Rai3 celebra il 17 maggio con la prima tv di Il Signore delle Formiche di Gianni Amelio, film sul “caso Braibanti”

Nel 1969 Aldo Braibanti divenne e il primo e unico ad essere condannato per plagio, reato introdotto col Codice Rocco poi cancellato nel 1981. Un processo alla sua omosessualità, perché a detta di un giudice plagiò un giovane, in realtà di lui innamorato.

ascolta:
0:00
-
0:00
Rai3 celebra il 17 maggio con la prima tv di Il Signore delle Formiche di Gianni Amelio, film sul "caso Braibanti" - il Signore delle Formiche - Gay.it
3 min. di lettura

Una prima visione ad hoc per il 17 maggio, giornata internazionale contro l’omobitransfobia.

In prima serata su Rai3 (ore 21:20) andrà in onda Il Signore delle Formiche di Gianni Amelio, film presentato in concorso alla 79ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, con 6 candidature ai David e 4 ai Nastri d’Argento. Un’opera quanto mai adeguata per celebrare il 17 maggio, essendo liberamente ispirata al processo che negli anni ’60 fece scalpore in tutto il mondo. Quello ad Aldo Braibanti, drammaturgo e poeta condannato a nove anni di reclusione con l’accusa di plagio, cioè di aver sottomesso alla sua volontà, in senso fisico e psicologico, un suo studente da poco maggiorenne. Un processo al suo essere gay, alla sua “condotta immorale”, per quanto l’omosessualità in Italia non sia mai stata criminalizzata, perché se Mussolini avesse osato metterlo nero su bianco avrebbe dovuto ammettere che anche nel nostro Paese esistevano gli “invertiti”. Tanto valeva spedirli al confino, in silenzio, dove nessuno avrebbe potuto vederli.

Rai3 celebra il 17 maggio con la prima tv di Il Signore delle Formiche di Gianni Amelio, film sul "caso Braibanti" - il signore delle formiche 1 - Gay.it

Nel 1969 il Bel Paese vide alla sbarra il suo Oscar Wilde, ma con un secolo di ritardo. La famiglia di Ettore, giovane studente innamoratosi di Braibanti, lo rinchiuse in un ospedale psichiatrico e sottopose a 40 devastanti elettroshock, perché “guarisse” da quell’influsso “diabolico”. Costretto a confessare un “plagio” mai esistito, il giovane in aula negò tutto, ribadendo il sentimento condiviso, l’attrazione nei confronti di Aldo che mai l’aveva costretto a fare alcunché, ma la Corte vide quel repentino cambio di rotta come la dimostrazione plastica dell’avvenuta soggiogazione.

Braibanti fu il primo e unico italiano ad essere condannato per plagio, reato introdotto dal fascismo col Codice Rocco e cancellato nel 1981 dalla Corte Costituzionale. Il processo fece clamore, mobilitando intellettuali come Alberto Moravia, Umberto Eco, Pier Paolo Pasolini, Marco Bellocchio, Adolfo Gatti, Giuseppe Chiarie e numerosi altri intellettuali e uomini di cultura, con i radicali Marco Pannella ed Emma Bonino in prima fila, ma dopo 4 anni di processo la condanna a nove anni divenne realtà, per poi scendere a sei in appello. Braibanti scontò due anni di carcere, mentre i restanti gli furono condonati perché partigiano della resistenza.

Rai3 celebra il 17 maggio con la prima tv di Il Signore delle Formiche di Gianni Amelio, film sul "caso Braibanti" - il signore delle formiche 2 - Gay.it

Un processo all’omosessualità, quello andato in scena a Roma, che servì a mettere sotto accusa i “diversi” di ogni genere, i fuorilegge della norma. Amelio, co-sceneggiatore della pellicola insieme ad Edoardo Petti e Federico Fava, ha preso spunto da fatti incredibilmente realmente accaduti, raccontando una storia a più voci, dove accanto all’imputato Braibanti prendono corpo famigliari e amici, accusatori e sostenitori, nonché un’opinione pubblica colpevolmente distratta o indifferente.

Con il suo talento per il cinema civile, Gianni Amelio ha dato luce ad un episodio dimenticato dell’Italia recente, con tre protagonisti straordinari. Luigi Lo Cascio negli abiti di Braibanti, Elio Germano in quelli di un giornalista dell’Unità e grande Leonardo Maltese in quelli del giovane Ettore.

Rai3 celebra il 17 maggio con la prima tv di Il Signore delle Formiche di Gianni Amelio, film sul "caso Braibanti" - Il Signore delle Formiche 1 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano

Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano! La proposta di matrimonio durante il concerto di Ultimo – video

Culture - Luca Diana 15.6.24
Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: "I ricchi*ni nel forno crematorio" - Carmine Alfano - Gay.it

Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: “I ricchi*ni nel forno crematorio”

News - Redazione 18.6.24
Calciatori Gay Italia Nazionale Europei 2024

“Uno o due calciatori gay nella Nazionale italiana agli Europei di Germania 2024”

Lifestyle - Redazione Milano 18.6.24
Katy Perry nuovo singolo

Katy Perry annuncia il singolo “Woman’s World” e punta a tornare nell’Olimpo del pop. Ascolta il teaser

Musica - Emanuele Corbo 18.6.24
Annalisa celebra il Roma Pride 2024: "È stata una delle giornate più belle della mia vita" (VIDEO) - Annalisa - Gay.it

Annalisa celebra il Roma Pride 2024: “È stata una delle giornate più belle della mia vita” (VIDEO)

Musica - Redazione 17.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Leonardo Da Vinci - Monnalisa - Andrew Haigh

Leonardo da Vinci era gay e sarà Andrew Haigh a dirigere il film sul genio totale del Rinascimento

Cinema - Mandalina Di Biase 5.5.24
BigMama a Sanremo 2024

BigMama vittima di body shaming da parte di un giornalista

Musica - Luca Diana 7.2.24
Il Festival del Cinema Spagnolo di Roma celebra la Giornata contro l'Omobitransfobia con 3 film queer - On the Go prime immagini dal nuovo film con Omar Ayuso - Gay.it

Il Festival del Cinema Spagnolo di Roma celebra la Giornata contro l’Omobitransfobia con 3 film queer

Cinema - Redazione 10.5.24
Sanremo 2024, -1. Stasera il red carpet dei 30 BIG in diretta su Rai1 con il PrimaFestival di Paola & Chiara - Sanremo 2024 - Gay.it

Sanremo 2024, -1. Stasera il red carpet dei 30 BIG in diretta su Rai1 con il PrimaFestival di Paola & Chiara

Culture - Redazione 5.2.24
Back to Black, Marisa Abela è Amy Winehouse nel primo trailer del biopic - Back to Black Marisa Abela e Amy Winehouse nel primo trailer del biopic - Gay.it

Back to Black, Marisa Abela è Amy Winehouse nel primo trailer del biopic

Cinema - Redazione 11.1.24
Darren Criss: "Indipendentemente dal fatto che sia etero, sono culturalmente queer da tutta la vita" - Darren Criss - Gay.it

Darren Criss: “Indipendentemente dal fatto che sia etero, sono culturalmente queer da tutta la vita”

News - Redazione 2.5.24
Maria De Filippi, Amici 23

Amici 23, le pagelle di Gay.it della quarta puntata del Serale

Culture - Luca Diana 14.4.24