Outraged, anche Mourinho e Pogba nel doc UEFA contro l’omofobia nel calcio – VIDEO

È arrivato il momento di dire basta all'omofobia nel mondo del pallone.

Outraged, anche Mourinho e Pogba nel doc UEFA contro l'omofobia nel calcio - VIDEO - Outraged anche Mourinho e Pogba doc UEFA omofobia nello calcio - Gay.it
2 min. di lettura

Outraged, anche Mourinho e Pogba nel doc UEFA contro l'omofobia nel calcio - VIDEO - Outraged anche Mourinho e Pogba nel doc UEFA contro lomofobia nello calcio - Gay.it

Alcuni dei più grandi nomi del calcio moderno si sono riuniti per condannare l’omotransfobia in un nuovo documentario dal titolo Outraged. Prodotto dall’UEFA, il doc esplora il preoccupante aumento di omofobia, razzismo e sessismo nel calcio, riportando un’ondata di atti di discriminazione tristemente emersi negli ultimi anni.

Tra i volti che ne hanno preso parte, il pallone d’oro femminile Megan Rapinoe, l’ex campione della Juventus Paul Pogba, lo ‘special one’ José Mourinho, l’attaccante della Francia Oliver Giroud, la calciatrice afghana Nadia Nadim e l’ex juventuno Moise Kean, che hanno condiviso le proprie esperienze personali di esclusione e discriminazione nel calcio.

In generale stiamo assistendo a un aumento di questa sorta di nazionalismo di destra che sta travolgendo il mondo, e penso che questo dia quasi una ventata di nuova linfa vitale a questi tifosi, che sono come, ‘Oh, non sono il solo a pensarla in questo modo’“, ha sottolineato Megan Rapinoe. “Prima di Donald Trump era molto più inaccettabile dire apertamente cose razziste, non che le persone prima non pensassero cose razziste, ma ora si sentono autorizzate ad essere esplicitamente razziste“.

È molto importante che i giocatori parlino“, ha aggiunto il presidente UEFA Aleksander Čeferin. “A dover parlare sono quelli che subiscono la discriminazione. Dobbiamo parlare con i giocatori che sono in campo e che sentono la discriminazione in prima persona“.

Oliver Giroud si è detto scioccato nel vedere sugli spalti “inaccettabili” striscioni omofobi, nel corso di una partita tra Paris Saint-Germain e Metz, lo scorso anno. E il capitano della nazionale della Georgia, Guram Kashia, ha ricordato con dispiacere l’ondata di omofobia che l’ha travolto solo perché aveva osato indossare una fascia LGBT + nel corso di una partita. Un omofobia ancora talmente sfacciatamente presente da convincere i calciatori a non fare coming out, come precisato da Thomas Hitzlsperger, ex Lazio e attuale CEO del VFB Stuttgart che ha fatto coming out solo una volta appesi gli scarpini al chiodo. “Volevo dichiarare la mia omosessualità quando ero ancora in campo perché sapevo che avrebbe avuto un impatto enorme, ma i miei amici più intimi pensavano che fosse una cattiva idea, quindi mi ci è voluto troppo tempo per trovare abbastanza coraggio. È probabilmente lo spogliatoio il posto più intimidatorio, perché ci sono i tuoi compagni di squadra, è lì che parli della partita. Con un giocatore apertamente gay nello spogliatoio alcuni di loro potrebbero sentirsi a disagio. Secondo me è questo che impedisce ad alcuni giocatori di fare coming out“.

Il doc UEFA ribadisce l’importanza di una collaborazione proattiva tra dirigenti e sportivi, chiamati ad assumersì la responsabilità della denuncia anche quando l’abuso non li colpisce direttamente.

È responsabilità di tutti sbarazzarsi della discriminazione“, ha concluso Megan Rapinoe. “Se sei un giocatore che dice ‘froc*o’ negli spogliatoi o stai dicendo qualcosa come ‘è gay’, se sai che ci sono cori omofobi sugli spalti e non dici niente, sei anche tu parte del problema“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Serena Bortone, chesarà...

La Rai censura il monologo di Antonio Scurati: ecco tutto quello che è successo nelle ultime ore

Culture - Luca Diana 21.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Jessica Andrade, la lottatrice queer fa suo il record di donna con il maggior numero di vittorie UFC - Jessica Andrade - Gay.it

Jessica Andrade, la lottatrice queer fa suo il record di donna con il maggior numero di vittorie UFC

Corpi - Redazione 16.4.24
russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
Gus Kenworthy ha ritrovato l'amore con Tyler Green. Le dolci foto social - Gus Kenworthy e Tyler Green cover - Gay.it

Gus Kenworthy ha ritrovato l’amore con Tyler Green. Le dolci foto social

Corpi - Redazione 15.3.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
aics-sport-inclusione-intervista-bruno-molea

Da GayCS al tesseramento ALIAS, la storia di AiCS nel promuovere l’inclusione nello sport – Intervista al presidente Bruno Molea

Corpi - Francesca Di Feo 5.1.24
I repubblicani d'America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica - Laurel Hubbard 1 - Gay.it

I repubblicani d’America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica

News - Federico Boni 7.2.24
Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social - Brittney - Gay.it

Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social

News - Redazione 18.4.24
Roman Volley

Roman Caput Mundi 2024, al via il torneo internazionale di Volley LGBT

Corpi - Redazione 16.4.24