Cartabianca: in difesa di Mauro Corona a proposito di Bretman Rock sulla cover di Playboy

Dalla trasmissione di Bianca Berlinguer la polemica scatena il web sulle parole dello scrittore. Ma a ben vedere è ora di smetterla con i giustizialisti da social network incapaci di contestualizzare la complessità del contemporaneo.

Cartabianca: in difesa di Mauro Corona a proposito di Bretman Rock sulla cover di Playboy - cartabianca - Gay.it
3 min. di lettura

Martedì 12 ottobre durante la puntata di #cartabianca su Rai3, lo scrittore Mauro Corona commentando alcuni fatti di attualità insieme alla presentatrice Bianca Berlinguer, ha spalancato le porte per l’ennesima polemica social con tanto di accusa di omofobia. Polemica alquanto sterile e fortunatamente nemmeno tanto ripresa, se non dai soliti temerari che di contesto poco si intendono. #StopOmofobia, dicono.

Cartabianca: in difesa di Mauro Corona a proposito di Bretman Rock sulla cover di Playboy - Schermata 2021 10 14 alle 13.39.50 - Gay.it

L’aria è tesa in casa Rai3 e presenta dei precedenti. Lo scrittore, dopo aver dato della gallina a Berlinguer, durante la precedente stagione, ha dovuto aspettare un anno prima di vedere la sua figura riabilitata al cospetto della conduttrice, mica per perdono, s’intende, ma per l’urgenza – ben più nobile – dei bassi ascolti. L’enorme polverone, dovuto all’ornitologa offesa, ha impiegato poco a chetarsi, giusto il tempo dell’indignazione social. Ma mamma Rai ha tempi diversi e conti da fare.

Dopo numerose scuse – passate anche nei programmi radio e televisivi di Daria Bignardi – eccolo nella nuova stagione, ed ecco la nuova indignazione. Tutto parte dall’ultimo numero di Playboy con in copertina il 23enne, dichiaratamente omosessuale, Bretman Rock.  Per la prima volta un uomo e in più simbolo queer – soprattutto per la community di Instagram, dove conta quasi 18milioni di follower. La sua presenza sulla cover ha rivoluzionato la storica rivista di nudo femminile.

La questione è stata posta a Mauro Corona, la persona giusta per parlare di queerness e nuove star dei social, che forse ha dato la risposta più interessante a riguardo, tentando di smontare anche la logica di mercato della rivista americana.

Può essere un segno importante, sicuramente avevano bisogno di vendere qualche copia in più e quindi hanno detto: ‘Scardiniamo l’usanza, la logica eterna di questo giornale’. E hanno messo un uomo. Poi aggiungere gay o no… è qui forse l’offesa. Perché non hanno messo uno normale, hanno detto che era gay, quindi una donna. Pur di vendere, cosa non si fa! Per creare attenzione e alla fine economia“.

Cartabianca: in difesa di Mauro Corona a proposito di Bretman Rock sulla cover di Playboy - bretman rock playboy - Gay.it

Il cavillo è in quel normale. Ed è certo che per essere uno scrittore, Corona potrebbe scegliere parole più adatte per esprimersi. Ma si sa, è un intellettuale di pancia, istintivo, animalesco come i luoghi di alta montagna che da sempre frequenta. Semplice nei modi e nella scrittura, Corona ha sempre vissuto a Erto, piccolo borgo di 370 anime in Friuli, aberrando la società e trascorrendo le giornate tra i libri, la sua bottega e i boschi. Il concetto da lui espresso, se analizzato, appare in realtà più inclusivo e attento di molti commenti venuti dalla stessa comunità LGBTQ+.

Inoltre, allo scrittore, durante la puntata dello scorso martedì, è stata posta la notizia della coppia gay minacciata e insultata nel loro condominio a Torino“il cancro del condominio” – e anche in questo caso ha espresso parole che poco hanno a vedere con l’omofobia imputatagli.

Questa è la cartina di tornasole della società di oggi. Un tempo avevano più paura a mettersi all’aperto questi giudicatori, questi puntatori di dito (…) Questa è la cultura che abbiamo, che non è progredita. Io l’ho detto, siamo dei talebani in miniatura, un talebanismo nelle nostre anime! Un forma di talebanismo e forse più becero. Aiutate questa gente. Il cancro di che? Pasolini diceva “la famiglia è un’associazione a delinquere”. Io vorrei vedere questi che maltrattano la coppia di ragazzi cosa fanno nel chiuso delle mura di casa”. 

L’omofobia di Mauro Corona dicono essere strisciante e inconsapevole, ma a essere tali sono l’ardore per le polemiche quotidiane e la semplificazione di questo mondo sempre più caotico e complesso.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
maschioroma 15.10.21 - 11:19

E' vero che quello detto da Corona non dovrebbe essere preso come omofobia e che ci si dovrebbe ridere su, ma veniamo da una storia secolare di omofobia, repressione, discriminazione che non può essere liquidata con una scrollata di spalle. Ci si chiede: dobbiamo forse far pagare a Corona secoli di omofobia degli eterosessuali contro gli omosessuali? Non è giusto ma è così. I giovani tedeschi di oggi non hanno nessuna colpa degli orrori del nazismo ma non si stancano tutt'ora di chiedere scusa e vergognarsi. Probabilmente tra qualche decennio si riderà della battuta di Corona, oggi no è ancora presto.

Trending

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Mida Gay . it Amici di Maria De Filippi

Chi è Mida? Età, carriera e vita privata del cantante di Amici 23

Culture - Luca Diana 19.10.23
Call My Agent Italia 2, Elodie e Sabrina Impacciatore nei primi teaser trailer - Call My Agent – Italia - Gay.it

Call My Agent Italia 2, Elodie e Sabrina Impacciatore nei primi teaser trailer

Serie Tv - Redazione 2.2.24
@nunziadegirolamo

La violenza di genere non è una chiacchierata: la lettera aperta alla RAI

News - Redazione Milano 8.11.23
Luciana Littizzetto e la commovente lettera a Giovanni, 13enne suicida a causa del bullismo omofobo. VIDEO - Luciana Littizzetto - Gay.it

Luciana Littizzetto e la commovente lettera a Giovanni, 13enne suicida a causa del bullismo omofobo. VIDEO

Culture - Redazione 20.11.23
Natale con Cher, Christmas è l'album natalizio del 2024. La cantante ospite di Silvia Toffanin a Verissimo (SPOT) - cher christmas cover - Gay.it

Natale con Cher, Christmas è l’album natalizio del 2024. La cantante ospite di Silvia Toffanin a Verissimo (SPOT)

Musica - Redazione 7.11.23
Domenico Cuomo

Domenico Cuomo, dal piccolo al grande schermo: “La mia passione per il cinema nasce da bambino”

Cinema - Luca Diana 21.12.23
The White Lotus 3, via alle riprese. Tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione - The White Lotus 3 - Gay.it

The White Lotus 3, via alle riprese. Tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione

Serie Tv - Federico Boni 14.2.24
thomas-insulti-social

Aggredito dal branco un anno fa, Thomas ora è vittima dell’omobitransfobia social

News - Francesca Di Feo 8.2.24