Michele Bravi, “Chi è pronto racconti l’amore senza vergogna, l’Omofobia è una bestemmia”

"L'amore non parla mai la lingua della paura", scrive il cantante sui social nel celebrare la Giornata Mondiale contro l'Omotransfobia.

Michele Bravi, "Chi è pronto racconti l'amore senza vergogna, l'Omofobia è una bestemmia" - Michele Bravi - Gay.it
2 min. di lettura

Tornato in tv grazie ad Amici Speciali e da pochi giorni in radio con il 2° singolo estratto dal suo imminente album, Michele Bravi ha ricordato il proprio coming out pubblico nel celebrare la giornata mondiale contro l’omotransfobia.

Il cantante dichiarò la propria fluidità nel 2017, poco prima del Festival di Sanremo, raccontando il primo amore nei confronti di un ragazzo. Anche nelle ultime settimane Michele ha confessato di aver superato la tragedia dell’incidente del 2018, che a causato la morte di una donna di 58 anni, grazie ad un ragazzo di cui si era innamorato.

Oggi, invece, Michele sottolinea sui social la difficile accettazione vissuta sulla propria pelle, fino alla completa serenità odierna.

L’omofobia non è un insulto alla sessualità, ma è una bestemmia contro la parola amare. Chi è pronto racconti l’amore senza vergogna. Chi ha bisogno di tempo si senta protetto. Il cambiamento del mondo avviene sempre attraverso gesti sottili. Parlare d’amore è uno di questi gesti. Perché l’amore non parla mai la lingua della paura.

A seguire l’intenso e lungo messaggio di Michele.

Michele Bravi, "Chi è pronto racconti l'amore senza vergogna, l'Omofobia è una bestemmia" - Michele Bravi e lomofobia - Gay.it
Michele Bravi, "Chi è pronto racconti l'amore senza vergogna, l'Omofobia è una bestemmia" - Michele Bravi e lomofobia 2 - Gay.it
Michele Bravi, "Chi è pronto racconti l'amore senza vergogna, l'Omofobia è una bestemmia" - Michele Bravi e lomofobia3 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Emma Marrone e Nicolò De Devitiis, Le Iene

Emma Marrone a Le Iene: “Mi piacerebbe diventare madre. Ho 39 anni e tutti gli strumenti per esserlo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale - Dario e Giorgio - Gay.it

100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale

News - Redazione 17.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Lingua e comunità LGBTQIA+

Lingua e comunità LGBTQIA+: non chiamatelo omofobo, è un misomosessuale, perché non è fobia, è odio

Guide - Emanuele Bero 5.12.23