Russia, le associazioni a Letta e Bonino: “Prendete posizione”

Avrà inizio domani una mobilitazione internazionale organizzata dalle associazioni lgbt contro le leggi omofobe in Russia. Appello al governo: "Al G20 di San Pietroburgo, siate a favore dei diritti".

Russia, le associazioni a Letta e Bonino: "Prendete posizione" - appello russiaBASE 1 - Gay.it
3 min. di lettura
Russia, le associazioni a Letta e Bonino: "Prendete posizione" - appello russiaF1 - Gay.it

“Chiediamo al governo italiano di prendere una posizione chiara ed esplicita contro la continua violazione dei diritti umani in Russia durante il G20 che si terrà a San Pietroburgo i prossimi 5 e 6 settembre”. Inizia così il documento firmato dalle associazioni lgbt italiane che che chiede al governo italiano di schierarsi in maniera chiara e incontrovertibile in opposizione alla contestatissima legge contro la “propaganda di rapporti sessuali non tradizionali” recentemente approvata dalla Russia.
“Nonostante le numerose prese di posizione registrate su questo tema in tutto il mondo – dichiara Flavio Romani, presidente di Arcigay – in Italia i rappresentanti istituzionali assistono in silenzio a questo pericoloso imbarbarimento, di cui non si vuole cogliere la portata”.

Russia, le associazioni a Letta e Bonino: "Prendete posizione" - appello russiaF2 - Gay.it

A rischio non sarebbero solo i diritti delle persone lgbt, secondo Agedo, Arcigay, Arcilesbica, Certi Diritti, Equality Italia, Famiglie Arcobaleno e Rete Genitori Rainbow, ma “la fondamentale libertà d’espressione di tutti i cittadini russi”. “Altri esempi sono la legge sui cosiddetti “agenti stranieri” – si legge nella nota – che ha colpito varie associazioni che si occupano di diritti umani in genere e anche associazioni culturali; la legge Dima Yakovlev, che introduce il divieto per i cittadini americani di adottare bambini russi e di finanziare l’attività “politica” delle ONG russe, una legge che impone restrizioni all’utilizzo di Internet dando al governo la possibilità di chiudere un sito web che pubblichi materiale contrario alla morale pubblica, una legge penale che estende la definizione di tradimento sino a poter includere le attività internazionali di advocacy a favore dei diritti umani e altre leggi che limitano gravemente la libertà d’assemblea e d’associazione. Nel complesso fa impressione che si stiano reintroducendo repressioni alle libertà che erano presenti nel sistema dittatoriale sovietico”.

Russia, le associazioni a Letta e Bonino: "Prendete posizione" - appello russiaF3 - Gay.it

Vani sono andati, finora tutti gli appelli rivolti alla Russia non solo dalle organizzazioni non governative, ma anche dalla Commissione per i Diritti Umani dell’Onu e quelli della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.
“Nei giorni del 3 e 8 settembre ci uniremo anche in Italia al coro di voci che si leva da varie città del mondo quali Londra, New York, Seattle, Rio de Janeiro, Montevideo, Ottawa e Parigi – continuano le associazioni -, supportando la campagna globale promossa da All Out anche grazie all’hashtag #Russia4Love e il global kiss-in ToRussiaWithLove”.
Le manifestazioni previste in Italia sono: il 3 settembre a Bologna in piazza Nettuno alle 18, a Napoli dalle ore 18 alle ore 20 davanti la Prefettura in Piazza del Plebiscito e a Milano dalle ore 18.30 alle ore 20 davanti la Prefettura in Corso Monforte, 31; l’8 settembre alle ore 15 a Firenze in via Guicciardini 15, a Roma davanti l’Ambasciata russa dalle ore 15 in via Gaeta 5, a Palermo in viale Orfeo (Mondello), a Bari in Corso Benedetto Croce, a Perugia in Piazza 4 Novembre e a Milano, alle 17.30, in piazza San Babila, a Genova alle 15.30 davanti al Consolato Generale della Federazione Russa, in via Ghirardelli Pescetto 16.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

grecia-chiesa-ortodossa-scomunica-matrimonio-egualitario

Grecia, la Chiesa Ortodossa minaccia di scomunicare i parlamentari che hanno votato per il matrimonio egualitario

News - Francesca Di Feo 8.3.24
Russia elezioni 2024 Cecenia Vladimir Putin Ramzan Kadyrov

Russia, la Cecenia dell’omocausto ha dato a Putin un plebiscito mai visto

News - Francesca Di Feo 18.3.24
uganda uomo arrestato

Uganda, la Corte Costituzionale conferma la terribile legge omobitransfobica

News - Redazione 4.4.24
Rizvan Dadayev, dopo mesi di torture un ragazzo gay ceceno è finalmente riuscito a lasciare la Russia - Rizvan Dadayev - Gay.it

Rizvan Dadayev, dopo mesi di torture un ragazzo gay ceceno è finalmente riuscito a lasciare la Russia

News - Redazione 23.1.24
Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby - Roma Lazio il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti in vista del derby - Gay.it

Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby

News - Redazione 5.4.24
ragazza-lesbica-aggredita-bojano

Prese a schiaffi e insultò coppia di donne lesbiche. Condannato a 5 mesi e 9 giorni di reclusione

News - Redazione 23.2.24
Pavel Lobkov

Mosca, giornalista mostra segni di aggressione “Così picchiano un fr**io”

News - Redazione Milano 2.1.24
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24