NIERI, UNO ZAPATERO NEL LAZIO?

Assessore regionale al Bilancio, taglia gli stipendi, riduce le auto blu, e propone una legge sulle coppie di fatto. L'intervista. "Vado ogni anno al Pride. Faremo grandi cose per i gay".

NIERI, UNO ZAPATERO NEL LAZIO? - luigi nieri01 - Gay.it
4 min. di lettura

ROMA – Solidarietà e presenza. Luigi Nieri, assessore al Bilancio alla Regione Lazio, va ai Gay Pride, alla fiaccolata in memoria di Paolo Seganti, riconosce che la civiltà di un Paese si misura nella diffusione della democrazia attraverso provvigioni di solidarietà e presenza istituzionale anche verso la comunità glbt. Il 13 luglio presenta una sua proposta di legge: “Interventi a sostegno della famiglia di diritto e di fatto“. A destra si scatenano e parlano di emulazione zapateriana. Lui tira dritto e spiega a Gay.it come la pensa.

NIERI, UNO ZAPATERO NEL LAZIO? - luigi nieri pride - Gay.it

Nieri le ha fatto piacere la disponibilità di Prodi sul Pacs?
Mi sembra un passo avanti. Questo significa che la parte cattolica, e mi auguro anche in Regione, si stia dando un momento di nuova energia verso nuove e auspicabili libertà. Mi aspettavo ostilità da parte dei cattolici del centrosinistra e invece devo felicemente ricredermi.
Bravo Prodi.
Sa, quando ci sono fatti come quelli spagnoli, ci porta tutti a riflettere quantomeno con più apertura. L’antico richiamo d’Oltretevere è una sirena speriamo lontana.
Assessore, qual è l’intento della sua proposta?
Stiamo parlando di una bozza che hanno in mano le associazioni glbt. Entro la fine del mese ci incontreremo per una prima valutazione. Una volta che loro me la restituiscono con le necessarie modifiche…
Lei ha dato mandato all’Arcigay, Mieli, e alle altre associazioni di valutare la sua legge?
Certo, è gente che lavora sul campo da molti anni. La mia idea è quella di portare a casa un provvedimento sulle coppie di fatto che è utile e necessario. Noi abbiamo avuto una precedente giunta che ha accentrato tutto lo Statuto sulla famiglia, in modo oppressivo. Ovviamente le proposte devono essere serie e capaci di passare in Consiglio. A quel punto consegneremo la proposta a tutte le forze politiche.
Storace dice che dovrete cambiare lo Statuto.
Storace dice bene e in parte lo cambieremo. Qual è il problema? E’ solo un bene, visto che è un brutto Statuto!
Qual è il rapporto tra la Giunta Marrazzo e la comunità glbt?
Io vado tutti gli anni al Gay Pride. C’è molta attenzione da parte di questa giunta verso gli omosessuali. Le istituzioni sul terreno dei diritti hanno un ruolo centrale, fondamentale e devono essere anche più coraggiosi. Insomma, se si parla di diritti di coppie di fatto, allora bisogna parlare della famiglia, della religione, di quello che pensa il Papa; e non si finisce più.
Quali sono attualmente gli aiuti finanziari che potete mettere a disposizione delle coppie?
Intendiamo unificare finanziamenti e diritti finora dati a certe categorie ed estenderele a tutti.
I soldi ci sono.

