Misha Collins di Supernatural fa coming out come bisessuale, poi ci ripensa

Incredibile dietrofront dell'attore, che prima si dichiara davanti ai fan, poi precisa che no...

ascolta:
0:00
-
0:00
coming out di Misha collins
misha collins in supernatural
2 min. di lettura

Misha Collins, la star di Supernatural, ha fatto coming out. È successo questo weekend, durante il Creation Entertainment’s Supernatural Offical Convention a Seacus, in New Jersey: “Quanti di voi si considerano degli introversi?” ha chiesto Collins alla platea: “Quanti di voi estroversi? E quanti di voi bisessuali?“. Il pubblico ha cominciato ad applaudire e tifare per Collins che in piena naturalezza ha risposto: “Io sono tutte e tre.” 

Collins non ha fornito ulteriori dettagli, visibilmente emozionato e al contempo felice di condividere quel momento con i fan: “Vedete, sarebbe stato un po’ strano se avessi chiesto: alzino la mano, quante persone bisessuali ci sono in questa stanza? Perciò ho preferito fare un questionario, è più socialmente accettabile”.

Durante il convegno non ha fatto altri riferimenti alla sua bisessualità, ma i fan l’hanno subito accolto con entusiasmo e supporto, ricondividendo il video del veloce e adorabile coming out sui social: “Avrò rivisto questo video probabilmente già visto 100 volte” scrive un utente “Ma ancora mi genera uno stupido sorriso stampato in faccia”. Altri utenti hanno particolarmente apprezzato la spontaneità e rapidità delle parole di Collins, come se non fosse davvero importante, ma percependone tutta l’emozione del momento: “Non riesco a smettere di piangere” scrive un altro utente “Era così nervoso e ha pensato di aggiungere altre domande per renderlo più socialmente accettabile. Sono così orgoglios* di lui. Sei socialmente accettabile, Misha”.

 

Misha Collins di Supernatural fa coming out come bisessuale, poi ci ripensa - Supernatural star Misha Collins who mistakenly came out as bisexual 1200x800 780x470 1 - Gay.it
Misha Collins

 Il coming out di Collins – sposato dal 2001 con Victoria Vantooch – arriva molti anni dopo quello del suo personaggio Castiel, che in Supernatural è stato più volte accusato di queerbaiting, fino alla stagione finale dove – pochi minuti prima di morire – ha dichiarato di amare il compagno Dean Winchester (interpretato da Jensen Ackles).

Ma a poche ore dalla notizia, Misha Collins ha ritrattato tutto. In un lungo post di scuse su Twitter, l’attore ha chiarito di essersi “espresso male”: “La mia goffa intenzione era di rifiutare ogni discussione sulla mia sessualità, ma ho farfugliato malamente e capisco che è sembrato avessi fatto coming out come bisessuale” ha scritto l’attore di Supernatural. Collins ha confermato di essere etero e al contempo un grande alleato per la comunità queer:  “L’ultima cosa che voglio fare è appropriarmi dei sacrifici della comunità LGBTQIA+” ha scritto Collins :”Credo e supporto pienamente che il bisogno umano di esprimere le nostre identità onestamente ed essere liberi di amare chiunque vogliamo apertamente“.

L’attore si è ripetutamente scusato per “la goffaggine del suo linguaggio”, dichiarando di voler essere un buon alleato e sentirsi fortemente in colpa al pensiero di aver peggiorato la situazione: “Sto cercando di imparare, di migliorare, e continuerò ad ascoltare”. 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24

Leggere fa bene

bottoms

Bottoms fa il boom: la commedia queer è un successo al box office americano

Cinema - Redazione Milano 29.8.23
Heartstopper 3, annunciato il via alle riprese della nuova stagione - Heartstopper 3 - Gay.it

Heartstopper 3, annunciato il via alle riprese della nuova stagione

Serie Tv - Redazione 2.10.23
I film LGBTQIA+ della settimana 25 settembre/1 ottobre tra tv generalista e streaming - film streaming - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 25 settembre/1 ottobre tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 25.9.23
GLAAD Media Awards 2024, le nomination. Ci sono anche Nuovo Olimpo, L'immensità e Monica - glaad 2024 - Gay.it

GLAAD Media Awards 2024, le nomination. Ci sono anche Nuovo Olimpo, L’immensità e Monica

Cinema - Federico Boni 18.1.24
Guillermo Mariotto: "Picchiai i bulli che mi bersagliavano di insulti omofobi, mia nonna mi diceva "non sei sbagliato"" - Guillermo Mariotto - Gay.it

Guillermo Mariotto: “Picchiai i bulli che mi bersagliavano di insulti omofobi, mia nonna mi diceva “non sei sbagliato””

Culture - Redazione 16.11.23
Andrew Scott per Wonderland Magazine (2023)

Andrew Scott è stato snobbato agli Oscar perché gay?

Culture - Redazione Milano 27.2.24
Io Canto

Io Canto Generation, tutto quello che sappiamo sulla nuova edizione: concorrenti, conduttore, giuria e primi spot

News - Luca Diana 15.9.23
@bigmamaalmic

Big Mama all’Onu contro body shaming e bullismo: ecco il discorso completo

Culture - Redazione Milano 23.2.24