Ncuti Gatwa, tutto quello che c’è da sapere su Eric di Sex Education

L'attore di origini ruandesi, candidato ai BAFTA per il ruolo nella serie Netflix, è tra gli artisti più lanciati del panorama britannico. Tutti i dettagli sulla sua vita e sulla sua carriera.

Ncuti Gatwa, tutto quello che c'è da sapere su Eric di Sex Education - Ncuti Gatwa - Gay.it
2 min. di lettura

Tra i volti di maggior successo del piccolo schermo degli ultimi anni spunta quello di Ncuti Gatwa, l’amatissimo Eric di Sex Education, serie tv firmata Netflix e giunta alla terza stagione. L’attore vincitore del Festival della Rosa d’Oro, che interpreta il ruolo del migliore amico del protagonista Otis, è nato il 15 ottobre 1992 a Kigali, capitale della repubblica del Ruanda.

Giunto con la famiglia in Scozia come rifugiato, in fuga dal genocidio che nel 1994 ha sconvolto l’ordine del suo paese natale, Ncuti è cresciuto nei sobborghi di Edimburgo, diviso tra il sogno di diventare attore e il dramma del bullismo. Durante gli anni del liceo, infatti, alcuni compagni di scuola crearono una pagina Facebook a sfondo razzista su di lui. “Poi siamo diventati amici, è stata una lezione per me sulla differenza tra odio e ignoranza: il loro comportamento era imperdonabile, ma allo stesso tempo sono stato probabilmente il primo nero che vedevano nella vita reale”, ha raccontato al Guardian. Prima di ottenere grande popolarità in tutto il mondo, Ncuti ha recitato in due sit-com britanniche, Bob Servant e Stonemouth, mentre il debutto cinematografico risale al 2019, sebbene solo nel 2021 sia riuscito ad ottenre un ruolo di maggior spessore in L’ultima lettera d’amore con Felicity Jones e Shailene Woodley.

A gennaio 2020, in un’intervista rilasciata a The Big Issue, Ncuti Gatwa ha rivelato di aver sofferto di scarse disponibilità economiche prima del successo in Sex Education. Nei cinque mesi precedenti al fortunato casting per la produzione Netflix, il ragazzo ha dormito a Londra sui divani di alcuni amici perché impossibilitato a pagare l’affitto di una casa. “Ero un senzatetto“, ha confessato a chiare lettere, costretto a lavorare per poche sterline in un grande magazzino come Harrods. Il compenso come commesso, tuttavia, gli permetteva a malapena di sfamarsi, tanto che il viaggio in metropolitana verso gli studi del provino gli venne offerto dagli stessi ragazzi da cui alloggiava la notte. Un racconto che già presenta materiale sufficiente per un film biografico sulla sua giovanissima vita.

Ncuti Gatwa interpreta in Sex Education Eric Effiong, personaggio apertamente omosessuale, mentre si dichiara molto riservato sulla propria situazione sentimentale. L’attore non ha mai rivelato il proprio orientamento sessuale, anzi ha dichiarato di non voler mescolare troppo la vita privata con quella professionale. Tuttavia ha spesso dichiarato quanto difficile sia stato interpretare il ruolo di Eric, un ragazzo gay di pelle nera, “una minoranza incluso in una minoranza”, di cui ha apprezzato molto il legame con il padre. Non a caso Ncuti, che nella vita reale è figlio di un giornalista con un dottorato in teologia, ha consigliato nell’intervista al Guardian la visione della serie a tutti i genitori che non hanno pienamente accettato l’orientamento sessuale dei propri figli:

Se vivi una situazione in casa in cui qualcuno fa coming out come membro della comunità LGBTQ+, e stai faticando ad accettarlo, puoi guardare la serie e poi dire: “È giusto amare ed abbracciare i miei figli”.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
La Lega presenta una proposta di legge per "vietare l'insegnamento delle teorie gender nelle scuole" - Laura Ravetto - Gay.it

La Lega presenta una proposta di legge per “vietare l’insegnamento delle teorie gender nelle scuole”

News - Redazione 24.5.24

Leggere fa bene