NIERI, UNO ZAPATERO NEL LAZIO? - luigi nieri02 - Gay.it

Per esperienza le dico che il problema non sono mai i soldi. I fondi vanno redistribuiti bene, con rigore e buona etica. Non ci sono cittadini buoni e cattivi, quindi tutti hanno diritto alle agevolazioni e agli aiuti.
Sto pensando alle persone malate e ai tanti gay handicappati che non hanno neppure l’accompagno.
Questo è uno dei punti legati all’articolo 3 della mia legge, uno dei punti fondamentali. Lei ha toccato un terreno di civiltà. Non è accettabile che il fatto di non essere una famiglia non si ha diritto sul terreno di tutela e sostegno.
Può garantire a queste persone un suo impegno?
La scorsa giunta ha fatto tante nefandezze che cercherò di togliere al più presto. Siamo impegnati a tappare il buco che ci ha lasciato la precedente giunta, ma conto a settembre di accellerare l’iter della legge.
Nieri, anche la vostra giunta spreca e spende?
Credo che qualche errore è stato commesso, non sono comprensibili aumenti di stipendi, lievitazioni di commissioni, auto blu.
E’ successo anche da voi?
Sì, infatti ho chiesto un passo indietro a tutti. Tant’è che abbiamo ridotto gli stipendi, abbiamo eliminato le auto blu proliferate negli anni. Non mi voglio nascondere, ma tutto questo viene da regolamenti e leggi fatte dalla giunta Storace.
Sì, ma non vi autorizzava a seguirne le orme.
Certo, infatti stiamo mettendo mano ai tagli. Noi non dobbiamo accettare leggi che non abbiamo condiviso dall’opposizione e non condividiamo neppure oggi.
Marrazzo è pronto a firmare questa sua legge?
Non nego che l’ho fatta forzando un po’ la mano. Devo però dire che il presidente è stato molto aperto e non ci saranno problemi.
Rifondazione e lei siete per il modello Zapatero o per il Pacs?
Io sono per il massimo delle libertà individuali e guardo con grande piacere a Zapatero. Sul terreno dei diritti la sinistra deve giocare una grande partita e riconquistare delle posizioni. C’è una parte di noi stessi dove ognuno ha le proprie inquietudini, i propri desideri, i propri sentimenti. Credo che lì bisogna avere un atteggiamento libertario. Prima di esportare la democrazia è meglio guardarci al nostro interno ed essere veramente democratici.
Si dia un tempo massimo per questa sua ottima legge.
Se non succedono fatti estranei, penso che alla fine di quest’anno sarà operativa.
Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Movimento omosessuale.

di Mario Cirrito

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
"La Nostra Raffaella", sabato sera su Rai1 il tributo alla leggendaria Carrà. Lo spot (video) - La Nostra Raffaella spot - Gay.it

“La Nostra Raffaella”, sabato sera su Rai1 il tributo alla leggendaria Carrà. Lo spot (video)

Culture - Redazione 21.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24

Continua a leggere

Alex Migliorini e Manuel Pirelli festeggiano il primo anniversario d'amore: "Un anno di noi, per sempre" - Alex Migliorini e Manuel Pirelli - Gay.it

Alex Migliorini e Manuel Pirelli festeggiano il primo anniversario d’amore: “Un anno di noi, per sempre”

Culture - Redazione 25.1.24
Grande Fratello, Stefano Miele presenta il fidanzato Nicolò Rossi: "Buon primo anniversario" (FOTO) - Grande Fratello Stefano Miele presenta il fidanzato Nicolo Rossi - Gay.it

Grande Fratello, Stefano Miele presenta il fidanzato Nicolò Rossi: “Buon primo anniversario” (FOTO)

Culture - Redazione 5.3.24
Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini uniti civilmente: "Lanciamo un messaggio a tutto il Paese" - Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini 2 1 - Gay.it

Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini uniti civilmente: “Lanciamo un messaggio a tutto il Paese”

Culture - Redazione 29.12.23
priot pride 2024

PRIOT: sabato 1° giugno torna il “Pride Romano Indecoroso Oltre Tutto”

News - Redazione 21.5.24
polonia-riconoscimento-coppie-omosessuali-cedu

Polonia, negare il riconoscimento alle coppie omosessuali viola la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo

News - Francesca Di Feo 14.12.23
Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: "La nostra società non è pronta" - Marcel Ciolacu - Gay.it

Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: “La nostra società non è pronta”

News - Redazione 24.11.23
romania-unioni-civili

Romania in ritardo sul riconoscimento delle coppie omo, cresce l’estrema destra: l’allarme dellə attivistə

News - Francesca Di Feo 18.12.23
La storia d'amore tra Evan, 52 anni, e Bill, 98 anni: "Facciamo sesso almeno una volta al giorno" - La storia damore tra Evan 52 anni e Bill 98 anni - Gay.it

La storia d’amore tra Evan, 52 anni, e Bill, 98 anni: “Facciamo sesso almeno una volta al giorno”

News - Federico Boni 15.5.24