che arrivano al termine di una settimana in cui il governo Meloni ha stoppato le registrazioni dei figli delle coppie omogenitoriali fino ad oggi portate avanti dal sindaco Beppe Sala e detto di no ad un certificato UE di filiazione.  Anche per questo domani, alle ore 15 in piazza della Scala a Milano, ci sarà una manifestazione a sostegno delle famiglie arcobaleno.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
Amadeus

Amadeus lascia la Rai e raggiunge Fazio sulla NOVE di Discovery

Culture - Mandalina Di Biase 10.4.24
Raffaella Carrà - la sua casa a Via Nemea 21 a Roma è in vendita

La casa di Raffaella Carrà a Roma Nord è in vendita, ma nessuna piazza ha il suo nome

Musica - Mandalina Di Biase 11.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24

Continua a leggere

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: "Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico "a ciascuno si dia il suo"" - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: “Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico “a ciascuno si dia il suo””

News - Federico Boni 5.4.24
sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Valentina Gomez, la candidata repubblicana che sui social brucia "libri LGBTQIA+" con un lanciafiamme (VIDEO) - Valentina Gomez - Gay.it

Valentina Gomez, la candidata repubblicana che sui social brucia “libri LGBTQIA+” con un lanciafiamme (VIDEO)

News - Redazione 28.3.24
elezioni-argentina-reazioni-comunita-lgbtqia

“L’Argentina rischia la regressione come l’Italia, ma non passeranno”: la comunità LGBTQIA+ Argentina e l’elezione di Javier Milei – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 27.11.23
Dopo i fuorionda di Striscia la Notizia Giorgia Meloni lascia Andrea Giambruno: "La nostra relazione finisce qui" - Giorgia Meloni e Andrea Giambruno 2 - Gay.it

Dopo i fuorionda di Striscia la Notizia Giorgia Meloni lascia Andrea Giambruno: “La nostra relazione finisce qui”

News - Federico Boni 20.10.23
meloni orban

Ungheria, Orban sfida l’UE: “Inammissibile l’ingresso dei propagandisti LGBTIA+ nelle nostre scuole” – VIDEO

News - Redazione 22.1.24
grecia pride lgbt atene

Grecia, Corte Suprema chiede di riconoscere i due papà di Elia nato da gestazione per altri

News - Redazione Milano 23.11.23
attivista-politica-trans-uccisa-messico

Messico: uccisa a colpi di pistola la politica e attivista trans pronta a candidarsi al Senato

News - Francesca Di Feo 16.1.24